Vellutata di radice di prezzemolo

Scritto il 6 ottobre 2008 | 62 Commenti

Vellutata di radice di prezzemolo

Sto scoprendo pian piano alcuni antichi ortaggi molto sottovalutati, secondo me. Ero già rimasta positivamente colpita dalle pastinache, stavolta mi ha conquistata la radice di prezzemolo (chiamato anche prezzemolo tuberoso). Qui in Germania sta vivendo un suo revival e si trova facilmente anche al supermercato. Il sapore è molto delicato e si presta anche per ottime insalate. Ma visto che per me le verdure crude sono ancora tabu, mi sto facendo grandi scorpacciate di vellutate.
Buona settimana a tutti. Qui si riprende a pieno ritmo – senza interruzioni impreviste, si spera :-)

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 scalogni
  • 300 gr di radice di prezzemolo
  • 2 patate
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale qb
  • 2 mazzetti di prezzemolo
  • 2 cucchiai di formaggio tipo Philadelphia o crème fraiche
  • olio d’oliva, sale e pepe

Pelare gli scalogni, le patate e le radici di prezzemolo e tagliare tutto a rondelle. Rosolare le verdure in poco olio d’oliva. Aggiungere il vino e il brodo vegetale e far cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. Intanto lavare e asciugare il prezzemolo ed eliminare gli steli troppo grossi. Togliere quindi la zuppa dal fuoco e frullarla con il minipimer aggiungendo man mano anche il prezzemolo in foglie. Salare e pepare se necessario e far scioglere nella vellutata il formaggio Philadelphia o la crème fraiche. Servire con qualche fogliolina di prezzemolo.

Radice di prezzemolo

Commenti

62 Responses to “Vellutata di radice di prezzemolo”
  1. Erborina ha detto:

    Buongiorno Alex!!
    qua mi sa che sarà dura trovarla… almeno io non ricordo di averla visto!!
    Guarderò meglio la prossima volta oppure sabato al mercato vicino a casa… deve essere buonissima :)
    Buona settimana
    alicia

  2. sandra ha detto:

    Ehiiiiii!!
    Guten tag.. ;)))
    Sembra quasi che ci siamo messe d’accordo con il prezzemolo oggi, e questa tua vellutata deve essere uno spettacolo.
    In quanto a problemi alimentari ti capisco, eccome cara.
    Incrociamo le dita e vedrai che si risolve tutto!
    abbracci

  3. Lory ha detto:

    Periodo perfetto per le vellutate,io le adoro specialmente quando sono particolari come questa ;-)
    Ceerte coccole fanno bene e vedrai che ti riprenderai molto presto!
    Una serena settimana!

  4. berny ha detto:

    Buongiorno!! Non l’ho mai provata la radice di prezzemolo… e sinceramente non l’ho mai vista da nessuna parte…, ma si trova tanto facilmente??

  5. Eva ha detto:

    Lecker…in diesen kühlen Tagen passt solch eine warme Suppe immer gut :-)

  6. VANESSA ha detto:

    mmm io ti faccio la domanda più sciocca del mondo…a sa di prezzemolo? no sai…quando mi sento ignorante su qualcosa chiedo anche le cose più ovvie per imparare tutto! certo qui non si troverà però sarei curiosa di assaggiarla in vellutata….anche io per le verdure crude tengo una certa distanza…a parte per ‘insalata canasta!

  7. Fra ha detto:

    E’ davvero un peccato che certi ortaggi qui non si tovino proprio…spesso perchè non avrebbero mercato. Oggi però ho in programma una visita al Mercato delle erbe…chissà magari trovo qualcosa di sconosciuto da provare :D
    Un bacio e buona settimana

  8. nina ha detto:

    Buona settimana a te cara Alex,la tua vellutata è un bella coccola per una nina influenzatina come me.

    Un bacino,
    F

  9. astrofiammante ha detto:

    mai visto….forse perchè non lo conosco…..hai fatto proprio una bella zuppetta…mi piacerebbe scoprirne il sapore che ha…..baci!

  10. Virginia ha detto:

    Alexxx! MA ch epulce nell’orecchio che mi hai messo! Credo non potrò vivere a lungo senza assaggiare questa cosetta (come minimo comprerò del daikon al posto di questa, creando cose inavvicinabili).
    Che bello, già sento che mi piace!

  11. Saretta ha detto:

    Buongiorno stelina!Che bello saperti on line!!!
    Sai a cosa somiglia? al Daikon giapponese, no?Quanto mi piacerebbe assaggiarlo ma, a Milano mi sa che è dura!
    Buona giornata ed un coccoloso abbraccio!
    saretta;*

  12. sweetcook ha detto:

    Ciao Alex:-)
    Purtroppo neanch’io l’ho mai vista questa radice:-/ Cmq questa vellutata sembra molto appetitosa:-)

  13. Alex e Mari ha detto:

    *Erborina, credo anche io. La vellutata però si può fare anche sostituendo la radice con delle pastinache o semplicemente con altre patate. Il sapore prezzemoloso resta cmq

    *Sandra, speriamo che si risolva, perchè mangiare ormai è diventata una roulette russa

    *Lory, grazie! Soprattutto serena, che ci vuole

    *Eva, bei diesem schrecklichen Wetter kann man sich nur so trösten :-))

    *Vanessa, si si, sa di prezzemolo, ma delicatissimo. È come mangiare una carota al sapore di prezzemolo

    *Fra, grazie al blog ho imparato ad acquistare anche ortaggi e frutta che magari prima non usavo mai. E ci sono spesso delle piacevoli scoperte

    *Nina, mannaggia, mi dispiace! Dai, scacciamo tutti i bacilli

    *Astrofiammante, un delicatissimo sapore di prezzemolo

    *Virginia, il daikon ha un’altra consistenza, contiene più acqua ed è molto fresco. Questa radice ha più le caratteristiche di una pastinaca

    *Saretta, come dicevo a Virginia il Daikon è un po’ diverso, sia nella consistenza che nel sapore. E non l’ho mai provato cotto, sempre solo crudo. Tu?

    Ciao
    Alex

  14. Giorgia ha detto:

    eh, sì. ormai è proprio tempo di vellutate, zuppe&Co… la radice però proprio non l'avevo mai sentita nominare… adesso che lo so guarderò bene in giro…

  15. Tatiana ha detto:

    Bellissima ricetta alex… devo vedere se la trovo ;) mi piace assaporare gusti nuovi ;)

  16. NIGHTFAIRY ha detto:

    Che aspetto delizioso..confesso che non ho mai assaggiato la radice di prezzemolo, non saprei nemmeno dove trovarla da queste parti :-/ Buon inizio settimana!

  17. a.o. ha detto:

    Buongiorno Alex, un buon inizio settimana… a pieno ritmo.
    a.o.

  18. Arietta ha detto:

    sempre favolose le tue foto e anche la curiosità che scateni in me con questi ortaggi sconosciuti! quante cose ho da imparare! avrei proprio voglia di una bella crema/zuppetta…sono raffreddata! un bacione e buona settimana!

  19. Camomilla ha detto:

    Ciao Alex! Come stai? Spero meglio…
    Io la radice di prezzemolo non l’ho mai vista prima d’ora, non ne sapevo nulla della sua esistenza… Mi sa che inizierò a cercarla al supermercato! Ma dimmi ha lo stesso sapore del prezzemolo?
    Un abbraccio e complimenti ancora una volta per le foto…

  20. Dolcetto ha detto:

    Alex oggi mi sento in voglia di coccole e questa vellutata farebbe proprio al caso mio. Magari me la faccio per cena visto che ho a casa già tutto. Le tue ricettine sono sempre originale e deliziose, grazie per le mille idee!
    Un bacione

  21. Anonymous ha detto:

    Ciao Alex,
    sebbene di solito non sia una patita delle minestre, devo dire che questa mi ispira molto (poi presentata in quella bella coppetta…). Una domanda: qui in Germania dove trovi esattamente la radice di prezzemolo? Dici che occorre andare in negozi bio o la si trova anche da Aldi, Real & Co.?
    Simo

  22. sariti ha detto:

    ma che meraviglia questa vellutata!fa proprio venir voglia di provarla… :.)

  23. JAJO ha detto:

    Ma una dieta stretta non dovrebbe comprendere formaggi e vino…. :-D

  24. valina ha detto:

    che bello scoprire prodotti nuovi….io poi sono così curiosa!!! :-D

  25. Alex e Mari ha detto:

    *Giorgia, non credo che sia facile trovarla in Italia … ma a Torino non si sa mai!

    *Tatiana, anche io mi sono lanciata con gli ingredienti sconosciuti

    *Nightfairy, credo sia più facile piantarsela nell’orticello che trovarla :-)

    *A.o., grazie, anche se ho difficoltà a carburare

    *Arietta, anche tu? Mannaggia

    *Camomilla, si ha il sapore del prezzemolo, ma molto molto più delicato

    *Dolcetto, fammi sapere se la fai

    *Simo, io l’ho trovata al Real. Aldi queste cose ce le ha solo raramente, ma ultimamente Real, almeno qui da noi, la Petersilienwurzel ce l’ha in confezioni da 3. La coppetta l’avevo comprata in Alsazia :-)

    *Sariti, e poi di questi tempi ci vuole proprio una bella zuppetta

    *Jajo, ehehe mi hai beccata. Ma infatti anche la vellutata è pre-ospedaliera :-) Se postassi quello che sto mangiando in questi giorni vi verrebbe la nausea da purè!

    Ciao
    Alex

  26. Alex e Mari ha detto:

    *Valina, la curiosità in cucina non deve mai mancare :-)

  27. JAJO ha detto:

    Purè = patate = pesaaaanteee hehehehe (soprattutto se non fai quello finto e ci metti il latte, la noce moscata, il parmigiano….. :-D)

  28. Alex e Mari ha detto:

    *Jajo, eh ma io purtroppo non sto facendo la dieta ferrea per dimagrire, ma la dieta ferrea per non piegarmi in due dai crampi … e il purè (senza noce moscata, con pochizzzzzzzimo burro e poco latte) è l’unica cosa che sta funzionando :-(
    E c’ho una voglia di pasta che non ti dico!!!

  29. Artemisia Comina ha detto:

    su su, alex, che i purè sono la cosa più buona del mondo, e poi ti capitano con il freddolino dell’autunno, e sono così concilianti, profumati, morbidi, vellutati e infine belli da fotografare, come il tuo (di per me introvabile radice di prezzemolo).

    buone creme e buona guarigione.

  30. enza ha detto:

    ahhhh su flikr ho scritto un commento però mi sa che questa radice è di una particolare varietà di prezzemolo.
    a me il prezzemolo cotto da brava terrona continua ad evocarmi mammane e pratiche oscure.
    :D

  31. enza ha detto:

    ti rispondo presto, adesso sono appena uscita da una notte infernale e mi hanno hiamato dall’ospedale…devo tornare…mi smbra un incubo

  32. Aiuolik ha detto:

    Le radici del prezzemolo che ho in giardino mi sa che non si prestano bene a questo piatto :-) Inutile dire che non so neanche di cosa stai parlando ma mi incuriosisce assai!

    Baciiiiii,
    Aiuolik

  33. Kja ha detto:

    Pensa che ho mangiato la radice di prezzemolo la prima volta in un ristorante parigino molto di recente. Era al vapore e affettata sottile. E sai con cosa era abbinata? Finferli al limone, in abbinamento con i tuoi ultimi due post insomma ;)

  34. Viviana B. ha detto:

    Seeee, va bhe, io mi aspettavo di trovare le radicette di prezzemolo… Mi pareva strano che con quei filamenti si potesse cucinare alcunchè!
    Comunque qui mi sa che ‘sta cosa non la si trova mica facilmente…
    Ciao e… ben tornata! :-)

  35. juliette c. ha detto:

    Posso lasciarmi andare a qualche gridolino entusiasta rivolto alla ciotola?

  36. ღ Sara ღ ha detto:

    accipicchia…che buone le vellutate…che meraviglia!!!

    complimentissimi! un bacione!

  37. Magnolia Wedding Planner ha detto:

    Buonasera Alex bella! come stai tesorino? spero tutto bene! scusa le mie latitanze ogni tanto ma sono sempre in giro e purtroppo il tempo per il blog e i miei amici-blogghini ;-) è sempre troppo poco!
    Bellissima ricetta e deve essere proprio buona! L’aspetto è meraviglioso tesoro!
    Un bacio ..ahh..sei invitata tesoro mio alla sfilata..ci mancherebbe! ;-)
    Silvia

  38. Claudia ha detto:

    Alex,
    questa vellutata è uno spettacolo!!!
    brava
    ci vorrebbe anche adesso!
    ***
    cla

  39. Ross ha detto:

    Adoro il prezzemolo, è profumato e dà un ottimo sapore… Complimenti, è veramente un’idea.

  40. twostella il giardino dei ciliegi ha detto:

    Grazie per le informazioni, è sempre interessante scoprire nuove varietà di ortaggi. Per la stagione fredda le vellutate sono una fonte di benessere! Buona serata! Smack

  41. sciopina ha detto:

    Mai viste neè sentite! se assomigliano alle pastinache..beh allora mi piacciono molto.

  42. mamma3 ha detto:

    Il tuo cibo coccola mi conquista sempre, questa radice non la conosco, ma mi fa l’effetto delle pastinache..ho sgiunzagliato detective per trovarle, ora a ggiungo anche questa!!Elga

  43. Alex e Mari ha detto:

    *Artemisia, io adoro il purè, ma non se mangiato a pranzo e cena :-))

    *Enza, tranqui, fai tutto con calma. Ma come, non ti piace il prezzemolo bello croccantino di un piatto gratinato al forno?

    *Aiuolik, ahaha :-) Te la farò provare qui allora

    *Kja, toh! Finferli al limone? Hmmmm che idea

    *Viviana, trovare si trova … ma non facilmente :-))

    *Juliette, grida pure :-) La ciotola l’ho comprata da Christine Ferber in Alsazia

    *Sara, grazie!

    *Silvia, sto benino diciamo. Beh, allora prenota un posto in prima fila!!

    *Claudia, te ne mando giù un po’?

    *Ross, avrei voluto frullare meglio il prezzemolo per farla diventare più verde, ma il mio frullatore non funziona più come una volta

    *Twostella, e la ricerca ancora non è finita

    *Sciopina, allora ti piacciono!

    *Elga, visto che si trovano dei siti italiani che ne parlano non dovrebbero essere prorpio introvabili.

    Buona giornata
    Alex

  44. giucat ha detto:

    Ciao dolce Alex, come stai? Ci hai fatto stare in pensiero, lo sai? Ti abbracciamo forte forte, Giu&Cat

  45. campo di fragole ha detto:

    Mai vista…. qui vendono delle radici simili ma molto piu’ strette e lunghe di color marrone chiaro… ancora non ho ben capito di che si tratta…. La velluta deve essere davvero riconfortante ;)
    Un bacio grande,
    Dani

  46. Acilia ha detto:

    Mi piace molto l’entusiasmo con cui ami scoprire sempre nuove cose e nuovi sapori. E mi piace il tuo desiderio di condividerle con noi :-)
    Le tue vellutate sono molto invitanti!
    Un abbraccio

  47. NADIA ha detto:

    Ma guarda un pò, anch’io oggi ho fatto una vellutata niente male…

    Nadia – Alte Forchette –

  48. anna ha detto:

    Chissà se Milano offre anche questo tipo di vegetale…ho i miei dubbi…a volte questa metropoli mi delude :(
    Comunque questa vellutata oggi ci starebbe ad hoc…fa un fredoooo!
    Bacioni

  49. Roxy ha detto:

    Ottima questa vellutata!
    Per la pulizia dei funghi, io ho il tuo stesso problema, quindi il tuo metodo di pulizia a me è molto utile….grazie!
    Baci

  50. il maiale ubriaco ha detto:

    ahaha, incredibile che tiu parli di radici di prezzemolo e pastinaca! Io domani metto in rete una ricetta che prevede “parsnip” pastinaca appunto.
    Mai sentito della radice di prezzemolo, ma dalla foto sembra essere bianca, stessa forma di una carota….e qale sarebbe la differenza con la pastinaca?

    Re

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten