Discovering Florence

Scritto il 8 ottobre 2008 | 69 Commenti

Cupola interno

Non potevo non fare anche un post su Firenze, città in cui – lo ammetto – sono stata per la prima volta durante queste mie ultime vacanze. Me ne vergogno pure, ma in passato non è mai capitata l’occasione di visitarla. Tanto più forte è stato il colpo di fulmine! Me ne sono letteralmente innamorata e non vedo l’ora di tornarci per conoscerla meglio. La mia mamma invece ha fatto perdere la testa a Dante :-) Grazie ai nostri amici abbiamo fatto una splendida passeggiata anche per le viuzze meno conosciute, passando per meravigliosi mercati dovre avrei potuto lasciare lo stipendio. A pranzo abbiamo mangiato nella simpatica Trattoria da Rocco all’interno del Mercato di Sant’Ambrogio. Praticamente un chioschetto che si confonde con le altre bancarelle del mercato, tutto molto semplice e casereccio. Ogni primo 3€, ogni secondo 4€, contorni 2,50€, dolci 2€. Ottima la panzanella di pane e quella di farro. Per un pranzo veloce e genuino in un’atmosfera molto alla mano.
Tantissime le impressioni colte in questa città. Passeggiate con me, vi faccio fare lo stesso giro che ho fatto io. Puntate il mouse sulle foto per vedere dove vi trovate!

Mercato di San Lorenzo
Prodotti locali
Mercato coperto San Lorenzo
Mercato coperto San Lorenzo
Duomo
Duomo dettagli
Municipio
Impressioni fiorentine
Ponte vecchio
Ponte vecchio interno
Impressioni fiorentine
Mercato Sant'Ambrogio
Trattoria da Rocco
Santa Croce
Impressioni fiorentine
Belvedere

Stanchi?

Commenti

69 Responses to “Discovering Florence”
  1. Artemisia Comina scrive:

    intense immagini, Alex, si vede che ti di sei “buttata”, nella città.

    sei stata, mi pare, anche al mercato centrale, quella struttura ferro e vetro ricordo di Firenze capitale, fatta fare da un architetto che si ispirò alle Halles. è subito un altro mondo, pieno di fiorentini intenti a far la spesa come api bottinatrici.

    eh sì, vale la pena di andarci a Firenze, anche se un po’ martoriata dai turisti; è una citta densissima di suggestioni; e poi l’oltrarno, le sue piazze ancora tranquille e così belle, e le colline.

  2. Erborina scrive:

    Quanti bei ricordi!! Firenze è una meraviglia :)
    Mi fa un po’ impressione vedere la gente a maniche corte, col freddo che fa adesso!!! burbbbb!!!
    Bellissime le foto, Alex, brava!

  3. Lory scrive:

    Stanchi?
    Ma ti pare Alex ;-)
    Io ho avuto la fortuna di vivere tra Firenze ,Pisa e Siena per 2 anni,e nn ti dcio quanto ci tornerei volentieri,il tuo reportage mi porta indietro e nn può che scaldarmi il cuore grazie!!

  4. Camomilla scrive:

    Che bella Firenze, è da moltissimi anni che non ci vado… io però, essendo andata in gita con la scuola, non ho vauto il piacere di visitare questi mercati stupendi! Ci devo tornare assolutamente!
    Grazie per le bellissime foto Alex!
    Un abbraccio

  5. fiordisale scrive:

    che reportage meraviglioso, mi hai fatto venire nostalgia dei bei tempi in cui a Firenze ci andavo (almeno) una volta al mese. A far niente eh, mi bastava stare lì e camminare per la città assaporandone gli aromi. Sono contenta che ti sei ripresa, quando ho letto le risposte della sister (che carina che è!) mi sono spaventata… ripigliati ciccia, abbi (più) cura di te :-)

  6. SiLviA scrive:

    che bella firenze… anche io non ci sono ancora mai stata, ma non vedo l’ora di trovare l’occasione di visitarla! Belle foto, brava Alex!!!!!! a presto! Silvia

  7. astrofiammante scrive:

    bellissime foto, specialmente quelle
    meno turistiche, che fanno camminare
    anche noi per mercati,con te, ciao!

  8. Carla scrive:

    Grazie per questa bella camminata artistica, storica e culinaria della città di Firenze! Ci sono ritornata l’anno scorso dopo circa tanti anni che non ci andavo più, e quando la vedi rimani sempre incantata dalla sua bellezza:)
    Un bacio
    Carla

  9. Alex e Mari scrive:

    *Artemisia, intendi il mercato in stile liberty? Si, quello di San Lorenzo. Spettacolare. Io sarei rimasta li.
    Unico neo veramente tutti quei turisti. Troppi. Ma anche io ero una di loro …

    *Erborina, ho pensato a te e ti ho invidiata per quei mesi che ci hai vissuto

    *Lory, ma c’è un posto dove non hai abitato? Son contenta di aver evocato qualche ricordo

    *Camomilla, io sono davvero rimasta colpita dai mercati. Eccezionali

    *Fiordisale, grazie cara, cercherò di riguardarmi. È bello tuffarsi nella città e lasciarsi trascinare

    *Silvia, allora non sono l’unica!! Devi assolutamente andarci, rimarrai estasiata

    *Astrofiammante, il Duomo mi ha lasciata letteralmente a bocca aperta. Ma il bello sono le impressioni della città nel suo insieme

    *Carla, il lato culinario non deve assolutamente mancare :-)

    Ciao
    Alex

  10. Monique scrive:

    Firenze è forse la città più bella del mondo, se la gioca con Barcellona per quanto mi riguarda. Ora che è diventata (quasi, lavoro appena fuori..) la mia città non vedo l’ora di scoprirne ogni angolo.
    Avresti dovuto provare la cucina di Fabio Picchi, proprio vicino al mercato di S.Ambrogio..uno spettacolo!

  11. Giorgia scrive:

    che bella firenze e che belle le foto! ammetto che nemmeno io l’ho ancora visitata. e un po’ me ne vergogno…

  12. manu e silvia scrive:

    siamo state tantissime volte a Firenze ma c’è sempre qualcosa ceh ti manca da verdere…
    E’ uan città che ha tantissimo da offire e ogni volta ci sembra di non averla vissuta veramente!
    bellissime queste foto…
    bacioni

  13. berny scrive:

    Bellissime foto..!!!, la panzanella e la trippa non potevi fartele sfuggire… :))

  14. Giovanna scrive:

    Ormai Firenze sta diventando casa mia, visto che ho là alcuni dei miei più cari amici.
    La prossima volta che ci vai avvertici! Così ti do l’indirizzo del ristorante in cui lavora Lisa.
    Baci!

  15. Fra scrive:

    Non ci si può stancare di Firenze. Io ci sono stata tantissime volte, ma ognuna mi ha regalato emozioni nuove, angoli nascosti da scoprire e persone fantastiche da conoscere! Bellissime foto
    Un bacio
    Fra

  16. Onde99 scrive:

    Leggervi mi ha fatto sentire ingrata… queste immagini mi scorrono davanti quasi ogni giorno e nemmeno faccio caso alla loro magia, al loro essere speciali… E sogno orizzonti più ampi, perdendo l’essenziale che ho sotto gli occhi.
    Adesso so cosa farò nel prossimo weekend, girerò Firenze con una macchina fotografica al collo, non carica di buste o buttando l’occhio solo alle vetrine, come faccio di solito!
    Grazie!

  17. sweetcook scrive:

    Alex peccato che quì non si possano mettere le faccine perchè ne inserirei una estasiata:O
    Io ci sono stata 3 volte, ed ogni volta sono rimasta incantata, si respira arte in ogni dove, io la adoro!!!
    Le tue foto sono un concentrato di ciò che di più bello c’è. Non mi stancherei mai di guardarle, altrochè:-)

  18. Kaffeebohne scrive:

    Diese Bilder anzuschauen und sich an schöne Ferien in Italien, Toskana bzw. Florenz zu erinnern, ist schon wieder wie ein kleiner Urlaub. Ich war schon viel zu lange nicht mehr dort.
    Liebe Grüße Katja

  19. Simo scrive:

    Lo sapevo che prima o poi in questi giorni sarebbe arrivato un bel servizio fotografico su Firenze. Ed è bello proprio come me l’ero immaginato. Grazie!
    Simo (che a Firenze c’è stata solo una volta, in terza liceo)

  20. ღ Sara ღ scrive:

    eh si!! ci sono stata anch eio tre anni fa…un’incanto…una delle città più belle mai viste!!!

    bellissime le tue foto!

    un bacione!

  21. JAJO scrive:

    SOLO QUEESTEEEEE ????!!!!!!! :-D

    ALEX… e la Loggia del Porcellino ? Non dirmi che non lo hai fotografato ? :-D E il lampredoddo ?!?! :-)

    Ma quelle tuniche azzurre fosforescenti…. le trovi tutte tu !!! :-)
    E il Palazzo Medici Riccardi? Non ti ho chiesto se poi ci sei stata…. Al limite ci si torna insieme :-D

    MONIQUE: dov’è di preciso Fabio Picchi ? Mi piacerebbe andarlo a trovare… UN GRANDE !!!

    GIOVANNA: intanto dallo a me il nome del ristorante: La vado a trovare io :-D

    P.s.: stavo facendo un conto degli anni che Lory potrebbe avere visti i suoi periodi di lavoro in giro per l’Italia: dovrebbe avere circa 86 anni !!!! hahahahaha

    P.p.s.: CIAO SISTEEER !!!!!!

  22. Saretta scrive:

    L’ultima volta ci sono stata al ponte dei defunti lo scorso anno..bellissima ma periodo assolutamente out:così tanta gente che dovevi far coda per qualsiasi cosa,tanto che non te la godi veramente(un giorno siamo scappati a Siena x stare un po’ in pace!)
    magica, comunque..
    Il tuo reportage Alex è stupendo!
    Bacioni
    saretta

  23. sariti scrive:

    ma come ci si puo’ stancare a veder delle foto cosi’ belle e particolari?hai colto in pieno l’animo fiorentino a mio avviso…e’ tanto che non ci torno, ma mi hai fatto proprio venire una gran voglia… :.)!

  24. AranciOnissimA scrive:

    che bello! per un attimo mi è venuta voglia di sposarmi a Firenze!
    Bellissime foto! Complimenti.

  25. nina scrive:

    splendide foto alex

    Sai cosa mi piace di più del tuo stile?
    è come leggere un erbario. non solo di erbe però, ma di tutti gli oggetti belli che ti passano attorno, file di cappelli, di scarpe, di perdone, di razze, di età, di superfici di edifici.
    Come un’eniclopedia delle forme.ecco.

    Diventa tutto quasi astratto e guardandone così tante, ti rendi conto della miriade di bellezze decuplicate all’inifinito di cui a volte non ci accorgiamo.

  26. Alex e Mari scrive:

    *Monique, sicuramente la prossima volta proverò alcuni ristoranti. Ma stavolta siamo stati ospiti di ottimi cuochi :-)

    *Giorgia, come ti capisco …

    *Manu e Silvia, che bello tornare e trovare sempre nuovi angoli, nuove atmosfere

    *Berny, eh già :-)

    *Giovanna, ma dai? Non lo sapevo mica. La prossima volta di sicuro

    *Fra,, ho avuto anche io quest’impressione. Una città di cui non ci si stanca mai (ecco, magari dei tanti turisti si)

    *Onde99, dietro una macchina fotografica si scoprono spesso cose che a occhio nudo sfuggono. Per me a Roma era la stessa cosa

    *Sweetcook, sei riuscita a trasmetterle anche così le faccine

    *Katja, bist du “meine” Katja? Wir müssen uns unbedingt wieder hören!

    *Simo, mi sa che io e te dovremmo fare un giretto per l’Italia!

    *Sara, hai ragione, davvero una delle più belle. Ci sono stati posti che mi hanno tolto il fiato

    *Jajo, e io che pensavo di aver già esagerato!!
    Devo tornare, mi sono persa il porcellino! Però la mano nel muso del cinghiale ce l’ho messa.
    Il lampredotto però l’ho fotografato nel mercato al coperto!! Attento che se Lory ti sente … :-))

    *Saretta, anche a settembre non si scherzava però. Sarà che a Roma le masse di turisti si distribuiscono un po’ meglio, ma a Firenze è davvero tanta, tanta, troppa gente

    *Sariti, sono contenta!

    Ciao
    Alex

  27. Alex e Mari scrive:

    *Arancionissima, beh se vuoi sposarti a Firenze mi raccomando di rivolgerti a Magnolia Wedding Planner :-))

    *Nina, grazie, mi hai fatto davvero uno splendido complimento.

    Alex

  28. Anonymous scrive:

    Bellissima questa passeggiata fiorentina, la prima foto mi ha tramortita….ovviamente anche le altre sono sempre stupende!Ma come fai a fare foto così incantevoli?!?Ci/Mi dai qualche dritta….Elena

  29. campo di fragole scrive:

    Ah, ah, ah stanchi? Io ho vissuto un anno a Firenze per me e’ come riscoprire, rivedere tanti posti e con essi ricordi e sensazioni….
    Un beso grande
    Dani

  30. valina scrive:

    che impressione vedere tue foto sulla città dv ho vissuto 10 mesi…10 mesi infernali purtroppo…ma tutte qll cs culinarie dv le hai trovate???sei stata al vivimarket???

  31. VANESSA scrive:

    ci credi che vivo a lucca da 6 anni abbondanti e non ho mai visitato firnze? ho visto solo la stazione dei trani :( che vergogna….però mi hai fatto proprio venire voglia di visitarla!

  32. Viviana B. scrive:

    Stanchi?!
    Ma Alex, io delle tue foto non mi stancherei mai!
    E poi trovo bellissime quelle più insolite, meno “da cartolina” come ad esempio quella delle suorine davanti al David ignudo, quella del salame, quella degli annunci degli appartamenti in affitto…
    Stupende!

  33. Alex e Mari scrive:

    *Elena, grazie, ma l’unico consiglio che posso dare è di aprire gli occhi, concentrarsi sui dettagli, cogliere situazioni. E poi spesso una foto viene valorizzata anche dalla combinazione con altre

    *Dani, anche tu ci hai vissuto??? Invidiaaaa

    *Valina, mi dispiace che il tuo periodo a Firenze non sia stato positivo. Sono stata al mercato coperto di San Lorenzo (quello in stile Liberty) e al mercato di Sant’Ambrogio.

    *Vanessa, ahahaha allora sei peggio di me!! Su su, che aspetti a prendere il treno????

    *Viviana, anche a me piacciono più quelle, ma devo dire che i monumenti mi hanno davvero colpita. Quando ho visto il Duomo mi sono davvero fermata a respirare profondamente

    Ciao
    Alex

  34. FairySkull scrive:

    Grazie Alex !! E quante belle foto di Firenze !!! Baci Lisa

  35. enza scrive:

    oh nessuno che abbia notato il banco del quinto quarto!
    una cosa che tra poppe, trippe, creste di gallo e zampi di ogni animale non si trova uguale da nessuna parte.
    quanto al cinghiale, penso che jajo si riferisse a questo e in effetti se non ricordo male c’è anche lui.
    sotto forma di rane ornamentali.
    ah ci torni? e con chiiiii??? qui c’è la fila con il numeretto :D
    il fabio di cui si parla credo sia lo stesso del teatro del sale.
    la foto che più m è piaciuta è quella della fuga passeggino, lambretta, carrozza.

  36. Kja scrive:

    Ma sai che io ci sono passata solo di sfuggita un pomeriggio di tanti anni fa?! Stessa storia per Venezia, di cui invece ha scritto Fiordizucca :(
    Ma prima o poi…
    Ps il gigliuccio e` stupendo ;)

  37. michela scrive:

    Che splendore!

  38. giucat scrive:

    Oh, Alex, ma lo sai che le tue fotografie mi fanno venire la pelle d’oca? La prima poi, sembra quasi tridimensionale. Un capolavoro… e non è solo merito del soggetto. Un abbraccio, Cat

  39. Aiuolik scrive:

    Grazie Alex di questo tour, a Firenze ci sono stata due volte ed entrambe le volte mi ha incantata…come sei riuscita a fare tu con le tue splendide foto!

    Ciaooo,
    Aiuolik

  40. Sere scrive:

    Firenze l’è sempre Firenze… ma, eri così vicina e da qui non sei passata.. ti aspetto a Genova la prossima volta, saiiiiiiiiiiii!!!!
    Ciao dolce Alex!
    Sere – cucinailoveyou.com

  41. Gallinavecchia scrive:

    Io non ho avuto bisogno di puntare il mouse per capire dove si fosse… ma perché allora mi sono commossa nel guardare la mia città attraverso le tue stupende fotografie?

    un bacio e GRAZIE
    Gallina

  42. Monique scrive:

    @JAJO, enza: si il fabio di cui si parla è proprio quello del teatro del sale, ha colonizzato tutta la zona in maniera riuscitissima!
    Il CIBREO (ristorante) è in via del verrocchio. Proprio lì accanto, quasi nascosta, c’è anche la Trattoria Il Cibreino (stessa cucina, nel senso che è proprio lo stesso locale) ma scelta, “ornamento” e prezzi molto più bassi. Ne vale cmq la pena!!!!
    Ci ho provato a buttare l’occhio in cucina fingendo di essermi persa uscendo dal bagno ma non ha funzionato…

  43. Alex e Mari scrive:

    *Lisa, ancora auguri :-)

    *Enza, che scema, ma allora ci sono stata alla loggia del porcellino!! Sono rimasta davanti a quel banco di nervetti, trippa & co. per un bel po', pensando a quanto sarebbe piaciuto a mio padre.
    Sentite, che ne dite se la prossima volta partiamo da Roma con il primo treno la mattina e ci facciamo un bel giro per Firenze, magari incontrando i blogger di lì e pranzando da Fabio Picchi? Ovviamente non di domenica in modo da poter andare anche ai mercati. Si organizza????

    *Kja, ecco, Venezia è un'altra. Ancora mai stata. Ho visto le foto spettacolari di fiordizucca

    *Michela, grazie

    *Cat, per entrare sotto la cupola ho perfino dovuto escogitare un trucchetto per farmi passare dalle guardie :-)

    *Aiuolik, sicuramente non è stata l'ultima volta che ci sono andata. E poi voglio girare anche un po' la zona

    *Sere, ma quanto dista Firenze da Genova? Oh, sono proprio una capra in geografia

    *Gallina, non potevi farmi un complimento più bello, grazie a te!

    *Monique, segnato per la prossima volta!

    Ciao
    Alex

  44. fiordisale scrive:

    domanda uno: che poi sarebbe una risposta, vabbè… allora io ci sto, un sabato?
    per me affare fatto, passo da bergamo (presumo bassa) e mi piglio stellina e se nel frttempo sarà venuta giù da Milano Saretta, ci rapiamo pure lei.
    Secondo me sarebbe una cosa mica male.

    La prossima volta che vai a Firenze sappi che Firenze-Genova sono circa 3 ore in macchina e un 3 ore e mezza/quattro in treno (dipende se bisogna cambiare a Pisa).
    Scusa so’ esperta, te l’ho detto no che è stata la meta di un sacco di miei sabati!??!

  45. bocetta scrive:

    Come al solito le immagini parlano da Sole! Troppo belle!

    Un bacio :***

  46. Viviana scrive:

    che meraviglia le tue foto Alex! straordinaria Firenze… io me ne sono innamorata anni fa, da allora ogni volta che sono da quelle aprti un giretto ce lo faccio.. si respira un aria che mi fa sentire leggera leggera!
    un bacio grandissimoe… w la tua macchina fotograficaaaaaaaaa

  47. JAJO scrive:

    Esatto: la Loggia del Porcellino è il cinghiale che hai visto: strano che i fiorentini siano stati così teneri da chiamarlo “porcellino” pur essendo un cinghiale (visto che Cecchi Gori lo chiamavano “il Becille” hahahahaha)

    Io e Claudia siamo indecisi se andarci ad inizio dicembre: ci piacerebbe andare a Napoli a vedere i presepi ma Firenze sotto Natale è ancora più bella :-D

    P.s.: MONIQUE: grazieeeee !!! :-D

  48. JAJO scrive:

    Dimenticavo….
    Penso che “mamma” Lory mi perdonerà ma ho solo fatto la somma di tutte le esperienze lavorative che ha fatto :-D

  49. Maya scrive:

    Io ci vivo e la Amo!!!!! ma con queste foto mi sembra che mi piaccia di più!!!!
    bacio

  50. a.o. scrive:

    Stanchi? Giammai!
    Una sapiente selezione per dare voce a Firenze. Il bello è proprio questo, Alex, le tue immagini parlano e ciascuno, guardandole, ascolta una storia a sé.
    baci
    a.o.

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten