L’estate della mia infanzia

Scritto il 18 settembre 2011 | 50 Commenti

Torno dopo tre settimane di tanto sospirato sole e caldo che mi sono goduta appieno e di cui avevo un gran bisogno. Vi ho spesso raccontato in passato delle mie estati trascorse da bambina in un piccolo paesino dell’Abruzzo, ma sempre a parole. Quest’anno ho rivissuto nella prima settimana un concentrato di quelle estati, sulla scia dei ricordi, ed è stato molto emozionante. Ho fatto le cose che facevo da bambina, sentito gli odori e i sapori di allora. E stavolta, oltre alle parole, posso mostrarvi le mie estati in immagini. Sono immagini che potrebbero essere state scattate anche trenta anni fa. A cogliere le more o a schiacciare le nocciole con un sasso. A raccogliere i pomodori nell’orto e farne i pelati. A giocare con i cagnolini e a raccogliere le uova nel pollaio all’aperto (solo che oggi il gallo lo hanno chiamato Silvio). A entrare nel nostro vecchio giardino ormai trascurato e ritrovare il mio albero di mele. A fare l’arrostata di abbacchio e – contributo tedesco – i Kartoffelpuffer (a voi noti come roesti) che vanno assolutamente mangiati all’aperto. A preparare la pizza e farne grandi scorpacciate fino a tarda sera.
Ma quando rincontri gli amici di allora ti accorgi che hanno figli grandi e che è passato il tempo di una generazione. E comunque tornare in paese è come tornare bambina. Bentrovati tutti.

Commenti

50 Responses to “L’estate della mia infanzia”
  1. excalibur scrive:

    Quasi quasi mi vengono i lucciconi a vedere le foto della tua estate e della mia terra :)Alex sarà colpa tua se il pupo avrà delle voglie enormi di bruschetta con salsiccia e angello alla brace! ;)

  2. Bentornata Alex. Tornata con le più belle foto che tu potessi portare, ognuna vale mille parole! un abbraccio

  3. Superbe Alex… belles photos très touchantes… Bises!

  4. Alex scrive:

    *Excalibur, :-)), ma erano bruschette con il tartufo.

    *Juls, grazie cara, bentrovata. È stato importante per me fotografare quei momenti

    *Dominique, merci beaucoup!

  5. Elga scrive:

    Sono felice di vedere queste immagini e da quel poco che so, dei tuoi sentimenti verso quella parte della tua vita, spero che tu oggi sia riuscita a riallacciare il più possibile. Le tue immagini comunque sono piene di cuore, amica mia, un bacio

  6. Barbara scrive:

    Ach ist das schön! Danke fürs Mitnehmen. (Das brauchte ich gerade – tut richtig gut!)

  7. twostella scrive:

    Bentrovata Alex, con tutti i colori e i profumi della tua estate!
    ps: il cucciolo che tira l’angolo della stoffa è da cartolina :-)

  8. Manu scrive:

    Schön, dass Du wieder da bist und so einen tollen Urlaub hattest!

    Eine wahre Bilderflut. Einfach toll!

    LG

  9. letrecivette scrive:

    Immagini che travolgono ed emozionano..grazie e bentrovata!
    Un bacio,Monica

  10. amichecuoche scrive:

    Indescrivibile la bellezza delle tue foto!!Complimenti!

  11. ilgattogoloso scrive:

    Che foto meravigliose Alex! Riesci sempre a trasmettere tante emozioni… ci sei mancata!

  12. Svet scrive:

    Am liebsten würde ich in eines dieser Bilder hineinspringen, um für ein paar Tage an diesem schönen Ort sein zu können und all diese Leckerbissen zu probieren! :-)

    Liebste Grüße aus Wien,
    Svet

  13. fragoliva scrive:

    bentornata e grazie di queste emozioni tradotte in foto
    A.

  14. enza scrive:

    questa è casa.

  15. Svet scrive:

    PS: Hab übrigens dein Rotweinkuchen nachgebacken und fand ihn einfach genial!

  16. colores scrive:

    che grand piacere rileggerti e assaporare queta meraviglia di foto!!! un besote

  17. Milen@ scrive:

    Che meravigliose immagini: sono lì con il fiato sospeso e mi sembra di esserci stata anch’io con voi a fare i pelati e ridere del cagnetto dispettoso che reclama attenzioni :D
    Bentornata :DDD

  18. Ancutza scrive:

    emozionante…dolcissimo il cagnolino:). Bentornata!

  19. Bella scrive:

    Wow, wunderschöne Bilder… Und soooo ein niedlicher Welpe! Das muss echt eine tolle Kindheit gewesen sein :)

  20. Christel aus Berlin scrive:

    Schöner kann ein Sommer gar nicht sein. Wunderschöne Fotos. Danke!

  21. Patrizia scrive:

    Bentornata ! Che immagini meravigliose: sono così ricche di sentimenti e traboccano di emozione e bellezza!

  22. Anna scrive:

    Ciao Alex! Ho visto tante belle foto in giro ma poche riescono ad esprimere le emozioni che esprimono le tue. Belle e ricche di emozioni. Un grande abbraccio
    Ps: mi piace da impazzire il bokeh della seconda foto.

  23. Gaia scrive:

    Bentrovata a te, Alex!
    Come mi sento a casa, pure io, in queste tue foto!!

    un bacio

  24. lys scrive:

    Bentornata!!!Bellissime foto, traspaiono i gesti e le abitudini di una vita semplice e per questo molto umana, alcune mi ricordano anche la mia infanzia.
    Le giornate a fare la conserva di pomodoro per l’inverno (che per altro si fa pure ora!;)), le spighe di mais arrostite … da quanto tempo non ne mangio!!! un salutino e ancora ben tornata, grazie per queste immagini di vita!

  25. nina scrive:

    bentornata davvero più vivida che mai, io sono in una nocciola, nel cane che caccia la gonnella, nella mora d’agosto. e pure nel morso del cocomero sì sì.
    ninetta tua

  26. artemisiacomina scrive:

    conosco quelle uova e quelle porte. nostalgia (sento l’odore delle une e delle altre, erba schiacciata, odor del buio).

  27. elena scrive:

    Che foto stupende, anch’io da bambina trascorrevo molto tempo in campagna, mi hai fatto emozionare…

  28. zorra scrive:

    Wunderwunderwunderschön!

  29. Magdi scrive:

    Wenn man eine schöne Kindheit hatte, so wie du und ich, zehrt man das ganze Leben davon. Wir waren 7 (sieben) Kinder und hatten unendlich lange Ferien, wie du wahrscheinlich auch. Für Kinder ein Sommertraum:)

  30. Serena scrive:

    Tu non hai un dono. Ne hai due. Uno lo esprimi dietro l’obiettivo, ma sapevi di avere anche quello dell’affabulazione? Mi hai commossa.

  31. sara b scrive:

    il gallo chiamato “silvio” è un’idea geniale :D da queste immagini fluisce l’amore per la tua terra, che ti ha resa la bella persona che sei. un abbraccio!

  32. Devo dirtelo Alex. Uno dei tuoi post più belli di sempre.
    Bentornata.

  33. Sara scrive:

    Ho sperimentato io stessa ch i legami dell’infanzia sono qualcosa di potentissimo.Mi hai commosso e ti abbraccio.Bentornata

  34. verdecardamomo scrive:

    Foto meravigliose che non hanno bisogno di parole..se chiudo gli occhi rivedo un pò anche le mie estati d’infanzia… Bentornata

  35. Dani scrive:

    ach, wie wunderbar!
    die tomaten sehen nach tomaten aus, die pizza wahrhaftig wie pizza, deine geschichte ist zauberhaft.
    über die puffer bin ich tatsächlich etwas erstaunt?!

    tolle bilder!

    liebsten gruß,
    dani

  36. Ciao Alex, le immagini di questo post sono stupende e anche il tuo racconto.
    Le immagini dei pomodori in particolare, mi hanno fatto ricordare quando, da piccola, facevamo quintali di salsa e pelati nel garage della mia nonna (in molise).

    Mi ricordo le mani che diventano rosse a furia di togliere la pelle ai pomodori, e poi rimanevano così per giorni, come l’odore del basilico che rimaneva appiccicato addosso.
    Quei giorni diventavano una festa di famiglia (e del vicinato), bei tempi, ricordi preziosi, grazie per averli fatti riafforare.

    Tra l’altro il pentolone dove facevamo riposare i barattoli era esattamente lo stesso che hai immortalato tu! fantastico!

  37. Edda scrive:

    Che emozione Alex, non solo visiva… Hai colto l’essenza del posto, i gesti senza tempo, i profumi che saranno sempre lì. Grazie infinite per queste immagini. Un abbraccio!

  38. daniela scrive:

    Eh, non ci sono santi. La tua anima parla al tuo occhio ed entrambi dirigono il ditino che scatta. Deve per forza essere così.
    Grazie per condividere momenti in fondo così privati.
    Un abbraccio.

  39. miciapallina scrive:

    Per dire cose già sentite e dette… allora è meglio che io stia zitta.
    Però… Alex, è vero che tu hai un dono, quello di arrivare al cuore passando dagli occhi.
    Io non sono in grado di dire QUANTO siano belle, o tecnicamente buone, o come sia l’inquadratura scelta delle tue foto-
    Io so solo che quello che i tuoi occhi e la tua anima “dipingono” con la tua fotografia è BELLO.
    E arriva a parlare alla mia anima.
    Grazie di condividere il tuo dono con noi.
    Ti voglio bene e sono orgogliosa di poter dire “Io la conosco!”
    mip

  40. Barbara scrive:

    Che belle immagini Alex, parlano di cose semplici e di momenti passati insieme!

  41. Küchenschabe scrive:

    Die Fotos sind herrlich – die Pizza, die Tomaten, die Kartoffelkrapferl und vor allem der kleine Hund!
    Auf der Stelle möchte ich dorthin …

  42. Christina scrive:

    Bei Deinen Bildern geht einem das Herz auf, Alex, die sind wunderschön! Und sie fangen die Stimmungen so toll ein, dass man für einen kleinen Moment schon fast dabei ist.

  43. jacopo scrive:

    Aaaaahhhhhh, l’immancabile teglia di pomodori al risooo !!!
    Allora è anche un po’ la mia infanzia :-D

    P.s.: stavolta queste foto hanno più sentimenti che mai…..

  44. roberta cobrizo scrive:

    la bellezza di questi scatti sta proprio nello stesso occhio di un tempo, senza tempo… bentornata magicaclick dagli occhi blu! ;-)

  45. giulia scrive:

    meraviglia!!!!! giulia

  46. cocozza scrive:

    Ammappa!!!che vacanza meravigliosa!!!il faccino poi di quei meravigliosi cagnolini incantano ,per fortuna hanno trovato una casa!!!
    bentornata Alex
    bacioni cocozza

  47. anna scrive:

    grazie del Paradiso che ci hai regalato, Alex…
    queste non sono solo foto, sono anche ricordi ed emozioni e amore.
    Per questo sono così belle..
    (e vabbè tu sei bravissimaaaa!!!!)
    un abbraccio
    Anna

  48. Fico&uva scrive:

    che meraviglia Alex! Solo Grazie per questi scatti emozionanti!

  49. Lorenzo scrive:

    Man braucht hier gar keinen Kommentar hinzuzufügen…deine Bilder sagen bereits alles!! Weiter so!! ;)

  50. Cla scrive:


    anche qua senza parole per la bellezza di attimi raccolti con il tuo cuore.
    una cosa ti dico, tra le cose che abbiamo uguali, la tovaglia con il blu l’ho anch’io
    felice sono!
    ***
    Cla

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten