Piccoli fondant alle castagne e cioccolato

Scritto il 15 febbraio 2011 | 35 Commenti

Ci sono ricette di cui mi innamoro a prima vista e che mi fanno schizzare immediatamente dalla sedia per provarle. Fortunatamente avevo in casa tutti gli ingredienti per provare all’istante questi mini Gugelhupf scovati sul blog tedesco Paules kit(c)hen – si tratta di una ricetta dell’ultimo numero di Saveurs, rivista francese che non delude mai. Questi dolcini conquistano subito con la loro scioglievolezza. Li ho rifatti già due volte e sono sempre spariti in men che non si dica. Utilissimo il consiglio di Zorra di infarinare leggermente le gocce di cioccolato così che si distribuiscono uniformemente nell’impasto, senza andare a finire tutte sul fondo.

Ingredienti per ca. 20 piccoli Gugelhupf

  • 150 gr di farina di castagne
  • 50 gr farina
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 200 gr di burro fuso
  • 4 uova
  • 200 gr di latte
  • 80 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 1 presa di sale

Riscaldare il forno a 180°C.
Setacciare le farine e lo zucchero a velo in una scodella capiente. Separare i tuorli dagli albumi. Aggiungere una presa di sale agli albumi e montarli a neve.

Aggiungere i tuorli alle farine e allo zucchero e mescolare con lo sbattitore elettrico a velocità ridotta. Aggiungere il burro ed il latte e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporare poco alla volta gli albumi. Infarinare leggermente le gocce di cioccolato (in modo che non si accumulino in basso) e unirle al composto.
Distribuire il composto negli stampini di silicone (fino ad un centimetro dal bordo) e infornare per circa 20 minuti (i tempi di cottura possono variare a seconda della grandezza degli stampini). Fare la prova dello stecchino. I fondant non devono seccarsi.

Estrarre dagli stampini dopo circa 5 minuti, far raffreddare e guarnire con zucchero a velo.

Fonti: Paules ki(t)chen / Saveurs, n° 181  fevrier 2011

Commenti

35 Responses to “Piccoli fondant alle castagne e cioccolato”
  1. Patrizia scrive:

    Alexxx buon giorno…sono buoooonissimi questi per la prima colazione!!! Saveurs regala sempre ricette coccolose ;-)

  2. Christina scrive:

    Also ich muss die jetzt auch mal machen, habe sie bei Paule auch schon bewundert und bei dir sehen sie auch wieder traumhaft aus. “Auf der Zunge zergehen” ist ja immer so eine “Konditionierungsphrase”, da schrillen die Bloggeralarmglocken und man möchte es sofort nachbacken. ;-)

  3. Mela scrive:

    Mammamia, Alex, hai proprio ragione! Fanno schizzare dalla sedia per provarli… sono a dieta, devo aspettare il momento giusto, ma sono molto accattivanti.

  4. patricia b. scrive:

    Incuriosita da queste piccole e perfette meraviglie arrivo qui e scopro che sono pure facili di realizzare! non resta che provare:)
    Ti abbraccio
    Pat

  5. Virginia scrive:

    Se penso che ho gli ultimi due numeri di Savours sul comodino e non ho ancora avuto modo di sfogliarli…grrr!!

  6. MMM scrive:

    GNAMM! deliziosi!
    buon inizio settimana cara,
    baci
    MMM
    http://www.modemuffins.blogspot.com

  7. Paule scrive:

    Gern geschehen, aber ich hab’ sie ja auch nur nachgemacht ;-) Freue mich sehr über deine Begeisterung. Diese Fondants bekommen tatsächlich jeden verführt :) und spätestens am Wochenende werde ich wieder eine Ladung backen müssen. LG, Paule

  8. Antonella scrive:

    Una curiosità: ma non c’è proprio il lievito? Perchè mi sarei aspettata quello di birra leggendo “Kugelhupf”, ed invece manca del tutto.

  9. saretta scrive:

    Li vedo già tuffati nella cioccolata calda…vabbè basta me ne vado ;p
    Bacio

  10. Nepitella scrive:

    Ohhhh!!! uno per me? baci

  11. Alex scrive:

    *Pat, non ti dico quanti me ne sono sbafati a colazione!

    *Christina, die Lobeshymnen von Paule waren keineswegs übertrieben, man MUSS sie probieren :-)

    *Mela, ecco, forse non sono proprio adatti alla dieta :-)

    *Patricia, facilissimi e molto veloci. Giusto il tempo di montare gli albumi e sciogliere il burro.

    *Virginia, quanto adoro quella rivista, è un bel po’ che non torno in Francia per comprarla, ma mi sa che faccio l’abbonamento

    *MMM, grazie!

    *Paule, und die sind so wunderbar schnell zu machen. Ich kann mich jetzt für den “Genre” Fondants richtig begeistern. Muss weitere Rezepte ausprobieren

    *Antonella, anche io mi sono stupita inizialmente, ma la ricetta non necessita lievito. Si gonfiano benissimo anche così. Kugelhupf si riferisce solo allo stampino usato

    *Saretta, hi hi, della serie esageriamo :-DD

  12. Alex scrive:

    *Nepitella, anche due

  13. Fabio scrive:

    Assolutamente deliziosi!

  14. caris scrive:

    ma che delicatezza! Adoro il connubio castagne cioccolato. In genere però conosco dolcetti in cui la farina bianca supera quella di castagna! In questo coso la consistenza com’è???

  15. kristel scrive:

    Sono semplicemente adorabili e deliziosi!!! :)

  16. Stella scrive:

    Das sieht wirklich verführerisch aus… wird bald mal ausprobiert!

  17. barbaraT scrive:

    Saveurs.. j’adore..

  18. Vero scrive:

    Perfetta, semplice, adorabile ricetta.
    Vero

  19. Rebecca scrive:

    che buoni, davvero! io le castagne di solito le mangio arrostite!:) mi sa che devo allargare i miei orizzonti!
    in più il consiglio per le gocce di cioccolato è moooolto interessante!
    baci!

  20. Enza scrive:

    Tu c’e l’hai con me adesso caccavelliade + ingredientiade che di farina di castagne c’e ne ho ben due chili in freezer

  21. amichecuoche scrive:

    Moooolto carini!!Che dici se provo a farne uno unico e solo grande, grande?:-)

  22. Onde99 scrive:

    Alex, la seconda foto è un sogno innevato, mi ha lasciata senza respiro!

  23. Nadia scrive:

    Farina di castagne: finita, Latte: pochissimo!
    Mi tocca correre subito ai ripari, perchè queste piccole meraviglie le devo assolutamente provare! E poi in giornate uggiose come queste sono proprio quello che ci vuole!

    Nadia – Alte Forchette –

  24. lamelannurca scrive:

    li trovo adorabili!! e poi io adoro i dolci con le castagne…sarà che sono nata in un paesino in mezzo a tanti castagneti :-) complimenti!

  25. Katia scrive:

    Castagne e cioccolato stan benissimo insieme e poi in questo formato mignon hn l’aria di essere deliziosi :) mi piacciono loro e mi piacciono tanto anche le formine! ;)

  26. colores scrive:

    ma che meraviglia, le foto la ricetta i risultati!!! sembrano favolosi!!! sei grande Alex!!! bacione

  27. chiara scrive:

    voglio farti tanti tanti complimenti! il tuo blog è fantastico e, oltre alle ricette sempre buonissime, le foto sono spettacolari! ti seguo sempre!bravissima, continua così!

  28. Sara scrive:

    Ciao, sono una tua lettrice e ti faccio i complimenti per il bellissimo blog. Una domanda: potrebbero andare bene anche gli stampi da muffin? Purtroppo non ho quegli stampini bellissimi che hai usato tu… Grazie mille! Ciao – Sara

  29. Lisa scrive:

    mamma mia che meraviglia! amo le castagne e ho provato anche io a fare un tortino… ma avessi trovato questi prima! me li segno! ciao! ;-)

  30. Ancutza scrive:

    bellissime foto !

  31. Marlene scrive:

    Hatte mir die Tage Kastanienmehl gekauft und bei der Suche nach einem süßen Rezept habe ich deine kleinen Küchlein entdeckt.
    Hab je zu Hälfte Kastanien- und Weizenmehl genommen, mag das lieber, wenn nicht zu viel Kastanienmehl im Teig ist. Meine Küchlein schmecken auch lecker und dank des Tipps mit dem Mehl sind die Schokostückchen auch schön verteilt :)
    Danke für´s Rezept :)

  32. Sabina scrive:

    fatti! ma cevo gia’ rifarli, sono piaciuti molto (sotto forma di muffin)… grazie, SAbina

  33. Yvette scrive:

    WOW just what I was searching for. Came here by searching for
    gugelhupf

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten