Zucca speziata con relish di pere e caprino

Scritto il 28 settembre 2012 | 27 Commenti

Tra un resoconto e l’altro delle vacanze in Italia vi voglio consigliare velocemente questa prima ricetta di zucca della stagione. L’ho letta nella rivista che danno gratis nei negozi bio qui in Germania e me ne sono subito innamorata. La versione originale è senza caprino, ma io ho voluto farne un piatto unico un po’ più completo e ho aggiunto il formaggio che, si sa, con le pere ci va a nozze. È buona, buona, buona, non vi dico altro. Velocissima, originale, autunnale e fresca allo stesso tempo. Insomma, io l’ho rifatta già un paio di volte.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 zucca Hokkaido
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di spezie miste in polvere (zenzero, peperoncino, coriandolo)
  • 1/2 limone non trattato
  • 8 spicchi d’aglio
  • sale e pepe

Per il relish

  • 3 pere mature
  • peperoncino a piacere
  • 20 gr di radice di zenzero
  • 2 piccoli caprini (ca. 160 -180 gr)
  • 1 mazzetto di coriandolo fresco
  • 2-3 cucchiai di olio d’oliva
  • buccia di limone grattugiata
  • il succo di mezzo limone

Lavare la zucca, tagliarla a metà, eliminare i semi e tagliarla in 8 spicchi. In una ciotolina mischiare l’olio, le spezie,  il succo di mezzo limone e un po’ di buccia grattugiata del limone. Condire gli spicchi di zucca con l’olio speziato (ad esempio usando un pennello di silicone). Disporre la zucca su una placca rivestita di carta da forno. Schiacciare leggermente gli spicchi d’aglio e mettere uno spicchio d’aglio su ogni spicchio di zucca. Salare e pepare e cuocere nel forno preriscaldato a 180 °C per circa 25 minuti.
Intanto lavare le pere, eventualmente sbucciarle (a me piacciono con la buccia), eliminare il torsolo e tagliarle a dadini. Tagliare il caprino a dadini (o sbriciolarlo). Lavare e asciugare il coriandolo fresco, tritarlo grossolanamente. Tritare finemente lo zenzero. Mischiare tutti gli ingredienti, condire con l’olio, peperoncino, succo di limone e buccia di limone grattugiata. Salare e pepare.
Servire la zucca ancora calda con il relish. Guarnire con qualche fogliolina di coriandolo fresco.

Commenti

27 Responses to “Zucca speziata con relish di pere e caprino”
  1. patriziamiceli scrive:

    buona e sana, io ancora non ho iniziato la bella zucca appena comprata, certo che in fatto di spezie e di sapori abbiamo proprio gli stessi gusti, sto preparando una zuppetta di patate e verdurine invernali proprio con zenzero e coriandolo :-) buona serata a te!

  2. UnaZebrApois scrive:

    finalmente zucche!!!Le ho trovate oggi al super fresche fresche! E ora…via di pere e caprino!Un abbinamento perfetto! Goloso, sano e imperdibile!

  3. Cinzia scrive:

    Le tue foto sono sempre spettacolari!! un saluto e buon fine settimana, Cinzia

  4. Tra un po’ ci sarà la festa della Zucca di Rocchetta dalle mie zone, un prodotto che appartiene alle condotte Slow Food… io quasi quasi mi faccio un bel copia e incolla di questa ricetta e provo con quel tipo di zucca… so che le zucche variano molto di specie in specie… ma tentar non nuoce! buona serata! sere

  5. Ste scrive:

    Io adoro le zucche! non vedo l ora di aver un po’ di tempo per provare il tuo piatto :)

  6. Valeria scrive:

    è proprio lo stile di piatto che piace a me, insalata formaggiosa + verdure al forno! :) la proverò di sicuro!

  7. Bonjour Alsace scrive:

    Birne und Ziegenkäse sind eine Traum-Kombination

  8. ciao, è la prima volta che lascio un commento sul tuo blog e non si può astenersi dal commentare questa magnifica zucca spezzata. Ma se non trovassi la zucca Hokkaido? Hai qualche alternativa da suggerirmi? Grazie mille

  9. uuuuu, che bontà!! Ho appena scoperto un mix di semi di sesamo e wasabi…e quesi quesi sulla zucca ci sta proprio bene!! E ora a Lux…zucche a go-go. Merci, XX¨!

  10. Micha scrive:

    Wunderbar – ist der Kürbis erstmal geschlachtet, kann man nicht genügend Rezepte, GUTE Rezepte :), haben!

  11. miciapallina scrive:

    Ho compratu una splendida Zucca che adesso sta sul davanzale della mia cucina, in attesa che io mi devida ad aprirla…
    Amo la zucca, in tutte le sue declinazioni.
    Devo farmi forza e aprire la sua buccia splendida!… Forse con questa ricetta potrò rompere gli indugi.
    Ci manchi Alex.

    nasinasi
    miciapallina

  12. Marinella scrive:

    Pensate che mio padre ne ha portate 4 dal suo orto e, come miciapallina, non mi decido ad aprire quella che ha dato a me (beh però è la seconda poichè la prima l’ho fatta fuori in poche ore in tutte le salse!!!), che dite sarebbe bello sacrificare la zucca per questa splendida ricetta, vero? ;-)
    Buon lunedì a tutte!

  13. Saretta scrive:

    Ne ho cotta una ieri sera di zuxcca, è una delle mie consolazioni per la fine dell’estate! :)
    Bellissimo questo accostamento..il caprimo non è quello fresco vero?

  14. Gio symposion scrive:

    le riviste date al super non sono da sottovalutare :D
    la zucca hokkaido è una meraviglia!

  15. Buccia scrive:

    anche io sono alle prese con le prime zucche della stagione <3
    ero passata di qui proprio in cerca di una qualche nuova ispirazione e come sempre ho trovato pane per i miei denti :)
    domani la provo!

  16. Alex scrive:

    Grazie a tutte, ragazze! Le danze zuccose abbiano inizio :-)

  17. duran63 scrive:

    L´avevo addochhiata anch´io questa ricetta, forse sulla stessa rivista del mese di settembre. Volevo provarla, ma adesso che me l´hai presentata con uno spunto in piú, non mancheró di mettermi ai fornelli e GUSTARMELA, ciao

  18. Milena scrive:

    Seguo da qualche tempo il tuo blog e ti faccio sinceri complimenti, ricette favolose, foto fantastiche.
    Chiedo una precisazione il caprino è quello fresco o quello un poco stagionato?
    Grazie, Milena

  19. emilysound scrive:

    ciao Alex, non riesco a capire dalla foto, se i tocchetti bianchi sono solo tocchetti di pera o anche di caprino? Se il caprino che hai messo è un po’ stagionato è comunque sbriciolato?

  20. Fedra scrive:

    Alex, secondo te invece del caprino posso usare la feta???
    baci e complimenti come sempre.. il tuo blog è troppo bello e goloso :o)

Lascia una risposta

You must be logged in to post a comment.

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Mi trovi anche su


    www.flickr.com
    This is a Flickr badge showing public photos from cuoche dell'altromondo. Make your own badge here.
  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI
  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten