Ossobuco all’arancia e header

Scritto il 24 maggio 2010 | 42 Commenti

È la prima volta che compro l’ossobuco qui in Germania. Avrei voluto fare il classico ossobuco alla milanese, ma come al solito non ho pianificato bene la mia spesa e quindi ieri (festivo) mi sono ritrovata a dover prepararlo senza avere praticamente neanche un ingrediente per la ricetta classica. E volevo anche fare abbastanza in fretta. La scelta quindi è caduta su una semplicissima salsa all’arancia che ho ormai provato con tutti i tipi di carne. Mancava il vitello. Buono. Molto buono. La conosceranno già in molti, ma visto che qui sul blog di ricette di carne ce ne sono poche mettiamoci anche l’ossobuco :-)

Mi accingo a postare e mi accorgo di non avere foto adatta all’header. Un ossobuco nell’header non mi sembra il massimo, l’arancia ho dimenticato di fotografarla e l’ultima è finita nella salsa. Mannaggia a me e al giorno in cui ho ricominciato a mettere gli header a tema :-) Quindi oggi vi beccate l’header universale. Lo metterò ogni qualvolta non avrò foto adatta (o voglia o tempo di farla). Quindi oggi pomodori. In fondo oggi è la prima giornata veramente estiva.

Ingredienti per 2 persone

  • 2 ossibuchi di vitello
  • 2 scalogni
  • 1 arancia non trattata (succo e buccia grattugiata)
  • farina qb
  • sale e pepe
  • un bicchiere di brodo
  • olio d’oliva qb

Incidere più volte i bordi degli ossobuchi con un coltello, salarli ed infarinarli. Sbucciare gli scalogni e tagliarli finemente. Scaldare un po’ d’olio in una padella, imbiondire gli scalogni e aggiungere quindi gli ossibuchi. Rosolarli da entrambi i lati. Sfumare con il succo di arancia ed il brodo. Unire la buccia grattugiata dell’arancia. Salare e pepare. Coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco basso per circa 45 minuti.

Commenti

42 Responses to “Ossobuco all’arancia e header”
  1. genny scrive:

    :DDD vabbeh ma ti perdoniamo volentieri!:D

  2. cricri scrive:

    le tue belle foto valgono bene il commento anche se si tratta di “ciccia”!
    E per l’header ti si perdona sempre volentieri, suvvia! Sei anche troppo brava a cambiarlo secondo la tematica!

    Un abbraccio!

  3. enza scrive:

    ma la carne non era infotografabile?
    la salsa la annoto e me la ripropongo per tempi migliori.
    oggi carpaccio, idee??

  4. Virginia scrive:

    Header universale un sacco gradito. Fichissima la foto dell’osso!!

  5. Jacopo scrive:

    Che schifo !!! Neanche un header a tema ! VERGOGNA !!!!! Non ci passo più in questo blog !
    Hahahahahahaha Ma ti pare che con tutto quello che posti (ricette e foto) noi andiamo a guardare prima di tutto all’header ? Va benissimo l’universale (e non starti a fare problemi ;-D)
    Bacioni !!!

    P.s.: ottima davvero la salsina all’arancia :-)

  6. Alex scrive:

    *Genny, fiuuu, meno male :-)

    *CriCri, l’importante è ricordarsi

    *Enza, viene meglio se fotografata da una certa angolazione, dall’alto è orribile ;-) Io il carpaccio lo preferisco classico, con qualche scaglia sottile sottile di parmigiano. Al limite delle fettine sottilissime di funghi

    *Virginia, il midollo non sono riuscita a mangiarlo

    *Jajo, tu a questa foto dovresti essere abituato :-))) Buona pure il giorno dopo, ho appena mangiato i resti

  7. Lisa scrive:

    Sembra molto gustoso, mi segno la salsa e la provo al più presto…l’header è molto bello Alex, brava!

  8. babs scrive:

    uhhhhh da milanese doc ti dico che il tuo ossobuco è concorrenziale! brava alex! un baciotto

  9. Diletta scrive:

    Anche io segno la salsa…e segno l’osso buco per la prima giornata grigiolina e fredda a portata di mano…ma spero non sia presto perche’ il sole e’ troppo bello!

    Un sorriso orangy,
    D.

  10. adoro quell’header “universale” anche perché sta sulla copertina di un certo quadernino… baci baci

  11. Elga scrive:

    Che meraviglia! io quell’header ce l ho davanti a me, qui dal pc:))
    Ossobuchi, sempre e comunque!

  12. CorradoT scrive:

    Niente male come ossobuco, e te lo dice un affezionato consumatore :)
    Belle le foto (della serie: ho molto da imparare).
    Com’era poi: tenero?
    CIAO

  13. Saretta scrive:

    Beh Alex, io sicuramente vao oltre..con tutte queste foto spettacolari, l’header non è un problema!Bacione

  14. Nepitella scrive:

    Bè dai non tutte le ciambelle riescono con il buco… l’arancia stava meglio sul tuo ossobuco :-)
    Che buono
    Buona settimana

  15. Cey scrive:

    Quel buco è sbavossimo! Anche se quello alla milanese per me non si batte =D

  16. daniela scrive:

    Ho una curiosità, cara Alex: i germanici come lo cucinano l’ossobuco??

  17. castagna scrive:

    Alex, ho una domanda importante. ma com’è che in soli 45 minuti ti è venuto un ossobuco mangiabile e io che l’ho cotto per 1h15 ho ottenuto una sola di scarpa da buttare via (la ricetta diceva di cucinarlo almeno 1h30)?
    Ammetto di essere rimasta un po’ toccata dalla cosa e non ho granché voglia di ricimentarmi nel flop… ;-)

  18. Dodò scrive:

    Nella mai zona (Campania) l’ossobuco non si mangia. Quantomeno, non si tratta di un piatto tipico. Infatti la prima volta l’ho comprato a Roma, ma visti i miei rapporti sporadici con la carne, non ho mai fatto il bis!
    Ci hai abituati troppo bene con le tue foto, ma non siamo così puntigliosi! E poi i pomodori sono bellissimi!
    Dora

  19. Alex scrive:

    Rispondo velocemente alle domande:

    *Corrado e Castagna, sì era tenero. Ammetto che i 45 minuti sono approssimativi, non ho controllato esattamente l’orologio e sono andata a naso. Può anche essere che fosse un’ora di cottura. La carne era tenerissima. Essendo alla mia prima esperienza con l’ossobuco non posso dire molto a riguardo.Castagna, io al tuo posto mi rivolgerei al macellaio di fiducia e chiederei.

    *Daniela, direi in linea di massima come gli italiani. Quel che cambia sono i contorni. Viene servito spesso con la pasta o con le patate. Ho visto anche ricette di ossobuco stufato nella birra (come ti sbagli :-)))

    Un abbraccio a tutti, scusate, vado di fretta :-)

  20. Paolo scrive:

    è una vita che non mangio ossobuco e mi piace molto
    che foto fantastiche brava1

  21. CorradoT scrive:

    Ho chiesto se era tenero perche’ ho visto che hai usato brodo e non latte o burro, che con i loro grassi ammorbidiscono molto meglio. Persino io, che non voglio/devo mangiare grassi animali, sull’ossobuco ho dovuto aggiumgere del latte, vedi mio ultimo post. Naturalmente molto -quasi tutto- dipende dalla qualita’ della carne e dalla frollatura (min 4 gg in frigo).

  22. castagna scrive:

    Chiederò al macellaio, Corrado non sapevo della cottura nel latte..ora sono piena di dubbi!

  23. Barbara scrive:

    Das mit dem Header wäre mir jetzt gar nicht aufgefallen… ;-)

    Gute Idee mit dem Ossobucco orangig – das gefällt mir fast besser als das Original – zumindest bei dem sonnigen Wetter! :-)

  24. Glu.fri scrive:

    La ricetta la riprodurro’ al piu’ presto con la carne argentina (anch’io “cuoca” di un altro mondo) e l’header e’ moooolto carino. Fai delle foto bellissime !!
    Complimenti, ti seguo da tanto e scrivo solo adesso..

  25. UnaZebrApois scrive:

    con un ossobuco così si perdona tutto :D !!!

  26. Elvira scrive:

    tu dici che l’osso non andava bene nell’header? Ovviamente per me sarebbe stato impensabile pensare ad una bella foto di un osso, ma qui tutto puo’ accadere :)

    Approfitto per dirti quanto ti ammiro per questa santa pazienza di cambiare l’header, io che sono cosi’ pigra con il layout :P

    Ah, non ho mai cucinato l’ossobuco, non so neanche se a queste latitudini si vende, mi sa che devo fare un giro dal macellaio :)
    Bacio, Elvira

  27. Benedetta scrive:

    Tanto io li adoro tutti i tuoi header, quelli a tema e quelli standard come questo! ti abbraccio mia cara, a presto

  28. Magdi scrive:

    Ossobuco ist und bleibt ein Lieblingsessen meiner Familie. Mit Orange könnt ich es mir auch vorstellen.

  29. elisa scrive:

    E’ la mia prima volta in questo nuovo spazio..ma l’aria è la stessa del vecchio blog..aria di casa, di cose buone..complimenti davvero Alex..
    Un bacione!

  30. sara b scrive:

    è bello pure l’header universale! è sempre tutto bello qui :D che buono l’ossobuco… ma sai che, quando voglio comprarlo, spesso lo trovo senza midollo? eccheccavolo, senza il midollino dentro non è la stessa cosa :-P

  31. Lory scrive:

    Alex sei innarivvabile ,le tue foto le tue ricette mi lasciano sempre senza parole e non ne ho davvero se non una semplicissima forse banale..Brava brava brava!!

  32. Foto e piatto come sempre bellissimi e gustosi. Carne ed arancio – non ci sarei mai arrivata. Man sieht den Wald vor laeuter Baeumen nicht. Besonders beim Kochen… Ciao! Jutta

  33. Nana scrive:

    Seit langem lese ich ihren Blog. Ich bin begeistert von ihren Rezepten, aber besonders
    von ihren Photos.
    Akazienblüten gebacken habe ich noch nie gegessen, aber Holunderblüten schon oft.
    Sie schmecken ganz intensiv nach den Blüten. Probieren sie es aus.
    Bei manchen Menschen haben sie allerdings eine abführende Wirkung.
    Herzliche Grüße Juta

  34. Suse scrive:

    Also wenn du das mit dem Header nicht extra betont hättest, wäre mir Blinse das gar nicht aufgefallen ;o)

    Deine Beinscheibe “à l’orange” sieht extrem appetitlich aus.

  35. Gialla scrive:

    Ho sempre adorato l’ossobuco, ma non l’ho mai provato all’arancia… è proprioo da fare! ^_^
    A presto
    Gialla

  36. ficoeuva scrive:

    Ho pochissima esperienza sull’osso buco in genere…questo accostamento con l’arancia mi sembra molto invitante!
    bacioni fico&uva

  37. silvia scrive:

    secondo me nell’header puoi mettere quello che vuoi. e anche la salsa all’arancia la puoi mettere dove vuoi. i fagiolini invece non li sposo con l’ossobuco che ci voglio il riso giallo o la polentina o il purè. son viziata eh? oggi per me smooty (acche fighetta)

  38. lagaiaceliaca scrive:

    l’header universale non è che ci faccia schifo, sai… e l’ossobuco… squisito!

  39. stefania scrive:

    Ciao e grazie mille per la visita ed il commento!
    Mi chiedevo…come faccio a dirti che il tuo blog, per me, è perfetto in tutto e per tutto (header, impostazione, ricette, argomenti, FOTOGRAFIE!!), senza che sembri la solita cosa che si dice a tutti?? :-) Non lo so proprio, ma è così!
    A presto, S.

  40. Susa scrive:

    Ich mag Speisen, die aus wenigen guten Zutaten und ganz viel Zeit bestehen!

  41. Mariù scrive:

    L’altro giorno non ho avuto tempo di commentare ma volevo dirti cmq che, abbinato o no, quell’header era S T U P E N D O .

  42. Davvero notevole! Un tocco di raffinatezza che l’osso buco merita in tutto e per tutto. Complimenti!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten