Tagliolini wagamama

Scritto il 20 ottobre 2008 | 53 Commenti

tagliolini di wagamama

wagamama è una catena di ristorazione giapponese, più precisamente una noodle bar, ancora sconosciuta in Italia. Veramente è sconosciuta in anche Germania, ma una famosa casa editrice tedesca ha pubblicato il libro di ricette wagamama … e io, da brava collezionista di libri di cucina, mi sono fiondata ovviamente. Londra è piena di questi ristoranti, che ne sono altri ad Amsterdam, in Belgio, in Irlanda e uno anche a Zurigo (Ba’ poi mi ci porti). Il loro motto è “positive eating + positive living” – mi piace.
Non so dire nulla sulla reale qualità del cibo nei ristoranti – spero di andarci presto – , ma il libro è davvero fatto molto bene. Qualcuno di voi ci è già stato e sa dirci qualcosa a riguardo?

Ingredienti per 2 persone:

  • 3 cucchiai di olio (d’oliva o di semi)
  • 150 gr di petto di pollo tagliato a striscioline
  • 1 piccola zucchina tagliata a cubetti
  • 1/2 piccola melanzana tagliata a cubetti
  • 1 spicchio d’aglio tritato finemente
  • 3 cm di radice di zenzero grattugiata
  • 1 cucchiaino di pasta di curry verde (o 1 cucchiaio se vi piace molto piccante)
  • 250 ml di brodo di pollo (o vegetale)
  • 175 ml di latte di cocco
  • 1 cucchiaio di salsa di pesce
  • 100 gr di tagliolini cinesi
  • succo di 1 lime
  • un po’ di coriandolo fresco
  • semi di sesamo (o arachidi non salate)

In un wok o in una padella alta scaldare un cucchiaio d’olio e rosolarci il petto di pollo per 3-4 minuti. Toglierlo dal wok e metterlo da parte. Aggiungere il resto dell’olio nel wok e rosolarci la zucchina e la melanzana per circa 4 minuti. Aggiungere l’aglio e lo zenzero e lasciare insaporire un minuto. Unire la pasta di curry. Versare il brodo, il latte di cocco e la salsa di pesce nel wok e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti. Cuocere intanto i tagliolini cinesi in acqua salata (non più di 4 minuti). Unire quindi il pollo ed i tagliolini nel wok e condire con il succo di lime. Servire con un po’ di coriandolo fresco e semi di sesamo (o arachidi).

tagliolini di wagamama

Commenti

53 Responses to “Tagliolini wagamama”
  1. pierpmont scrive:

    Siamo stati al Wagamama di Salisbury e di Bournemouth: veramente ottimi! Anche a buon mercato: 10-15 euri! Personale sempre giovane e simpatico.
    Sonia e Pier
    http://www.soniaepierviaggi.eu

  2. Anonymous scrive:

    Wagamama è eccezionale!!! Sono stato sia a Londra (tra Covent Garden e Leicester Sq. mi pare) e a Boston, qualità dei piatti e filosofia di vita sempre al top!

    Saluti

    Luca

  3. donato scrive:

    …c’è ne uno anche a sidney…

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten