Zucca arrosto con salsa di tahina

Scritto il 14 ottobre 2014 | 5 Commenti

Eccola, la prima ricetta della stagione che vede protagonista la zucca. E come poteva essere diversamente? È una delle splendide ricette tratte da Jerusalem di Ottolenghi (eh sì, sempre lui). L’ho però modificata leggermente rispetto all’originale perché la salsa di tahina per i miei gusti era troppo forte e quindi ho aggiunto dello yogurt. Inoltre ho sostituito i pinoli con dei pistacchi e quando l’ho fatta per la seconda volta ho aumentato la quantità di cipolle rosse perché sono davvero buone. Per quanto riguarda la varietà di zucca: io ho usato una Hokkaido con tanto di buccia, Ottolenghi consiglia la butternut che però, per quanto ne so io, va sbucciata (anche se lui in questa ricetta non la sbuccia. Boh.) Per chi non lo sapesse: lo za’tar è una spezia a base di timo in polvere, sesamo e sale che si trova nei negozi di prodotti mediorientali (io l’ho trovato da un siriano). E ora correte a comprare gli ingredienti :-) Continua a leggere »

Ramen con gamberi in tempura

Scritto il 10 ottobre 2014 | 1 Commento

L’arrivo dell’autunno coincide automaticamente con il ritorno della voglia di zuppe calde. Ieri è stata proprio una di quelle giornate in cui esci vestita in modo totalmente sbagliato, prevedi sole e temperature miti, invece inizia a diluviare e l’ombrello è nell’altra borsa. Una volta tornata a casa avevo solo voglia di una minestra bollente. Una di quelle zuppe cariche e leggere allo stesso tempo. E quindi ho optato per una zuppa stile giapponese e mi sono fatta ispirare da un libro che amo: wagamama. wagamama è una catena giapponese di cibo orientale con vari ristoranti nel mondo. In Europa sono soprattutto a Londra, ma ce ne sono anche ad Amsterdam, in Irlanda, a Zurigo e in Belgio. Qui in Germania consiglio invece, per chi venisse da queste parti, la catena “moschmosch“, molto simile a wagamama e anche loro fanno delle zuppone di noodles fantastiche. Continua a leggere »

L’autunno nel piatto

Scritto il 8 ottobre 2014 | 2 Commenti

Il passaggio dall’estate all’autunno è per me quello più bello sui banchi del mercato. Si iniziano a trovare le prime zucche, le mele cotogne, arriva il tempo dei funghi. Ma ci sono ancora tutti quei frutti carichi di sole estivo. Un tripudio di colori. Al mio ultimo giro al mercato ho trovato dei bellissimi fichi, quelli che ti scoppiano in mano da quanto sono maturi (merce rara da queste parti, a meno che non si abbia una pianta in giardino). E non ho saputo resistere a qualche fungo porcino. E così, dopo averli immortalati in un “quadro autunnale” ho deciso che fichi e porcini si sarebbero uniti sul piatto in una ricca insalata. Continua a leggere »

Galette rustica con ricotta, noci e zucchine

Scritto il 3 ottobre 2014 | 10 Commenti

Ne approfitto finché dura: sembra essere tornata la voglia di cucinare (e di postare sul blog). Sarà questo splendido autunno che regala una luce e colori splendidi, sarà che la pausa dal blog è stata davvero lunga. Boh, non mi interrogo più di tanto :-)
Da tempo impazzano sui vari blog le ricette delle “galette”, sia in versione dolce che salata. Sono praticamente delle crostate ovvero torte rustiche senza stampo. L’ideale per me che in quanto a precisione non sono proprio il massimo. Qui i bordi imperfetti e rustici sono voluti, voilà! Continua a leggere »

Melette al forno per questo inizio d’autunno

Scritto il 30 settembre 2014 | 6 Commenti

Le ho appena tirate fuori dal forno e fotografate e voglio scrivere questo post subito, mentre sento ancora il profumo di cannella e cardamomo.
I miei due alberelli di mele sono ancora carichi di frutti e oggi mi è venuta voglia di preparare una teglia di melette al forno visto che questa sera viene a cena un’amica e non avevo ancora un dolcino. Ne sarà contenta. Non ricordo esattamente come le faceva mia madre quando eravamo piccole, se non sbaglio le farciva con un trito di mandorle e uvetta e aggiungeva anche del pangrattato o a volte del marzapane. Io ho improvvisato con quello che avevo in casa e per questa teglia di 14 piccole melette ho tritato circa 150 grammi di noci a cui ho aggiunto una manciata abbondante di bacche di crespino (o berberitze). Sono delle bacche molto acidule, simili alle bacche di Goji, usate spesso nella cucina persiana. E voi riderete, ma in giardino ho persino una pianta con queste bacche. Bella, soprattutto adesso in autunno, ma piena di spine affilatissime! Continua a leggere »

leggi i post più vecchi »
  • Un post a caso

  • Archivio

  • Mi trovi anche su


    www.flickr.com
    This is a Flickr badge showing public photos from cuoche dell'altromondo. Make your own badge here.
  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI
  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten