Le Marais

Scritto il 18 febbraio 2009 | 52 Commenti

Rue des Rosiers

Le Marais è uno dei quartieri parigini che più mi è piaciuto, tanto da andarci due volte. Venerdì, in piacevole compagnia di Chiara che mi ha fatto vedere di persona tutti i posti da lei recensiti sul suo blog e che avevo segnato sul mio libricino. Ci sono tornata di domenica con mia sorella. Il quartiere pullulava di vita, i negozi aperti, lunghe file davanti alle pasticcerie ebraiche. Cuore del Marais è sicuramente la rue des Rosiers di cui mi aveva tanto parlato Elena ed è proprio a lei che ho pensato mentre mangiavo i falafel più buoni che abbia mai assaggiato, quelli dell’As du falafel in rue des Rosiers. Ho avuto fortuna di non trovare la fila che invece due giorni dopo sarebbe arrivata fin dietro l’angolo.
Sarà che ci siamo pensate a vicenda, ma ieri, al mio ritorno, trovo proprio da Elena la ricetta dei falafel. Quindi se volete farli in casa guardate qui.
Un altro posto che ho visitato proprio grazie ad Elena è stato Chez Marianne, ristorante di specialità ebraiche, ma soprattutto di piatti orientali ed arabi. Abbiamo avuto la fortuna di beccare l’ultimo tavolino e abbiamo preso una “degustation” di 10 differenti antipasti. Serviti con pita, blinis e pane nero. Non ho parole per descriverne la bontà. Io poi mi ciberei solo di antipasti, mezze e simili :-) Una specialità della casa è anche il salmone affumicato.
A pochi passi da Chez Marianne si trova la panetteria e gastronomia ebraica Sascha Finkelsztajn. Avrei potuto comprare di tutto: dal Challah al Käsekuchen, dalla Linzer Torte allo strudel di semi di papavero. Sempre in zona Marais, ma verso il Centre Pompidou, Chiara mi ha portato in una pasticceria da urlo, il Pain de sucre dove ho comprato dei molleux di cioccolato a forma di cuore per San Valentino. Volevo regalarli a mia sorella che arrivava di sera … ma a San Valentino questi dolcini non ci sono proprio arrivati perchè con mia sorella ce li siamo mangiati la sera stessa.
Una piccola pausa si può fare a Place des Voges oppure in uno dei tanti bistrot o cafè sotto le arcate della piazza. Fortunatamente domenica splendeva il sole e abbiamo potuto goderci un po’ di stile di vita parigino sulla piazza.
Avessi avuto più tempo sarei sicuramente entrata nelle tante boutique del Marais. Di domenica erano tutte aperte. Quando pianificate il vostro viaggio evitate di andare nel Marais di sabato in quanto i negozi ebraici sono tutti chiusi.

Libreria
As du falafel

L’As du falafel
34, rue des Rosiers
+33 1 48 87 63 60

Chez Marianne

Chez Marianne
2, rue des Hospitalières St-Gervais, 75004
Tel: +33 1 42721886
aperto tutti i giorni dalle 12 a mezzanotte

Degustation chez Marianne

Degustation: hoummus, tzatziki, caviale di melanzane, melanzane fritte, falafel, kofte, insalata di carciofi e arance, pasta brick con carne, taramas …. ma c’era anche feta, taboule, tapenade, pastrami … e chi più ne ha più ne metta!

Sacha Finkelsztajn

Sacha Finkelsztajn
24, rue des Rosiers

Dolci da Finkelsztajn
Pasticceria nel Marais
Pain de sucre

Pain de sucre
14, rue Rambuteau
+33 1 45 74 68 92

Place des Voges
Arcate Place des Voges
Fiori

Commenti

52 Responses to “Le Marais”
  1. Cuoche dell'altro mondo scrive:

    *Micia, bentornataaaaaaaaaaaaaaaaa!

    *Sweetcook,
    io gestisco le mie foto in flickr dove ho un account Pro che consente di caricare le foto in formato originale. Da lì poi copio il codice html nel post (modalità html). Potresti però provare a caricare le tue foto come fai solitamente, passare nel post in modalità html e modificare le dimensioni della foto. tipo length 630 e width 420. Solo per fare un esempio. Potrebbe però succedere che le foto vengano sgranate. Prova

    Ciao
    Alex

  2. sweetcook scrive:

    Grazie 1000 adesso provo!! Ti auguro una buona domenica:)

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten