Muhammara – crema di noci e peperoni

Scritto il 17 marzo 2012 | 23 Commenti

Ecco la seconda cremina araba che ho servito alla mia cena a tema ed è stata una delle più apprezzate. Mi è piaciuta molto la consistenza data dalle fette biscottate e dalle noci. Per la ricetta si prestano perfettamente anche dei peperoni pronti sott’olio o, se li trovate, i peperoni in salamoia. Io mi sono dimenticata di aggiungere il coriandolo alla fine e vi assicuro che, considerato che a molti non piace o che è di difficile reperibilità, la cremina è buona anche senza.
E ora vado a godermi questa giornata di sole. Vi auguro un buon weekend primaverile!

  • 3-4 peperoni rossi (ca. 600 gr)
  • 1 punta di peperoncino in polvere (a piacere)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla piccola
  • 3 fette biscottate
  • 100 gr di gherigli di noce
  • 2 cucchiai di sciroppo di melagrana (grenadine)
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 2 cucchiaini di paprika dolce
  • 1 cucchaino di sale
  • pepe nero qb
  • 3-4 cucchiai di olio d’oliva
  • coriandolo fresco (1 mazzetto)
  • Scaldare il forno a 220 °C (200 se ventilato). Lavare e mondare i peperoni, tagliarli a metà e disporli su una placca rivestita di carta da forno con la superficie di taglio rivolta verso il basso. Accendere anche il grill e cuocere i peperoni per circa 20 minuti finché saranno morbidi e la buccia si toglie facilmente. Togliere i peperoni dal forno, coprirli con un panno umido e farli raffreddare per almeno 10 minuti. Togliere quindi la buccia.
    Sbucciare aglio e cipolla e tritarli finemente. Spezzare le fette biscottate. Tostare i gherigli di noce in una padella antiaderente senza grassi. Mettere qualche gheriglio da parte e tritare grossolanamente il resto.
    Mettere nel mixer fette biscottate, aglio, cipolla, peperoncino, noci, sciroppo, succo di limone, cumino, paprika, sale  e pepe e tritare tutto finemente. Aggiungere quindi i peperoni. Aggiungere, a mixer acceso, l’olio d’oliva a filo finché si otterrà un composto cremoso e omogeneo.
    Mettere in fresco per almeno 3-4 ora. Prima di servire aggiungere il coriandolo tritato e guarnire con i gherigli di noce interi e un filo d’olio.

Fonte: Mezze – Ein Genuss, B. Matthei, M. Salameh, GU

Commenti

23 Responses to “Muhammara – crema di noci e peperoni”
  1. stelladisale scrive:

    buon we primaverile anche a te :-) bellissima questa salsina mediorientale, da segnarwe per quando sarà ora di peperoni

  2. Bonjour Alsace scrive:

    Oh, das merke ich mir, und nicht nur zum Mezze-Abend, sondern sicherlich auch beim nächsten Fisch-Grillen, das stelle ich mir z.B. zu gegrillten Makrelen köstlich vor.
    LG und ein schönes sonniges Wochenende
    Sabine

  3. cinzia scrive:

    che bella cremina, molto intriganti i gusti, le spezie orientali mi piacciono sempre tantissimo
    Leggendo le tue note, mi fai pensare che giusto ieri sera ho messo sott’olio di pomodori secchi che ho voluto ammollare un poco. Pensi che potrebbero essere un degno sostituto del peperone? Lo so che non sarebbe la stessa e di certo la farò al momento dei peperoni dell’orto ;)

  4. anirac scrive:

    oh! che bella ricetta!! stava cerchando como fare questa crema..l’avevo assagiato in un restaurante libanese qualche anni fa e mi aveva piacuto tantissimo ..ma non ricordava il nome!! grazie!!

  5. Ich habe vor kurzem einen aehnlichen Dip als Pastasosse zubereitet. War super lecker. I love the color!

  6. Britta scrive:

    Muhammara hab ich schon öfters im türkischen Restaurant gegessen und mir immer vorgenommen, es mal selbst zu machen… und wieder vergessen. Dabei ist es so umwerfend lecker.
    Danke für die Erinnerung und das schöne Rezept!

  7. Claudia Annie scrive:

    una vera meraviglia, complimenti! un bacio :)

  8. adoro questi sapori!! Ottimo orientamento, grazie per i tuoi stimoli culinari sempre cosi’ originali! Happy sunday, XX!

  9. UnaZebrApois scrive:

    il colore è fantastico!E per me che adoro sia le noci che i peperoni direi che è semplicemente perfetta!!! Non mi aspettavo alcuni ingredienti, ma mi incuriosiscono talmente tanto che DEVO assolutamente provarla!!! :) buona Domenica!

  10. donatella scrive:

    oohh ma che bella questa crema! e ci credo che è stata apprezzata! mai provato un abbinamento del genere e devo dire che mi incuriosisce proprio! spalmata sul pane la proverei subito!!!

  11. ominodipolvere scrive:

    che bello che bello!
    proprio quello che aspettavo…

  12. zonzolando scrive:

    Ma sai che questa crema non la conoscevo? Mi hai proprio incuriosita :-) Grazie!! A presto

  13. Nus in cucina scrive:

    Che meraviglia questa crema! Adoro tutto, gli ingredienti, le foto, i colori! Che bello qui!

  14. Gio scrive:

    queste ricette mi fanno impazzire, domani in ufficio stampo tutto!!!
    grazie :) e buona settimana

  15. Complimenti! Il tuo blog è davvero bellissimo!! Che brava che sei..
    Apprezzo molto la fotografia, è una delle mie più care passioni, e le tue foto sono stupende, complimentissimi! davvero bravissima!
    Se ti va di passare a trovarmi, mi farebbe piacere! mi trovi qui:
    http://www.dolcebenessere.com.
    Ciao a presto..

  16. Elvira scrive:

    me l’ero persa, grazie ad Elena che l’ha linkata su FB! mi mancano tutti i miei libri, ma sopratttto quello di cucina medio orientale, e questa ricetta mi lenisce l’astinenza da Claudia Roden, anche se non è sua :)

  17. Lu scrive:

    Non l’ho mai assaggiato questo piatto… in settimana me lo provo a fare! :)! Ha una bella faccia…:)!

  18. genny scrive:

    alex è stato il mio pranzo e la mia cena di domenica…l’ho mangiata con piadine “biscottate” in padella… è una bomba…davvero tremendamente buona anche se l’ho depurata dagli ingredienti difficili come il succo di melograna che ahimè qui non avevo… grazie!!!

  19. Sylvia scrive:

    Sooo lecker! Das gabs jetzt schon zweimal bei uns, mit “Batata Harra” als Dipp. Wirklich superlecker! Ich habe beim zweiten Mal die Zwiebeln mit den Paprika zusammen im Ofen geschmurgelt und dann püriert, klappt gut. Vielen Dank für das Rezept!

  20. Barbara scrive:

    Davvero intrigante! Brava Alex!
    Mug

Lascia una risposta

You must be logged in to post a comment.

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Mi trovi anche su


    www.flickr.com
    This is a Flickr badge showing public photos from cuoche dell'altromondo. Make your own badge here.
  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI
  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten