Dissetiamoci

Scritto il 12 luglio 2010 | 43 Commenti

Non ce la faccio. Accendere i fornelli in questi giorni di caldo tropicale sarebbe da masochisti. Qui in Germania stiamo vivendo un’ondata di caldo (e afa) che sembra essere la ripicca per tutte le lamentele fatte durante il lunghissimo inverno. Per carità, preferisco il caldo, ma sono davvero provata dalla sauna che si è venuta a creare nel mio sottotetto. Mi sposto da una stanza all’altra portandomi sempre dietro il mio fedele compagno, il ventilatore. Mi alzo alle 5 di mattina per fare al fresco (si fa per dire) tutto quello che c’è da sbrigare. E durante la giornata non faccio altro che bere, bere, bere. I frutti di bosco postati durante il weekend li ho mangiati tutti nature, al massimo in un frullato. Con le fragole invece ho preparato questa bevanda dissetante.

Basta frullare fragole e foglie di menta, condire con del succo di limone e aggiungere tanta acqua minerale frizzante e qualche cubetto di ghiaccio.

Commenti

43 Responses to “Dissetiamoci”
  1. artemisia scrive:

    auhh!!! vedo un BICCHIERE! la bicchierofilia colpisce anche foto e fornelli :)))

  2. Elvira scrive:

    ti leggo mentre mangio i biscotti con il latte e mi sembro un mostro, riesco a mangiare nonostante tutto! Fortunatamente dove abito c’è un po’ d’aria, forse peggiorerà, ma per ora mi permette ancora di accendere fornelli e forno. Avevo messo una croce sulle fragole, Alex, mannaggia a te! :)) Come le vedi anguria e menta?
    Un bacio e buona settimana

    • Alex scrive:

      Anguria e menta da urlo. Infatti sto aspettando di trovare una bella anguria dolce e credo che farò la stessa cosa. E melone e timo limone?? Uhhh, ora parte il trip dell’acqua fruttata :-)

  3. Christina scrive:

    Oh ja, so lässt sich´s leben mit der Sonne! Ich stehe auch immer früh auf, nur leider komme ich später um die Hitze im Büro nicht herum – da isses wie im Dampfkessel :-(

  4. CorradoT scrive:

    Stupendo beverone. Ma qualche proteina in aggiunta? Non dentro il bicchierone… :)

  5. Nicol scrive:

    Che bella idea! Anche da me fa molto caldo, per fortuna riesco a trovare un pò di refrigerio dal pomeriggio in poi. Buona settimana Alex :)

  6. Geillis scrive:

    Se ti può consolare, a Roma ha piovuto fino a giugno, e poi è esploso un caldo africano veramente insopportabile, sembra di vivere perennemente nella giungla tropicale, tra sudore appiccicaticcio e nugoli di zanzare!

    Una bella bibita rinfrescante come questa è proprio quello che ci vuole…

  7. sabri scrive:

    Veramente, sono stata a Friburgo un paio di settimane fa e mi pareva di morire dal caldo. I frullati sono l’unico modo per sopravvivere :-)! Buon inizio settimana

  8. Das klingt aber gut! Schade, dass bei uns die Ernte nun vorbei ist. Jetzt gibt es nur noch Tiefgefrorene Erdbeeren.
    Grüße von
    Mara Zeitspieler

  9. Ursula scrive:

    Da leiden wir ja beide unter diesem Wetter. Selbst den Umzug für das 100-jährige Brezelfest, der mir so ans Herz gelegt wurde, habe ich saussen lassen!
    Abkühlung gibts bei mir mit Eiskaffee und Mineralwasser! Erdbeeren habe ich jetzt keine mehr, sonst hätte dich dein Getränk probiert!

  10. Alex scrive:

    *Christina, heute wünschte ich mir auf der Arbeit hitzefrei! Das wär’s. Am liebsten die ganze Woche

    *Corrado, ieri mi sono nutrita di insalatona di orzo! Sicuramente non deperisco :-))

    *Nicol, qui nix refrigerio. Neanche di notte. Uff

    *Geillis, almeno a Roma avrei l’aria condizionata in casa :-))

    *Sabri, in effetti qui non siamo molto abituati a queste temperature

    *Mara & Ursula, wenn Ihr keine Erdbeeren mehr findet, dann würde ich das Getränk mit Wassermelone oder Honigmelone machen. Schmeckt sicherlich auch sehr gut und frisch

  11. pappareale scrive:

    Ciao Alex, rimango sempre incantata dalle tue foto, complimenti, se fossi più vicina ti chiederei di darmi qualche lezione :-)
    Per il caldo non ne parliamo, anche se io sono fortunata ad avere l’Aria condizionata in casa :-) e anche se non mi piace, aiuta tanto nei giorni di afa!!! Bellissimi tutti i tuoi fruttini di bosco :-)
    ciao
    antonella

  12. MMM scrive:

    ma che bello!! fresco e estivo! lo provero’!#
    intanto se ti va dai un occhio a
    http://www.modemuffins.blogspot.com

  13. Gloria scrive:

    Anche io sto soffrendo moltissimo a causa di questo caldo, ho deciso che la prima cosa che farò appena entrerò nella nuova casetta sarà mettere i condizionatori! Mi piace questo colorato e fresco modo per dissetarsi!

  14. Paolo scrive:

    hai ragione è proprio difficile stare davanti i fornelli..
    buona settimana

  15. miciapallina scrive:

    Rischiando di passare per matta ieri, mentre i muratori finivano di buttare giù i muri della cucina, io ho infornato tre pagnotte, i panini al latte, le girelle al miele e noci…. alla Gatteria c’è chi mangia nonostante il caldo!
    A prenzo però, solo spaghetti di farro con pesto di rosmarino….
    Groawnnnnnnnnnnnnn

  16. Onde99 scrive:

    Fidati, che anche qui si schiatta… anch’io mi alzo presto per sbrigare le faccende e anche perché con il caldo dormo ancora meno del mio solito…
    Ventilatore a parte, hai scelto un ottimo sistema, allegro e frizzante, per rinfrescarti!

  17. Daisy scrive:

    davvero dissetante..c’e bisogno di drink analacolici come questo…lo provero’ sicuramente!!!!!!!!!!
    un abbraccio….
    e ovviamente complimenti per le foto…:-)

  18. Ne ho fatto uno simile anche io, seguendo la ricetta dell’aguad frescas sudamericana! dissetante, analcolico.. è il mio!

  19. ilgattogoloso scrive:

    come ti capisco :) Io stanotte non ho dormito per colpa di zanzare e afa… la media delle docce giornaliere è salita ormai a 5… se andiamo avanti così chiederò il permesso di lavorare in doccia :)
    Grazie per l’idea goloso e dissetante :)

  20. d’inverno ci si copre, ma d’estate il caldo non lo sopporto, bellissma idea questa bevanda!!!

  21. mominthecity scrive:

    ottima idea, io con questa settimana dichiaro chiuso il reparto forno e fornelli, solo insalatone. perciò questa bevanda casca a fagiolo!!!

  22. giulia scrive:

    un bel bicchierone al momento mi farebbe davvero comodo!!! Ho appena sfornato una crostata per la festa di compleanno di questa sera di mio cognato… Giusto perché fa 40 anni, altrimenti non credo che avrei accettato di accendere il forno!!!!!

    Un bacione caldo caldo giulia ;D

  23. lamiacucina scrive:

    Bei diesen Temperaturen bin ich sogar bereit, vom Glas Wein auf deinen Erdbeerdrink umzusteigen.

  24. Nepitella scrive:

    Ciao Alex! come ti capisco io faccio fatica anche a scrivere al pc da tanto caldo che c’è :-( è proprio la ripicca delle lamenttele dovremmo imparare a star buoni…
    Ottima bevanda refrigerante me ne vorrebbe un litro…
    Un bacione

  25. Glu.fri scrive:

    Invitante….anche si qui fa freddo…Besos Simonetta

  26. Ornella scrive:

    Bella, buonissima e….. le foto da urlo!!
    L’acqua fresca all’anguria e mente? l’ho fatta l’anno scorso, interpredando liberamente una ricetta di Sara:strepitosa!!
    http://ammodomio.blogspot.com/2009/07/acqua-fresca-e-granita-allanguria.html
    Bravissima come sempre!!!

  27. nina scrive:

    Ora! Lo voglio ora!! un bacio mentina, qui caldo da bollire i polsi appoggiati al computer…
    :*

  28. Magdi scrive:

    Ich bekomme einen riesen Durst wenn ich dieses Glas Erdbeer-Mix sehe! Ich liebe den Sommer auch wenn ich viel trinken muss:)

  29. Alessandra scrive:

    Anche io in questi giorni non riesco ne a cucinare e ne a mangiare…
    Quindi frutta e stop.. Buona la tua variante…da rifare e rifare e rifare
    Alessandra

  30. Mirti scrive:

    Dicono che non si stia mai bene: quando è freddo, ètroppo freddo, quando è caldo, è troppo caldo! Ma ora è veramente TROPPO caldo…stavo giusto cercando di calmare i bollori qui in terrazza prima di andare a letto, ma… niente da fare! Mi ci vorrebbe proprio questo beverone, altro che!!!

  31. Acilia scrive:

    Mi piace molto questa soluzione veloce e gustosa per dissetarsi. Cercavo giusto un modo per utilizzare le numerosissime foglioline di menta che si sono affacciate sulla mia terrazza.
    Sai che al posto dell’acqua frizzante proverei con il tè verde freddo? :-)
    Un bacio.

  32. Suse scrive:

    Tagsüber ernähre ich mich auch fast ausschließlich von Melone, Beeren usw. Abends darf es dann doch mal etwas handfester fwerden…unter Berücksichtigung der Temperaturen.
    (Ist das eigentlich eintönig für dich, wenn ich schon wieder deine tollen Fotos lobe…? ;o))

  33. UnaZebrApois scrive:

    un rimedio eccezionale all’afa!Come al solito foto strabilianti!!!

  34. Simone Bonin scrive:

    Anche qui in Italia il caldo non scherza….non ne posso più 36 con il 95% di umidità….pazzesco!!!
    Vive le fragole, viva il ghiaccio….drink a uffete!!!!
    Bellissime foto come sempre!

  35. angie scrive:

    Complimenti per le tue foto meravigliose, fanno venire fame solo a guardarle….
    Se ti va di partecipare al nostro contest, ti invio il link:
    http://www.sorelleinpentola.com/2010/07/larte-in-cucina-contest.html
    Ciao e a presto Angie e Chiara

  36. Valeria scrive:

    wow che meraviglia di bicchiere!

  37. Ancutza scrive:

    Buonissimo! Anch’io ho mandato il forno in ferie e mi nutro solo di frullati e frutta.

  38. Milena scrive:

    L’afa ci ha raggiunti e si boccheggia anche qui: ho tanta anguria in casa, proverò con quella :)

  39. Aiuolik scrive:

    So che cosa vuol dire stare al caldo e bere bere bere, visto che qui in ufficio il condizionatore non sta più funzionando :-( Non ho idea di quale sia la temperatura percepita, ma so che le mie bottigliette d’acqua fresca sono un toccasana. Certo, se avessi questa bibita alle fragole sarebbe ancora meglio!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten