Il giardino che vorrei

Scritto il 19 giugno 2010 | 47 Commenti

Qualche settimana fa mi sono purtroppo persa una splendida iniziativa: molti privati aprono una volta all’anno i loro giardini a chi vuole visitarli.  Si tratta di giardini particolarmente belli, ben curati. In rete si possono trovare tutti gli indirizzi dei giardini che hanno aderito all’iniziativa e crearsi un proprio itinerario.Sarà per l’anno prossimo, ma uno dei miei giardini preferiti sono riuscita a vederlo anche quest’anno. È un giardino che si trova a Bad Bergzabern, un paese termale sulla Strada del Vino. Appartiene ad una gentile coppia di pensionati che lo apre al pubblico in occasione della Giornata delle Rose. Si entra e ci si ritrova catapultati in un’oasi fiorita, selvaggia e selvatica, dove tutto sembra lasciato al caso, invece ogni minimo dettaglio è curato. Avrei potuto passarci le ore e avrei continuato a trovare nuovi bellissimi angoli. Se potessi averne uno, il giardino lo vorrei esattamente come questo.

Commenti

47 Responses to “Il giardino che vorrei”
  1. Reb scrive:

    Posso osare? Più di tutto, mi piace la rosa dell’header: imperfetta ma con un piccolo bagaglio di vita vissuta. Il resto, è un’oasi tranquilla in cui rifugiarsi proprio in questa grigia giornata, grazie grazie!

  2. Kja scrive:

    Che incanto. La scaletta mi fa impazzire ma anche l’ultima foto con il vaso lavorato e il busto mi fa impazzire. Ma e` una pianta di limone?

  3. MarinaV scrive:

    Splendido, un luogo davvero incantato!

  4. zorra scrive:

    Der ist wirklich ein Traum!

  5. chamki scrive:

    Lo vorrei anche io un giardino così! Evidentemente molto curato nei particolari e con un’aria antica e rilassante, che meraviglia, anche le tuo foto sono così perfette che mi hanno trasportata li in mezzo ai fiori della mia infanzia, viole e caprifoglio, rose, gerani, muri di pietra, e bocche di leone che non vedo ma fanno parte del selvaggio giardino del nonno, un grazie dal cuore.

  6. Chiara scrive:

    Bellissime foto! Voglio anch’io un giardino così! :)

  7. Elvira scrive:

    Mi piace tanto quando tutto ha un’aria così naturale e rilassata, quasi sospesa, nonostante illavoro e la cura costante che ci sono (che devono esserci) dietro!

    Oggi mi godo il giardino del suocero, fiori meravigliosi, di tanti tipi, alberi da frutto (tra cui il gelso!) faccio il pieno con gli occhi per le prossime settimane :))

    PS: non solo le foto stavolta sonocosi belle, ma nache il logo ff, è la prima volta che lo noto!

  8. Alex scrive:

    *Reb, pensa che la rosa dell’header risale proprio allo scorso weekend e al posto dove ho scattato le foto. Mezza sgarruppata, ma ha ancora il suo fascino

    *Kja, sì è un albero di limoni, ma hai visto che strana forma oblunga?

    *Marina, avresti dovuto vedere che aspetto rilassato che avevano i due proprietari

    *Zorra, ja, das ist es. Ich hätte so gerne ein Stückchen Garten

    *Chamki, che bello scoprire il tuo blog di cucina con tante ricette indiane che amo

    *Chiara, ehh, a chi lo dici :-))

    *Elvira, ahahhaha il logo lo metto fin dall’inizio di f&f … meglio così, vuol dire che è poco invasivo. Goditi il giardino e i gelsi.

  9. brii scrive:

    mmmmmmmmmmm

    inutile dire che piacerebbe anche a me.
    ci vuole tanta passione e tantissimo tempo.
    vedo mio suocero…sta in giardino dall’alba al tramonto.
    ma anche lui è pensionato..quindi cara alex..siamo ancora in tempo!
    :))

    per kja..dovrebbe essere un cedro- Citrus Medica – “mano di buddha”, fa un frutto molto particolare che sembra una mano-potete leggere qui:
    http://www.agraria.org/coltivazioniarboree/cedro.htm

    baciusssss

  10. babs scrive:

    alex…. con la key della tim non riesco a visualizzare tutto, mi rifaccio appena rientro a casa alla mia amatissima adsl! quegli spezzoni che ho visto sono davvero splendidi!
    baciotti dal mare in tempesta!

  11. Was fuer schoene Bilder. Ich lebe nun in einer “Hoch Wueste”. Bei uns waechst nicht viel. Die Vegetation in der Pfalz leasst mich immer wieder sprachlos. Meine Oma hatte auch einen wunderschoenen Rosengarten. Thanks for bringing back those memories.

  12. Barbara scrive:

    Che meraviglia, un vero incanto. E nulla di piu’ difficile da creare questi giardini dove tutto sembra lasciato al caso, mentre dietro c’e’ un gran lavoro, tanta cura e una grande passione. Grazie per le bellissime foto, ispirazione per i cambiamenti che sto facendo in giardino.

  13. Barbara scrive:

    Ho visto solo ora il post”A rose is a rose”, quasi svenivo da tanta bellezza! Non potevo non dirtelo, complimenti per le magnifiche foto.

  14. comidademama scrive:

    Header meraviglioso.
    Questo giardino è un sogno anche per me. Mi piace il muro in cui sono appesi i catini di zinco e le altre cose.
    Brava Alex, un reportage incantevole.

  15. lamiacucina scrive:

    diese alten Gärten sind einfach zauberhaft. Das bringt man in Reihenhaussiedlungen nie hin.

  16. MMM scrive:

    spettacolare.. da restare a bocca aperta!
    http://www.modemuffins.blogspot.com

  17. Alex scrive:

    *Brii, ehhh ce ne vuole ancora fino alla pensione. Intanto metto i soldini da parte per il giardino :-) Non sono sicura, credo fosse un normale alberello di limoni, ma posso sbagliarmi

    *Babs, buon ritorno, goditi ancora un po’ il mare, nonostante la tempesta

    *My Kitchen in the Rockies, die Vegetation ist hier wirklich herrlich, die Pfalz wird nicht umsonst die Toskana Deutschlands genannt. Ich liebe die Weinstrasse in dieser Zeit, voller Rosen.

    *Barbara, grazie a te. La giornata delle rose è veramente una bella manifestazione. Piccola, ma raffinata.

    *Comida, grazie! E sicuramente se ci tornassi un’altra volta troverei altri scorci da fotografare. Questo giardino è curato con una tale dedizione. E con gran gusto

    *La mia cucina, das stimmt wohl :-)

  18. Milena scrive:

    Quanta pace e armonia!
    Forse l’incanto di questo giarddino sta nell’apparente casualità di vasi, scale e quant’altro: sembra che la mano dell’uomo non abbia interferito in alcun modo sulla vegetazione :))
    E’ meravigliosa la foto dell’header!!!

  19. susina scrive:

    Eh! anche io vorrei un giardino così!!! purtroppo mi devo accontentare di un minuscolo balconcino con tante piante aromatiche … bella questa iniziativa, molto!!!

  20. Elga scrive:

    Quando leggo questi tuoi post continuo a domandarmi come mai non ci sia questa cultura qui in Italia..Meraviglioso giardino, ci andiamo a vivere espadellare insieme?

  21. gaia scrive:

    Che meraviglia!
    Pensa, è stata una mia cara amica inglese, che di professione è garden designer, che mi ha iniziato all’arte dei giardini (che non ho). E, dopo aver visto il giardino inglese di sua mamma, sulle rive del Tamigi, ho capito quanta passione e meticolosità ci voglia per dirigere l’aria selvaggia di un giardino curato!
    ..ma che meraviglia, poi!!!
    Buona domenica e grazie del sogno!

  22. mein Ideentopf scrive:

    traumhaft schön, und wie du angemerkt hast, glaubt man, alles wächst wild, aber es steckt viel Arbeit dahinter und man erkennt sofort die Liebe dazu. Wunderschöne Bilder, welche das Ehepaar sicher sehr stolz macht. LG Siglinde

  23. suse scrive:

    Sehr schön.
    Allerdings braucht man auch einen guten Blick fürs Detail, wenn man ihn in der Art fotografisch festhalten möchte. Tolle Fotos!

  24. artemisia scrive:

    il giardino, ha ancora il potere di rimandare al paradiso, di far pensare che lo puoi avere su questa terra.

  25. stelladisale scrive:

    come mi piacciono i giardini così, all’inglese, anche lì si chiamano all’inglese? sembrano disordinati e invece sono bellissimi, buona domenica :-)

  26. enza scrive:

    ti assumo.
    io ti assumo.

  27. Mirtilla scrive:

    Ciao, per caso mi sono imbatutta nel tuo blog e sono letteralmente rimasta senza parole! Le tue foto sono mozzafiato, è un blog bellissimo e molto curato nei dettagli… pensa che ti ho subito aggiunto ai miei preferiti, così posso seguire ogni tuo aggiornamento! ;-) Questo giardino poi è fantastico, un pò selvaggio, un pò lasciato a se stesso, ma con un certo ordine, curato ma non troppo, con dei fiori stupendi! Averlo un giardino così… non so quanto pagherei!!! ;-)

  28. giulia scrive:

    troppo bello!!!! L’ultima foto mi piace tantissimo, il busto in mezzo ai legnetti è favoloso… !!!
    Giusto stamattina sono uscita con Andrea per comprare il pane, nella nostra passeggiata tutte le volte che passavamo davanti ad una casa con il giardino lui diceva: “Mamma guarda! Furbi loro che hanno un giardino così… !!!” E giù a fantasticare su quante cose fare con un giardino tutto nostro… E’ si sognare è proprio bello!!!!
    Buona domenica giulia

  29. Isi scrive:

    Wirklich wunderschön. Das wäre auch mein Traumgarten.

  30. Ursula scrive:

    Das ist nicht nur ein schöner Garten, das sind super Fotos!

  31. tobias kocht! scrive:

    Toll, die frühlingshaften Eindrücke. Hier ist schon Sommer.

  32. Christina scrive:

    Also irgendwas ist falsch gelaufen bei mir, wenn ich aus dem Fenster schaue sieht´s da nicht so aus… ;-)
    Traumhafte Bilder, die mich heute für das kühle, durchwachsene Wetter entschädigen. LG und schönes Restwochenende!

  33. silvia scrive:

    chissà se gli angeli son messi con intento, o sparsi a custodire! anche i fiori ormai sfioriti hanno un loro fascino nelle tue foto. come sempre…

  34. Saretta scrive:

    A me innanzitutto piacerebbe averlo un giardino!Questo poi sarebbe sicuramente auspicabile, mi farebbe sentire coccolata e protetta, forse perchè ha l’apparenza di non essere troppo perfetto.Bellissimo davvero, un sogno.Un abcione Alex e grazie come sempre x regalarci questi scorci da sogno!

  35. patricia b. scrive:

    Che belli, non sono proprio puliti e lineari, sono super decorati e accessoriati: catini, sedie che ospitano vasi, angioletti, busti sculture…. sembrano pezzi di vita, sono quasi giardini della memoria… mi piacciono, molto:)
    Buon inizio settimana,
    Patricia

  36. Onde99 scrive:

    Sono senza parole, Alex, sembra il giardino che amavo immaginare quando ero una figliolina assennata e mi ricordavo di fare ogni sera i miei esercizi di training autogeno e visualizzazione positiva: sto vivendo un momento un po’ particolare della mia vita e queste immagini mi suonano un po’ come un monito… quindi posso solo ringraziarti per averle condivise con noi (con me, anzi: stavolta mi piace pensare che questo post sia involontariamente, ma totalmente dedicato a me)

  37. Eva scrive:

    Traumgarten und Traumfotos!! Aber du weißt ja, dass ich deine Fotos liebe!

  38. Toni scrive:

    Toll eingefangen! Ich finde sowas ja total spannend und muss mal schauen, ob es sowas bei uns in der Gegend auch gibt.

  39. Nepitella scrive:

    Cara Alex! anch’io ne vorrei uno così, eccome!
    Come sempre le tue foto sono splendide!
    Un bacione

  40. miciapallina scrive:

    uuuuuu…. mi è sembrato di vedere un gatto…..

    nasinasi

  41. Oxana scrive:

    Ne voglio anch’io!!! Bellissime foto e bellissimo giardino da sogno!
    Un bacione

  42. pappareale scrive:

    Ciao Alex, hai proprio ragione è bellissimo questo giardino, ma è bello anche il tuo modo di presentarlo!
    Trovo poi molto particolare e bello il fatto che le persone aprano il proprio giardino per la visita altrui, magari succedesse anche in Italia :-)
    a presto
    antonella

  43. miciapallina scrive:

    Alex, amichetta mia, un aiutino…
    Hai qualche ricettina con l’acqua di rose?
    Stavo pensando di fare un budino con latte di mandorle e acqua di rose…. tu che sei più addentro di me…. secondo te?
    ILLUMINAMI!

    • Alex scrive:

      Micia, scusa, leggo solo ora.
      Con l’acqua di rose ho fatto solo questi biscottini: http://fotoefornelli.com/2008/12/bethmannchen/ e una granita di cocomero. Cmq l’acqua di rose si sposa benissimo con il lamponi (posto a presto una ricetta con lo sciroppo di rose). Latte di mandorle e acqua di rose penso che sia un ottimo abbinamento, credo anche molto usato nella cucina araba, o sbaglio?
      Un bacio grande

      • miciapallina scrive:

        Mentre il pc carica il link che mi hai segnalato… Latte di mandorle e acqua di rose… si, mi ricorda tanto qualcosa di arabeggiante, quindi, pur non avendo la ricetta, io proverò lo stesso un budino….
        Sempre che questo fine settimana i muratori non ritengano che sia l’ora di “abbattere” la mia cucina!
        SOB

  44. Heidi scrive:

    Wie wunderschön, ich liebe solche charmanten alten Gärten!Sie sehen so herrlich verwunschen aus!

  45. stefania scrive:

    Che giardino da sogno! Ultimamente non ho il pollice verde, ma con un posto così credo che migliorerei subito!
    Grazie per le bellissime foto, a presto

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten