Insalata di patate, gamberi e salicornia

Scritto il 2 maggio 2009 | 16 Commenti

Insalata di patate, gamberi e salicornia

La ricetta è praticamente il titolo del post. Niente di complicato, solo un’altra idea per usare la salicornia di cui vi parlavo l’altro giorno. Questa volta l’ho usata cruda. Quindi: patate lesse (meglio se cotte il giorno prima) tagliate a cubetti, gamberi sbollentati, salicornia. Condire con olio e aceto, pepe e un po’ di menta fresca tritata grossolanamente. Se avete lessato le patate in acqua ben salata non servirà altro sale, la salicornia dà al piatto il giusto apporto di sale.
Buon weekend a tutti … qui è tornato il sole :-)))

Commenti

16 Responses to “Insalata di patate, gamberi e salicornia”
  1. Elga scrive:

    L’insalata di patate e gamberi, mi piace tantissimo e io di solito la condisco con il pesto, ma anche con la slaicornia non deve essere niente male!

  2. Ady scrive:

    Non l’ho mai incontrata sul mio cammino, ma se la dovessi trovare magari quest’estate al mare, la proverò, la tua insalata è dvvero invitante, un bacione e buon we!

  3. Giò scrive:

    ancora mai assaggiata la salicornia ma il tuo piatto profumato di mare e sale mi attira tantissimo!

  4. Castagna e Albicocca scrive:

    Ormai la salicornia ti ha catturata,eh?!
    Ehehehe…anch’io mi sono buttata su un’insalata: qui è arrivata la primavera!
    Buon 2 Maggio Alex!
    Castagna

  5. elisabetta scrive:

    A volte bastano davvero pochi ingredienti per creare i piatti più speciali…
    baci :D

  6. Magnolia Wedding Planner scrive:

    ehh ma insomma la salicornia dove la trovo? :-D ahhh che piattino carino!! bravissima

    Silvia

  7. Cianfresca scrive:

    E’ una vera meraviglia.. sapore d’estate direi!

  8. izn scrive:

    mamma mia… per colpa tua io adesso *devo* trovare la salicornia. Mi incuriosisce da morire… deve avere un sapore fantastico, mi sa che sa di mare eh? uff…

  9. karine scrive:

    spitzenfoto des herrlichen salates! danke dafuer.

  10. Fra scrive:

    Sarebbe bello poter asaggiare la salicornia, mi incuriosisce tantissimo, ma qui è impossibile trovarla! Magari alla mia prossima gita al mare vado alla ricerca di questa alga
    Il piatto è semplicemente fantastico, leggero e sicuramente gustoso
    Anche qui week-end di sole (anche se ieri sera è venuto giù il diluvio universale)
    Un bacione e buona domenica
    fra

  11. Ciboulette scrive:

    Si può mangiare anche cruda?? Acc, la devo trovare assolutamente! Buona domenica!!!

  12. twostella il giardino dei ciliegi scrive:

    Appena riesco a trovare un ingrediente che ho scoperto da te … mi tenti con un nuovo esperiemnto (anche io avevo visto la salicornia da sandra) Non resta che rimettersi a caccia :-)
    Baci

  13. Sere scrive:

    Cruda??? Spettacolo, la prossima volta la voglio provare! :-)
    buona domenica Alex!

  14. comidademama scrive:

    Patate e gamberi è già buono così di suo, questo tocco di verde brillante di zee kraal (salicorna) fresco non può che starci bene

  15. Barbara...Babs scrive:

    ciao alex!
    meraviglioso reportage fotografico, l’asparago curvilineo è il mio prediletto!
    in effetti dietro la coltura degli asparagi c’è una dedizione e un lavoro notevole, ma alla fine i risultati sono straordinari…. per chi è goloso come me di asparagi poi!
    buona settimana

  16. Mariù scrive:

    Facile, fresco, colorato, buonissimo.

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten