Funghi alla feta

Scritto il 6 aprile 2008 | 59 Commenti

Funghi alla feta

Domenica scorsa, unica giornata di sole e di caldo delle scorse settimane, mi sono dedicata al “restauro” del mio balcone. Taglia, sposta, lava, travasa, pianta … tutto il giorno a fare. Ogni anno la prima cosa che faccio è rimettere a posto il mio angoletto delle erbe aromatiche. Non possono mancare rosmarino, timo, erba cipollina, basilico (che però pianterò in seguito, è ancora troppo freddo). Quest’anno ho comprato anche la melissa e il timo limone. Questa varietà di timo ha il caratteristico profumo del limone e dà ai piatti un tocco di freschezza in più. L’ho usato per questi funghi ripieni che si prestano come antipasto, ma anche come contorno oppure come finger food, visto che sono buoni anche freddi. Il formaggio che ho usato è praticamente la feta turca (beyaz peynir), un formaggio leggermente più cremoso della feta greca. Gli ingredienti sono ad occhio perchè mi sono dimenticata di pesarli, scusate.

Ingredienti a occhio:

  • teste di funghi champignon (medio-grandi)
  • formaggio tipo feta
  • erba cipollina
  • timo limone (o timo normale)
  • olio evo
  • pepe
  • rucola per guarnire

Pulire i funghi, tagliare con un coltello le parti terrose ed eliminare il gambo. Se necessario, lavare velocemente i funghi sotto un getto d’acqua ed asciugarli velocemente. Preparare una crema schiacciando il formaggio con una forchetta e aggiungendo un po’ d’olio. Unire l’erba cipollina tagliata finemente e le foglie tritate del timo. Pepare. Farcire i funghi con la crema di feta e disporli in una pirofila. Irrorare con un goccio d’olio ed infornare a 180°C per circa 15-20 minuti. Servire su un letto di rucola.

Funghi alla feta

Commenti

59 Responses to “Funghi alla feta”
  1. Alex e Mari scrive:

    *Ely, stavamo scrivendo contemporaneamente. Gli champignons da soli sono un po’ noiosi, è bello variare ogni tanto. Ciao
    Alex

  2. stelladisale scrive:

    si si l’anno scorso l’avevo seminato e avevo usato del normale coriandolo bio, quest’anno stranamente ho trovato il vasetto già bell’e che pronto :-)

  3. Gatadaplar scrive:

    Ciao carissime! C’è un premio per voi dalle mie parti, vi aspetto! Un bacione =(^.^)=

  4. The Food Traveller scrive:

    BElla la ricetta e simile a quello che faccio io a volte!!

    Mi piace molto la foto !!

    Ciao e buona settimana.

  5. Marika scrive:

    Io l’ho conosciuta in Francia, dove la chiamano sarriette ed è una delle prinicpali spezie del mix Herbes provenzali. Ha un sapore delicato ma pronunciato, a metà tra la maggiorana e l’origano. E’ ottima con la carne bianca. Te ne mando un pò?
    Marika

  6. Gunther K.Fuchs scrive:

    belle veramente belli questi funghi, ti consiglio il timo al limone anche sul pesce come gli alici al forno

  7. Imma scrive:

    Buoni i funghi ripieni! Di solito usa il gorgonzola, ma mi piace variare!!!!

  8. Anonymous scrive:

    sono giusi del giardino commestibile- udine- sono specializzata in piante aromatiche fiori commestibili ed erbe fresche per le vostre ricette…. … in primavera offro circa un centinaio di specie diverse di aromatiche divise per tema ieri in inverno trasformo tutte le erbe in infusi ed aromatiche da cucina.ieri ho raccolto tutto il lemongrass che ho in campo .una tisana che preparo per quando è freddo contiene erba luisa lemongrass salvia e menta .ciao e complimenti per le ricettine che provo spesso .per esempio alla ottima marmellata menta zucca zenzero proposta da voi .ho aggiunto insieme anche mele e topinambur ..exotica .a presto giusi

  9. Sebastiano scrive:

    Adoro i funghi e adoro la feta. Appena trovo questi funghi li preparo.
    Complimenti per il tuo blog.
    Io sono sebastiano, fai un salto da me se ti fa piacere
    http://www.saltalapasta.com

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten