Udon con pak choi

Scritto il 12 gennaio 2010 | 34 Commenti

Udon con pak choi

A quanto ho letto in giro non sono l’unica ad essersi messa a dieta dopo le feste. Pian pianino sto buttando giù i chili presi a Natale. E questa non è un’impresa. L’impresa sarà buttar giù quelli presi negli ultimi 10 anni. Ma di questo non voglio parlare finché non ci sarò riuscita, troppe volte ho annunciato la dieta, troppe volte ho capitolato senza ottenere i risultati desiderati. Mica facile col blog.
Comunque, cosa c’è di meglio della cucina asiatica per gustarsi sapori diversi senza abbuffarsi di grassi. Ultimamente mi sto sbizzarrendo con gli udon, un tipo di pasta giapponese. Ho fotografato solo la versione vegetariana con il pak choi, ma la stessa ricetta l’ho fatta sostituendo il pak choi con dei gamberi o con un petto di pollo. Un tocco di freschezza lo da il basilico thai (lo so, è difficile da trovare, ma se vi capita di scovarlo in qualche negozio di prodotti asiatici non esistate a comprarlo). Ha un sapore molto più intenso del basilico che conosciamo, quasi al mentolo. Potete sostituirlo con altre erbe fresche, quelle che più vi piacciono. Ecco quindi il mio piatto della settimana rigorosamente light.

Ingredienti per 1 persona:

  • 3-4 piante piccole di pak choi (o bieta) (oppure 7-8 gamberi o 1 piccolo petto di pollo)
  • 3 cm di zenzero fresco
  • 1 stecca di lemongrass
  • una presa di peperoncino secco sbriciolato
  • una manciata di foglie di basilico thai
  • 70 gr di udon
  • 2-3 cucchiai di salsa di pesce thai
  • olio d’oliva

Preparazione: sbollentare per qualche minuto il pak choi in acqua salata. Sbucciare lo zenzero e grattugiarlo. Pulire la stecca di lemongrass tagliando le parti legnose e tagliarla a rondelle sottili. Scaldare un po’ d’olio in una padella e rosolarvi lo zenzero grattugiato ed il lemongrass. Unire il pak choi tagliato a pezzetti (o i gamberi o il petto di pollo tagliato a pezzetti), condire con un po’ di peperoncino e aggiungere le foglie di basilico. Intanto cuocere gli udon in acqua salata. Dovranno essere al dente. Scolarli e unirli agli altri ingredienti nella padella. Condire con la salsa di pesce e servire ben caldi.

Pak choi

Commenti

34 Responses to “Udon con pak choi”
  1. La cuoca Pasticciona scrive:

    Ma che belli sti Udon.. così non li ho mai visti… davvero invitanti con questo Pak choi… tu hai tutte delle verdure che io non riesco a trovare.. un abbraccio forte e congratulazioni…

  2. terry scrive:

    meravigliosi profumi e sapori orientali!
    bella proposta!

  3. Dodò scrive:

    ciao! prima di tutto i miei sinceri complimenti per questo spazio che seguo da tempo con grande interesse.
    anche a me piacciono molto tutti i tipi di noodles e, come te, li ho usati in tempo di dieta! ti consiglio i soba noodles, che sono buonissimi! poi mi sono ricordata di un condimento molto gustoso(tailandese, mi pare) fatto con salsa di soia, acqua, salsa di pesce e salsa di ostriche, cipolline e peperoncino fresco. niente grassi!

  4. VALENTINA "cuoca" PER PASSIONE scrive:

    Cuoche… ce l'ho fatta ho finalmente provato la vostra eccezionale polvere d'arancia e ora non la lascio più!!! non me ne vogliate se anch'io per la foto ho utilizzato uno sfondo nero… ma era troppo bella!!! grazie Vale e buon anno!!! Vale

  5. Fra scrive:

    Favolosi questi udon, mi fanno fenire in mente i pranzi thailandesi mangiati a Bangkok. Che rigordi gustosi! Adoro la cucina asiatica proprio per il suo sapore intenso ma allo stesso tempo leggero e frescho

  6. Lydia scrive:

    Alex carissima, prima di tutto un bacione!!!
    Penso di essere una delle poche che non è riuscita a mettersi a dieta dopo le vacanze, troppe tentazioni in giro.
    In bocca al lupo a te, anche se sei bellissima così

  7. Genny scrive:

    lydia io son con te..la dieta comincia sempre da domani…allora siete tutte autorizzate a cazziarmi se mi vedere su fb e se prima non sono andata a fare almeno una passeggiata….almeno i kg di natale devonos cendere prima che si trovino troppo bene con gli altri amici sui fianchi e decidano di fermarsi:D
    ma alex..tu sei bellissima!

  8. MarinaV scrive:

    Bellissima ricetta, qui trovo senza problema tutti gli ingredienti, proverolla davvero, mi piace troppo tutto ciò che viene saltato in padella!

  9. lamiacucina scrive:

    Nur 70 g Nudeln tönen nach festem Vorsatz.

  10. Cianfresca scrive:

    Forza forza con la dieta, ma non esagerare che le persone a dieta spesso diventano tristi, e triste non ti vogliamo :) stupende le foto, davvero e sicuramente goloso questo piatto anche se non ho mai provato questa prelibatezza asiatica.

  11. dEleciouSly scrive:

    Bellissima ricetta, soprattutto per me che subisco sempre un grosso fascino da ciò che ancora non conosco… e, per l'appunto, di cucina asiatica non ne capisco francamente una cippalippa… :D Li assaggerei proprio volentierissimo! ;)

    Ele :)

  12. sabri scrive:

    Sono appena tornata dalla Thailandia e quella cucina già mi manca … ma mi sto organizzando con gli ingredienti. Che voglia questi udon!Ciao

  13. Gaia scrive:

    quanto mi piacciono i tuoi sapori!
    e' che con due legumini piccoli in casa, e' difficile proporgli lo zenzero. ho provato anche con quello caramellato a striscioline, a mo' di caramella, appunto,ma non ce l'hanno proprio fatta…. sigh

  14. Giò scrive:

    pure io devo smaltire i parecchi chili presi negli ultimi sei anni…no comment..per ora settimana di transizione poi provo seriamente!
    sono a digiuno totale di cucina thay ma queste ricettine mi piacciono un sacco!

  15. desperate.viz scrive:

    il pak choi è una creatura bellissima e la tua foto gli rende onore!
    le tue proposte di cucina orientale finiscono in una cartella dei preferiti che si chiama DA RIFARE! tutte!

  16. Houdini scrive:

    Toll, nur mit Pak Choi, fleischlos, und wie immer mit wunderbaren Fotos. Ich nehme für solche Gerichte sog. Wok-Nudeln aus dem Thai Shop, könnten auch Bavette von Barilla sein, einfach Weizennudeln.

  17. Diletta scrive:

    Come mi piace il pak choi!!! proprio ieri su good food ho visto una ricetta di una zuppa thai che mi ispira un tot!!
    Inutile dire che anche io sono on diet…
    Un sorriso a stecchetto,
    D.

  18. Lory scrive:

    Buoni i pak choi,trovo che per alcuni piatti siano davvero insostituibili ;-)
    E sono proprio daccordo con te sul fatto che la cucina asiatica aiuta davvero tanto chi come noi è a dieta ;-)
    Per fortuna qui a Torino trovo facilmente tutti i prodotti asiatici,bellissimo piatto Alex!

  19. Camomilla scrive:

    Tu sei stata molto più brava di me, io devo ancora smaltire i chili presi a Natale, da ieri quindi ho iniziato a darmi una bella regolata. Ti sento decisa e ti faccio un grosso in bocca al lupo per la dieta ;)
    Un bacione e buona giornata

  20. colombina scrive:

    dieta dieta dieta…. mamma mia…. mi sono messa più volte a dieta di quante possa ricordare!!! Pazienza… lo useremo come stimolo per ricette più light!!! Complimenti per questa, mi sembra ottima, anche se io faccio fatica a trovare il lemon gras….
    che però mi piace da morire… anche nelle zuppe thai.
    Bacioni

  21. Saretta scrive:

    Io sono poco pratica della cucina asiatica, anche perchè non trovo gli ingredienti uffi!
    Il piatto mi attira tantissimo dev'essere ecczionale Alex.La foto stupenda, la incornicerei!
    bacione

  22. matrioskadventures scrive:

    Tanti auguri di Buon Anno!

  23. Marta scrive:

    devo assolutamente trovare un buon negozio di specialità asiatiche nelle vicinanze!
    In bocca al lupo per la dieta, oggi io riprendo col tennis….zero voglia…ma qualche sacrificio è d'obbligo:O)

  24. Miralda scrive:

    Ho fatto scorta di un sacco di ingredienti di provenienza asiatica! Per ora ho testato udon e zuppa idi miso… devo ancora elaborare qualcosa formato bebè:-)
    piesse: visto il mercato di Lucerna, veramente fantastico, avevi proprio ragione… unico inconveniente a dicembre il freddo e la neve, una vera impresa per me fotografare a quelle temperature:-)

  25. Dolcetto scrive:

    Con dei piatti così la dieta la si fa anche volentieri!!
    Anch'io dovrei stare un po' più leggera per buttar giù i chili presi durante le feste ma ho troppa voglia di dolci e cioccolato per riuscirci!

    Buona serata!

  26. Barbara scrive:

    Das mag ich auch sehr gerne – perfektes schnelles, leichtes, unkompliziertes und total leckeres Mittagsgericht! :-)

  27. twostella il giardino dei ciliegi scrive:

    Ah! come ti capisco!!! Solidarietà a distanza :-)
    La tua foto in verde alimenta le mie speranze, di continuare, con costanza
    Baci

  28. tobias cooks! scrive:

    Perfect photo. And great dish of course.

  29. silvia scrive:

    la dieta non è triste se si sanno combinare piatti così. stare lontano dal pane lo è un pochino di più. sai che dire pubblicamente quello che stai mangiando ti spinge a non mangiare fuori pasto? ho fatto una prova e così è stato. potrebbe essere un aiuto. per la salute tutto si fa!
    gennaio è il mese giusto. il bianco e il verde che hai messo nelle foto sono perfetti per detossinarsi. baci si.

  30. Aiuolik scrive:

    Piena solidarietà! Io vorrei perdere quelli (per fortuna pochi) messi su durante le feste, ma niente dieta, provo con la wii visto che l'anno scorso ha funzionato alla grande!

    Ciaooo!

  31. Cuoche dell'altro mondo scrive:

    *Cuoca pasticciona, alcune cose le trovi anche online, la verdura puoi sostituirla con la bieta. Lo zenzero ormai si trova anche nei supermercati, o sbaglio?

    *Dodò, la soba non manca mai a casa mia, adoro la cha soba, quella al tè matcha. E un condimento simile lo faccio anche io, aggiungo solo del succo di lime e dello zucchero di canna per equilibrare. Da sballo

    *Lydia e Genny, un bacio grande!

    *La mia cucina, ehrlich gesagt habe ich meine Nudeln gar nicht abgewogen, aber es war so viel Gemüse dabei, dass auch wenig gereicht haben. Der gute Vorsatz ist da … fragt sich wie lange :-)

    *Cianfresca, no no, il sorriso non lo perdo

    *Houdini, auf der Packung stand Udon, aber sie sahen auch wie bavette aus. Hatte auch schon viel dickere Udon

    *Miralda, sono certa che una versione non piccante piacerebbe anche ai bimbi. Sono stata tempo fa in un ristorante thai e c'erano due bimbe di 4 e 6 anni al tavolo vicino che mangiavano tutto con gran gusto. E con la bacchette!

    Un abbraccio a tutti quanti e soprattutto a chi mi fa compagnia in questa dieta :-)

    Baci
    Alex

  32. salsadisapa scrive:

    leggendo il titolo del post all'inizio ho riconosciuto solo la parola "con"
    :-D
    però hai ragione, la cucina asiatica (fritti esclusi) è gustosa e magra tutto sommato, molto vegetariana e molto semplice… devo venire a scuola su cuochedell'altromondo per imparare a fare qualcosa di asiatico! :P

  33. Jasmine scrive:

    Gli udon… sono mesi che vorrei farli e cerco una ricetta non troppo complicata e soprattutto senza troppi ingredienti difficilissimi da trovare: grazie di aver postato la tua!
    In bocca al lupo per la dieta :)
    Jas

  34. Fico e Uva scrive:

    Anche io a regime ristretto causa maternità prima e periodo natalizio poi… seguirò le ricette light che proponi cara Alex!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten