Torretta di melanzane

Scritto il 3 maggio 2011 | 34 Commenti

Quando ho visto questa ricetta sul blog vegetariano Mestolo (in tedesco) me ne sono subito innamorata. Pamela, l’autrice del blog, riesce sempre a sorprendermi con le sue originalissime ricette vegetariane e non c’è post che non mi faccia venir voglia di mettermi subito all’opera. Se masticate il tedesco vi consiglio assolutamente di seguirla. Questa torretta di melanzane, avocado e mozzarella è un antipasto perfetto, fa un gran figurone. Io l’ho già fatta per amici e fatta e rifatta per me a pranzo come piatto unico. Pamela ha decorato il tutto con dei germogli di rucola che io non avevo e usato un aceto di fragole (non avevo neanche quello!) L’importante è che sia un aceto dolciastro, preferibilmente fruttato, per esempio di lamponi. Io ne ho uno allo zenzero che ci sta molto bene.

  • 1 avocado maturo
  • 1 melanzana
  • 2 mozzarelle di bufala piccole o 1 grande
  • 4 ravanelli
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiai di aceto di frutta (fragola, lamponi – io ho usato un aceto allo zenzero)
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • sale e pepe
  • Tagliare la melanzana in fette dello spessore di circa 7 mm. Salare da entrambi i lati e mettere da parte. Tagliare i ravanelli a dadini piccolissimi. Preparare una vinaigrette con sale, aceto e olio. Sbucciare l’avocato e tagliarlo a fettine sottili. Disporle provvisoriametne nella vinaigrette per evitare che diventino nere.
    Tagliare la mozzarella a fettine. Asciugare le melanzane con carta da cucina e grigliarle da entrambi i lati in una padella griglia con un po’ di olio. Salarle e peparle.
    Disporre la torretta sul piatto iniziando con una fetta di melanzana, poi una fetta di mozzarella, una o più fettine di avocado e così via (in tutto due strati di ogni ingrediente).
    Mischiare il condimento con i ravanelli e con i capperi e distribuire sulle torrette.

Fonte: Mestolo – Die Mozzarella-Revolution reloaded

Commenti

34 Responses to “Torretta di melanzane”
  1. Sabine scrive:

    Mir hatte das Auberginen-Türmchen schon bei Mestolo sehr gut gefallen, doch jetzt, wo ich es nochmal hier entdecke, begeistert es mich vollends und es kommt auf die Nachkochliste. Ein traumhaft schönes Foto, vor allem die blauen Blüten sind der Knaller

  2. Genny scrive:

    Beh senti io non parlo tedesco . Potrei farmi aiutare da google, ma preferisco quest’altra via. Tu leggi, ricucini, e io guardo da te :) cosi mi vedo due belle foto e leggo in italiano!:)
    Che dici, accetti il sacrificio?:)

  3. chiara scrive:

    concordo con Genny..perchè fare fatica col traduttore tu sarai la nostra avanguardia ,meglio di così non ci poteva andare! Bellissima foto cara Alex,il piatto profuma fuori dallo schermo! Buona giornata!

  4. valentina brida scrive:

    Concordo con Genny, non masticando il tedesco attendiamo le tue “rivisitazioni” che a quanto pare ci garbano assai….. :)
    complimenti ottimo antipasto….

  5. Marineva scrive:

    Ciao Alex,
    il tuo piatto è l’anticamera dell’estate, fosse così anche per il tempo.
    E’ inutile lodare le tue foto, che parlano da sole, riuscirebberero a mettere il languore a chiunque. Invece volevo chiederti dell’aceto di zenzero. L’hai preparato tu? Ho comprato un paio di kg di zenzero, perchè non ne avevo mai visto di così bello e fresco. Oltre che congelarlo vorrei preparare qualcosa di salato.
    Puoi aiutarmi? Grazie.

  6. Dora scrive:

    Provato il connubio avocado e mozzarella. Il passo successivo sarà abbinarci anche le melanzane! Tedesco zero su zero!!

  7. Diletta scrive:

    Davvero una bella idea! Mi tengo stretta la ricetta per quando ci saranno melanzane a volontà nell’orto per non rischiare, come ogni anno, di mangiarle sempre nello stesso modo.

    Un sorriso perfetto,
    D.

  8. marta scrive:

    mamma mia Alex…che bella che è questa torretta!

  9. Arthurs Tochter scrive:

    wenn ich vorher bei fb reinschaue, komme ich auch gleich ohne deutsche Übersetzung aus! :))
    Das liegt mir auch schon auf der Zunge, seit ich es bei Pam gesehen habe! Und die Bilder sind hüben wie drüben immer ´ne Wucht!

  10. Staximo scrive:

    È un abbinamento davvero curioso, però da provare visto che è una idea fresca e anche veloce (cosa che non guasta mai).
    Metto subito il blog Mestolo in google reader: non mastico tanto il tedesco, ma grazie a google translate si abbattono le barriere :)
    Ciao!

  11. lydia scrive:

    Alex, avrei pensato di trasferirmi da te per un paio di settimane per un corso di fotografia, spero non ti dispiaccia

  12. kitchen qb scrive:

    Ho una passione per le melanzane, questa ricetta è deliziosa…me la segno! :)

  13. Alex scrive:

    *Sabine, das Rezept ist einfach nur lecker, wird im Sommer sicherlich noch öfter gegessen

    *Genny, Chiara e Valentina, sicuramente non sarà l’ultima ricetta del blog di Pam, ma andatevi a vedere anche le sue belle foto. Inoltre è un’appassionata dell’Italia

    *Marineva, no, l’aceto l’ho comprato in un’acetaia qui vicino che fa aceti da aperitivo e quello allo zenzero è quasi liquoroso e abbastanza dolce. Io con lo zenzero ci ho fatto l’olio (http://fotoefornelli.com/2010/11/olio-allo-zenzero/) e lo uso spesso sia a crudo che in padella. Ammappa, un paio di chili ti dureranno una vita :-) Potresti anche marinarlo in agrodolce.

    *Dora, basta guardare le figure :-))

    *Diletta, sono sincera: qui le melanzane sono sempre uguali, in tutte le stagioni. Sempre quelle di serra sono

    *Marta, grasssie

    *Arthurs Tochter, :-DD geht super schnell und schmeckt auch wie eine Wucht

    *Staximo, infatti così riesco a leggere anche le ricette di tanti blog ungheresi che seguo per le meravigliose foto. Santo google

    *Lydia, quando vuoi! Di giorno fotografiamo e di notte cuciniamo. E chi ci batte poi?

    *Kitchen qb, a chi lo dici :-D

  14. UnaZebrApois scrive:

    decisamente un piatto per cui impazzirei!Adoro le melanzane in qualsiasi declinazione e queste torrette devono essere deliziose :)

  15. babs scrive:

    belle…… intriganti e molto invitanti!
    ieri sera avevo 2 melanzane ai limiti della sopravvivenza in frigo, le ho infilate in forno per poterne ricavare la mousse. buona, molto, ma adesso mi è venuta anche questa ispirazione…. mi tocca andare a comprarle!
    baci alex :)

  16. rosalba scrive:

    Ottima ricetta, gustosa e leggera e molto d’effetto! Da provare!
    Bacioni

  17. Reb acetosella scrive:

    Yeah, ma allora c’è ancora speranza per gli aceti aromatizzati :) :)e al corso, voglio venire anch’io, ecco! (pagante neh, dispostissima)

  18. anie's delight scrive:

    Da heisst es immer vegetarische Küche sei langweilig und es würde was fehlen. Blödsinn! Bei dem Türmchen fehlt nix. Macht Lust mehr mehr….

  19. saretta scrive:

    Beh…dovresti pubblucare una rivista Alex!

  20. mnysa scrive:

    da läuft mir nur noch das wasser im mund zusammen! wird ausprobiert!!! tolle fotos :-)

  21. simonetta scrive:

    Anche questa ricetta è stupenda, la foto stupenda…….mi chiedo solo come fai a mangiarti questi capolavori!!!!!! io non riuscirei neanche a toccarli……………

  22. Oxana scrive:

    Molto bella ricetta! … solo che a me non piace l’avocado:( Tutt’altro si, ho anche l’aceto ai mirtilli rossi di IKEA. La foto è bellissima!
    Vado a vedere il blog.
    Bacione

  23. Christina scrive:

    Mittlerweile habe ich mir zwar schon ein ordentliches Repertoire an vegetarischen Rezepten zugelegt, aber Mestolo schafft es auch immer wieder, mich zu überraschen. Kann deine Aussage also nur unterschreiben. ;-) Das sieht auch wieder sooo lecker aus, und chic, damit entlockt man seinen Gästen sicherlich wieder ein paar “oohs” und “aahs”. Und die Bilder wieder… hach! Ich hoffe ich nerve dich nicht irgendwann mit meinen ständigen Lobpreisungen auf deine Fotokunst! ;-)

  24. Birgit scrive:

    Habe das Türmchen gerade als leichtes Abendessen “verspeist” Ich hatte zwar keine Radieschen zur Hand, dafür gab es aber ein paar geröstete Pinienkerne. Lecker war’s! Vielen Dank für das super Rezept.
    Viele Grüße
    Birgit

  25. Uffi!!! Ma perchè non parlo tedesco? l’unica cosa che so dire è “bevo solo latte parzialmente scremato”…. La torretta di melanzane è bellissima, ottimo l’accostamento con l’avocado! bacioni

  26. maia scrive:

    mamma mia che spettacolo questa torretta!!
    me la segno subito

  27. le rocher scrive:

    semplicemente meravigliosa questa torretta!

  28. Aiuolik scrive:

    Che non sono vegetariana lo si capisce da ciò che posto, però soprattutto ultimamente le ricette a base di verdure sono sempre molto gradite e questa è proprio bella anche da vedere (anche se la mia sarà una melanzana come tante).

  29. Che spettacolo questa torretta! A casa mia tutti adoriamo le melenzane, e inoltre (da poco) i miei figli si sono convertiti agli avocado, quindi proveremo assolutamente la ricetta. Grazie per la segnalazione del sito, che seguirò… Ma l’aceto allo zenzero dove si trova?

    • Alex scrive:

      Io l’ho trovato in un’acetaia qui vicino, ma puoi sostituirlo con qualsiasi aceto dolciastro che ti piace. Proprio ieri ho comprato anche quello alle fragole, non ho saputo resistere :-)

  30. Dolce Vita scrive:

    ciao alex
    Mi piace molto il tuo ricetta. Io amo i melanzane sopra tutto.
    E i tuoi foto sono venuto bellissime… complimenti!
    Questo ricetta voglio provare anche io… per presto.

    (Ich finde dieses Rezept fenomenal! Ich liebe Auberginen über alles. Und die Fotos sind sehr schön geworden…. grosses Kompliment!
    Dieses Rezept muss auch ausprobieren… so schnell als möglich.

    Tanti saluti
    Susanna

  31. carlotta scrive:

    yummy, che bonta’!! Una variante healthy della versione napoletana, la provero’ presto!!

  32. carola scrive:

    bellissima,Alex,l’insieme dei colori è splendido !!

  33. Lizzy scrive:

    fa molto estate questa ricetta! molto interessante l’abbinamento, da provare!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten