Dove inizia il Reno

Scritto il 30 settembre 2009 | 55 Commenti

Roccia grande

Eccomi di ritorno da quattro giorni in Svizzera dove ho finalmente ricaricato un po’ le pile. Domenica, con un tempo splendido, mia sorella ed io ci siamo recate a Schaffhausen (Sciaffusa) ad ammirare le cascate del Reno. Davvero impressionante, soprattutto per chi come me non ha visto ancora altre cascate. Le varie forme dell’acqua, il profumo del fiume, il colore cristallino, l’acqua nebulizzata che ti avvolge. A lungo abbiamo osservato i battelli che si avvicinavano alle cascate prima di decidere se fare un giro o meno. Mia sorella è rimasta a riva, io ho deciso che avrei rischiato di sentirmi male pur di fotografare quelle masse d’acqua da vicino. E ho fatto bene. Lo scroscio, la forza dell’acqua, la spuma delle onde ti tolgono il respiro.
Non lontano da Sciaffusa si trova la deliziosa cittadina medievale Stein am Rhein dove ci siamo rifocillate con una dolce specialità, i vermicelles. Per tornare a Zurigo abbiamo sbagliato a programmare il navigatore che ci ha guidate attraverso le campagne svizzere. Una meraviglia. Peccato non potersi fermare ovunque. Un motivo per ritornare.

Casetta
Acqua e verde
Trote
Flora
Bacche
Rocce
Roccia_1
Cascate da vicino
Facciata
Stein am Rhein
Vermicelles

Commenti

55 Responses to “Dove inizia il Reno”
  1. sciopina scrive:

    troppo belli questi posti….annoto annoto..

  2. Staximo scrive:

    Bentornata Alex!
    Bello vedere il Reno… il mio sogno, con cui stresso mio marito da vari anni :o), è di fare un viaggio lungo la valle del reno, da Magonza a Coblenza.
    Chissà se con queste foto delle origini riesco ad invogliarlo… :o)

  3. Giovanna scrive:

    Ci sono stata! Veramente un posto bellissimo, nonostante la folla agostana. Unico neo: nel parcheggio un signore tedesco entrò con la sua Mercedes nella fiancata della mia macchina nuova… Però oltre a scusarsi quasi in ginocchio mi risarcì in quattro e quattr’otto senza fare una piega. Fosse successo qui, staremmo ancora a discutere con i moduli di conciliazione in mano.

  4. il gatto goloso scrive:

    Ma daaaaaaaiiiii :) È un o dei posti visti l’estate scorsa nella nostra vacanza in bici da Costanza a Friburgo….!!! Bellissime davvero le cascate vero? Peccato che quando ci siamo stati noi diluviava all’inverosimile e quindi ce le siam godute davvero poco poco… però ricordo che erano davvero impressionanti :) Grazie per avermi fatto tornare da quelle parti… :D
    Un abbraccio!!!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten