Mini-gugelhupf al rosmarino e glassa di limone

Scritto il 12 maggio 2009 | 60 Commenti

Gugelhupf al rosmarino

Semplicissimi dolcini al profumo di rosmarino. Amo usare le erbe aromatiche sia nei dolci che nelle marmellate. Senza glassa forse sarebbero troppo semplici, mentre il sapore del limone unito al dolce dello zucchero danno un tocco finale a questi dolcini che servirei con un buon tè. Per questo formato mignon ho usato lo stampo Gugelhopf (linea Classic) della Silikomart. Potete ovviamente fare anche dei mini-muffins.

Ingredienti per 12 mini-gugelhupf

  • 1 stecca di vaniglia
  • 100 gr di burro morbido
  • 75 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 150 gr di farina
  • 1 cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata (non trattata)
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 rametti di rosmarino (tritato finemente)
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 3-4 cucchiai di succo di limone

Incidere la stecca di vaniglia in lungo ed estrarne i semini con il coltello. Sbattere il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea e unire poi le uova e i semini di vaniglia continuando a sbattere con la frusta elettrica. In una scodella separata, mischiare la farina con la buccia d’arancia, il lievito, il bicarbonato, il sale ed il rosmarino. Unire gli ingredienti asciutti a quelli liquidi e amalgamare finchè il composto non sarà omogeneo.
Riempire ogni stampino (max. 3/4) con un cucchiaino colmo di composto.
Cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. Togliere quindi i dolcini dal forno e lasciarli riposare nello stampo per altri 5 minuti circa. Tirarli fuori dallo stampo e farli raffreddare.
Intanto preparare la glassa mischiando lo zucchero a velo con il succo di limone. Spennellare una buona quantità di glassa sui dolcini e far asciugare. Decorare a piacere con aghi di rosmarino.

Gugelhupf al rosmarino

Ricetta leggermente modificata tratta da:  Muffins, Zaber Sandmann Verlag

Commenti

60 Responses to “Mini-gugelhupf al rosmarino e glassa di limone”
  1. Diletta scrive:

    Io ho in programma un cake timo e limone…ma mi sa che faccio prima questo…e spero di trovare gli stampini!

  2. elisa scrive:

    deliziosi questi dolcetti..mi sa che mi toccherà farli simil muffin..un altro stampo non posso proprio prenderlo anche se fosse per me non sarebbero mai abbastanza!!

    PS: auguri ritardatari per il blogcompleanno!!!

  3. robertopotito scrive:

    che altro dire??? sono meravigliosi e appetitosi!!!

  4. Lu scrive:

    Complimenti, sono bellissimi! E naturalmente anche a me ha colpito il binomio dolce-rosmarino!
    Splendido!
    Ciao..

  5. Chiara scrive:

    ciao ! Una meraviglia i vostri Mini-gugelhupf . Bellissime anche le vostre foto , sempre. A questo proposito mi aiutate a capire come postare delle foto così grandi ?
    Purtroppo sono una frana informatica completa ! Leggendo tutti i commenti , mi sembrano tutte maghette del pc ! Un aiutino ad una imbranata ….? grazie chiara

  6. Cuoche dell'altro mondo scrive:

    Pant pant, arrivo tardissimo con le risposte!

    *Giulia, la foto di Marina nell’header era la stessa pubblicata sul blog :-)

    *Brii, ma con la forbice non vengono finiiiiiiiiii finiiiiii gli aghi. O si?

    *Staximo, non lo dico perchè me li hanno mandati gratis, ma devo dire che sono i primi stampi in silicone con cui mi sono trovata davvero bene. Nessun sapore di plastica, i dolci si staccano immediatamente dallo stampo senza lasciare residui dentro. Ho un altro stampo in silicone con dei petali. Oh, fossi mai riuscita a tirarne fuori una torta intera!

    *Anonimo, cambia solo il modo di scrivere il nome, la sostanza è la stessa. A seconda della regione e del paese di provenienza si scrive diversamente Kugelhupf, Gugelhupf, Kougelhupf, Gougelhupf, Kugelhopf e così via … io non so mai come scriverlo!

    *Chiara, è una domanda che mi pongono spesso e credo proprio che presto farò un post a riguardo. Allora, io gestisco le mie foto in flickr dove ho un pro account che mi consente di caricare le foto in formato originale. Da li copio il codice html della foto originale nella modalità di scrittura html del post e cosí mi inserisce la foto grande.
    Puoi però provare a modificare le dimensioni della foto nel suo codice html nel post dopo averla caricata. tipo width 420 height 640. Attenzione però, potrebbe risultare sgranata se tu l’hai caricata con una risoluzione più bassa.

    Grazie a tutti e buona serata
    Alex

  7. Francesca scrive:

    Un premio gioioso x te. un bacio, f.

  8. miciapallina scrive:

    Ma quanti commenti!
    Quasi quasi mi defilo in punta di piedi…. ma nooooooooooo!
    Scherzavo!
    Comunque…. io quegli stampini li li viglioooooo!!!!
    buaaaaaa!!!!!
    … …
    … e mi sa che devo prendere anche una cucina più grande che oramai non ci sta più nullaaaaaa!

    Alex, sei un mito!
    Superlativa… in tutti i sensi!

    nasinasi

  9. Marilì di GustoShop scrive:

    Semplicemente stupendi…

  10. Sandra scrive:

    Hallo!
    Ich habe heute das Rezept als Muffins probiert mit Zitronenschale anstatt Orange und Thymian anstatt Rosmarin.

    Der Teig war für 12 Muffins etwas knapp, da sie aber wunderbar aufgegangen sind, sind doch noch (kleine) Muffins draus geworden. ;-)
    Sie sind locker und fluffig geworden, aber trotz verkürzter Backzeit nicht besonders saftig, schmecken eher trocken. Vielleicht liegt es daran, dass es kein richtiger Muffinteig ist, sondern ein Rührkuchenrezept?
    Geschmacklich waren sie zitronig mit einer leichten Thymiannote, lecker. Ich gehe nochmal auf die Suche nach einem anderen Rezept, vielleicht gibt es den Geschmack auch noch mit einem saftigeren Teig.
    Danke für die Anregung!
    Gruß
    Sandra

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten