Foodblogger on tour

Scritto il 23 marzo 2009 | 55 Commenti

Tavolini Heidelberg

Questo weekend sono stata in compagnia di Aiuolik e abbiamo passato insieme delle splendide giornate … nonostante il freddo gelido. È bello incontrarsi dopo tanto tempo che ci si conosce virtualmente e chiacchierare fino a tardi, spignattare insieme e mangiare fino a scoppiare :-)
Venerdì siamo state a Spira, dove abbiamo potuto ammirare l’imponente cattedrale. Da lì siamo andate a Heidelberg, città che Aiuolik conosceva già bene, ma che è sempre bella da visitare. Sabato, insieme ad una mia cara amica, siamo partite alla volta di Strasburgo dove abbiamo pranzato con Francesca e suo marito. In tutti questi giorni non ci siamo fatti mancare nulla e in ogni posto abbiamo mangiato cibi tipici. A Strasburgo ad esempio un’ottima tarte flambée alsaziana. Non è potuta mancare una visita del mercato di Strasburgo dove abbiamo fatto incetta di formaggi e salumi francesi che abbiamo poi mangiato a cena come antipasto. Eravamo invitate dalla mia amica e suo marito ci ha preparato un tipico piatto del Camerun: uno spezzatino di vitello con una salsa in cui aveva sciolto una crema di arachidi portata dal Camerun. Il tutto veniva accompagnato da un contorno di banane da cuocere/platani (banane plantain). Non le avevo mai provate prima ed è stata davvero una gradevolissima sorpresa. Sicuramente ora avrò il coraggio di comprarle anche io nel nostro negozietto asiatico e provarle fritte … mi hanno detto che fritte sono ancora più deliziose.
Domenica poi la gita lungo la Strada del Vino di cui ormai anche voi conoscete quasi ogni angolo. Prima il pittoresco paesino Sankt Martin, poi siamo approdate a Edenkoben dove proprio durante questo weekend si è svolto il primo mercatino di prodotti alsaziani e del Palatinato. Cosa di meglio per due foodlbogger? Tanti i sapori, tante le impressioni di tre giornate all’insegna della condivisione della passione per la cucina. E allora come non condividerlo anche con voi?

Spira
Spira

Tavolini
Panca
Heidelberg
Heidelberg

Strasbourg
Maison Kammerzell a Strasburgo

Strasburgo per strada
Piccione
Mercato di Strasburgo
Il mercato di Strasburgo

Mercato di strasburgo
Mercatini di Strasburgo
Piatto del Camerun
Piatto tipico del Camerun con contorno di banane

Sankt Martin
Sankt Martin – Strada del Vino

Cancelletto
Mercatino di Edenkoben
Mercatino di Edenkoben

Cosa ci siamo mangiate
Stinco di maiale (Heidelberg), tarte flambée (Strasburgo), spareribs e Saumagen (Edenkoben)

Spareribs

Siete ingrassati anche voi??

Commenti

55 Responses to “Foodblogger on tour”
  1. ari scrive:

    che bello questo blog, foto e ricette stupende! E poi, cara Alex, questo post mi ricorda l’estate stupenda che ho passato l’anno scorso studiando proprio in quella zona della Germania *_*

  2. blunotte scrive:

    se si ingrassa col pensiero….mm avro’ preo a occhio e croce almeno 5 kg, ma con piacere.

  3. Aiuolik scrive:

    Con il pensiero magari non si ingrassa ma mangiando sì e tanto, ma ancora la mia bilancia è all’oscuro di tutto :-)
    E’ stato bello vedere raccolto in un post il nostro weekend mangereccio. Grazie ancora per tutto e ora tocca a te di prenotare un tavolo in Trattoria ;-)

    Ciaooooo,
    Aiuolik

  4. Sandy scrive:

    Le foto sono splendide,mi e’ venuta voglia di viaggiare.
    La cucina Africana e’ buonissima….il platano l’ho mangiato varie volte da un amico nigeriano.Lui mi ha fatto assaggiare pure il yam che sarebbe come una patata dolce.

    Veramente complimenti :))

  5. chezshaitan scrive:

    uh, che belle foto! (ti ho aggiunto su flickr ;)

    ma la ricetta del piatto camerunense si può avere?

    ciaoo

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten