Nel paese delle zucche

Scritto il 31 ottobre 2008 | 78 Commenti

Zucca-ranocchio

Oggi è Halloween, vero? Non che mi interessi più di tanto, non la sento una festa mia, ma finché si divertono i bambini a me va anche bene. Come una bambina mi sono divertita anche io quando ho visitato la più grande esposizione di zucche del mondo (così dicono loro) allestita nel parco della residenza di Ludwigsburg. Me ne avevano parlato tanto e la settimana scorsa sono finalmente riuscita a ritagliarmi qualche ora di tempo per farci un salto. Ogni anno l’esposizione ha un tema. Nel 2006 era il Far West, nel 2007 l’Arca di Noè e quest’anno il viaggio tra le stelle … con tutto il sistema solare, i segni zodiacali, i marziani e gli astronauti. Il parco del castello è enorme, ma ogni angolo era decorato con le zucche, ovunque c’era qualcosa da vedere ed ammirare. Tutte le varietà di zucche si potevano comprare. Difficile la scelta, mai viste tante zucche insieme. Io sono tornata a casa con una chicca di cui vi parlerò in seguito. Non potevano mancare le ricette a base di zucca: una paella di zucca, pasta alla carbonara di zucca, vellutata, quiche, strudel, muffins, barrette di semi di zucca. Io ho mangiato un megaraviolone squisito.
Oltre alle zucche erano in vendita svariati prodotti: semi di zucca (salati, dolci, ricoperti di cioccolato, tostati alla cannella), spumante alla zucca, olio, conserve … e addirittura omogeneizzati per bambini. E a proprosito di bambini: una parte del giardino del castello è dedicato al parco delle fiabe dove vengono rappresentate le fiabe tedesche. È fatto davvero bene. Io ho avuto poco tempo, ma c’è da trascorrerci tutta la giornata. E ora vi lascio alle immagini zuccose, spero vi facciano sorridere :-)

Castello
Panoramica
Segni zodiacali
Varietà di zucche
Creazioni con le zucche
Varietà di zucche
Zucca enorme
Varietà di zucche
Zucche e fieno
Piatti a base di zucca
Prodotti
Zucche in fila
Nel parco
Uscita

Commenti

78 Responses to “Nel paese delle zucche”
  1. Francesca scrive:

    Alex, il paese delle zucche è proprio incantevole, quante e quanti tipi, e quanti colori! Un giro veramente gradito, tra tante immagini belle e simpatiche.

    Per Maruzzella: Mi unisco ad Alex, facci sapere se aprirai anche tu un foodblog che unisca la Germania all’Italia!

    Un bacione cara e spero che riusciremo a sentirci con più calma dell’altro giorno!

    Francesca

  2. marguerited scrive:

    grazie per queste foto
    che posto fantastico, che forme originali e le composizioni con le zucche poi. davvero belle da guardare. Ottima location
    ciao
    marg

  3. Ady scrive:

    La tue foto Alex trasmetteno sempre qualcosa, quello che tu vuoi comunicarci arriva dritto dritto!
    Che bel posto e che belle zucche!
    Baci e buon we zuccoso!

  4. Carla scrive:

    Ma bellissimo e fantasioso questo giardino agghindato a zuzza!
    GArzie per avercelo fatto vedere!!!
    Quanto avrei voluto esserci!
    BUON HALLOWEEN ALLORA!

  5. anna scrive:

    Prima o poi verrò a troverti. Qui a Milano queste splendide manifestazioni non esistono…Foto meravigliose e le zucche, con i loro colori, si prestano bene ad esser fotografate. Bacioni

  6. Artemisia Comina scrive:

    belle le zucche, colori, forme, versatilità. sì, portarne a casa una caterva.

  7. Michela scrive:

    si ! queste immagini zuccose sono davvero belle !!
    E’ la prima volta che vedo questo blog, ho trovato il link su SASSI A PARTE di Ernestina.
    ciao

  8. comidademama scrive:

    Bellissima passeggiata autunnale tra colori molto caldi, grazie per averla condivisa con noi.
    Mi piace moltissimo vedere la ‘libreria di zucche’ con il loro nome scritto sotto. Mi piacerebbe avere una parete così in casa, sul serio!
    e anche l’ultima fotografia ha una luce vibrante.
    Come al solito, per rifarmi gli occhi passo da qui.
    Sempre sono di corsa, sto per partire per andare al lavoro. ma se il cielo vuole il 9 ho finito e avrò più tempo per leggere tutti i tuoi post che ho perso.

  9. Erborina scrive:

    incredibile!! che spettacolo!!

  10. antonietta scrive:

    ciao
    io non mangio zucca gialla, forse xignoranz, ma doro vederle e queste tue foto sono pazzesche.Brava

  11. la frenk scrive:

    ma è superfantasticissimo questo tuo reportage!!! mi è piaciuto tutto tantissimo!!! :-)))

  12. Milla scrive:

    Semplicemente spettacolari!!Complimenti

  13. Alex e Mari scrive:

    *Mammazan, grazie a te!

    *Francesca, sai che c’era anche tutto un angolo dedicato all’intaglio di zucche. Vendevano anche tutto l’occorrente. Dopo aver letto il tuo post mi sono pentita di non essermi seduta a intagliare qualche zucca. Ma il tempo era poco.

    *Marguerited, benvenuta!

    *Ady, grazie. Quest’anno sto facendo davvero grandi scorpacciate di zucca – e pensare che prima non ne mangiavo mai

    *Carla, l’esposizione dura 3 mesi. Chissà che l’anno prossimo qualcuno di voi non riesca ad andarci

    *Anna, ti aspetto! Infatti non ero l’unica con la macchina fotografica a scattare come una matta

    *Artemisia, ci sarebbe voluta la carriola!

    *Michela, benvenuta anche a te

    *Comida, quanto ci manchi! Non vedo l’ora che tu torni a postare. Sai che di quelle “librerie” ce ne erano ben quattro pareti?

    *Erborina, “incredibile” era la parola che continuavo a ripetere anche io

    *Antonietta, perchè non ti piacciono o per quale motivo? Che ne sono innumerevoli varietà, sicuramente ne trovi una che ti piace

    *La Frenk e Milla, ma grazieeee :-)

    ciao
    Alex

  14. Silvia S&S scrive:

    Ciao Alex, le tue immagini zuccose sono una più bella dell’altra!! Il ranocchio mi piace particolarmente ;-) mi hai fatto scoprire questa fantastica esposizione di zucche che non conoscevo, grazie! Un bacione :-)

  15. Silvia S&S scrive:

    Ciao Alex, le tue immagini zuccose sono una più bella dell’altra!! Il ranocchio mi piace particolarmente ;-) mi hai fatto scoprire questa fantastica esposizione di zucche che non conoscevo, grazie! Un bacione :-)

  16. Silvia S&S scrive:

    Ciao Alex, le tue immagini zuccose sono una più bella dell’altra!! Il ranocchio mi piace particolarmente ;-) mi hai fatto scoprire questa fantastica esposizione di zucche che non conoscevo, grazie! Un bacione :-)

  17. Silvia S&S scrive:

    Ciao Alex, le tue immagini zuccose sono una più bella dell’altra!! Il ranocchio mi piace particolarmente ;-) mi hai fatto scoprire questa fantastica esposizione di zucche che non conoscevo, grazie! Un bacione :-)

  18. Silvia S&S scrive:

    Ciao Alex, le tue immagini zuccose sono una più bella dell’altra!! Il ranocchio mi piace particolarmente ;-) mi hai fatto scoprire questa fantastica esposizione di zucche che non conoscevo, grazie! Un bacione :-)

  19. adina scrive:

    che belle queste foto!!! bellissimo il posto!

  20. JAJO scrive:

    Ehiiiii, ma hai letto cosa dice “Anice e Cannella” ???

  21. Anonymous scrive:

    Grazie grazie grazie!!
    Mi rifaró viva sicuramente presto!
    E intanto naturalmente continueró a seguire questo piccolo grande mondo di foodblogger che si sta portando via le mie giornate…
    Maruzzella

    P.S. Continuo a postare come anonimo perché non riesco ad autenticarmi in nessun altro modo

  22. elisabetta scrive:

    Che spettacolo!

  23. Gallinavecchia scrive:

    Non solo le tue immagini mi hanno fatta sorridere… ma mi hanno fatto venire anche una gran voglia di vederla dal vivo una mostra così!

    S T U P E N D A

    coccodè
    Gallinavecchia

  24. Viviana scrive:

    mamma mia che spettacolo!!!! mentre guardavo le foto, sempre + crescente, sentivo il desiderio di visitare pure io il paese delle zucche!! che meravigliaaaa!! :*

  25. Mammazan scrive:

    Ciao
    Ti giuro che quasi mi sono vergognata a pubblicare le foto della Fiera dei Santi …pensando alla tua e con la scusa di venire a curiosare qui me le sono riguardate tutte.
    Ancora complimenti per il post!!
    Baci
    Grazia

  26. lavaterra scrive:

    Wunderschöne Bilder und vielen Dank für’s Mitnehmen. Die Vielfalt der gezeigten Sorten ist überwältigend.

  27. sciopina scrive:

    Ciao Alex. Conosco benissimo Ludwigsburg, ci sono stata per piu’ di un mese e ho avuto la fortuna di vedere tutte quelle zucche. Ero con mia madre e ricordo che abbiamo mangiato quella zuppa di zucca sotto una di quelle tende allestite per l’esposizione. Fortunata ad avere una tale bella giornata, di solito li’ piove sempre..

  28. Anonymous scrive:

    Eccomi qui, trovato il grieß, ma mi é stato detto che é semolino!! Infatti non ha l’aspetto della semola di grano duro che ho sempre visto a casa… Ora…. perdona la mia ignoranza, so che sto per dire una scemenza senza fine ma… la semola di grano duro e il semolino sono la stessa cosa??
    Grazie grazie grazie!!
    Maruzzella

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten