Safran-Estragon-Risotto

Geschrieben am 21 Mai 2008 | 57 Kommentare

Risotto zafferano e dragoncello

Zutaten für 4 Personen:

  • 400 g Risotto-Reis
  • 2 Schalotten
  • 1 Pck. Safranpulver
  • 1 Bund Estragon, fein gehackt
  • 50 g geriebener Parmesankäse
  • 1 Stückchen Butter
  • Gemüsebrühe (ca. 1 Liter)
  • Weißwein
  • bestes Olivenöl
  • Salz und Pfeffer

Die Schalotten schälen und fein würfeln. Das Safranpulver in einer kleinen Tasse Wasser auflösen. Etwas Olivenöl in einer hohen Pfanne erhitzen, Schalotten darin andünsten. Den Reis hinzufügen, eine Minute mitdünsten und mit dem Weißwein und dem Safran-Wasser ablöschen. Nach und nach die Brühe angiessen un bei mittlerer Hitze unter Rühren köcheln lassen, bis der Reis die Flüssigkeit aufgesogen hat. Wenn der Reis gar ist, die Butter und den Parmesankäse unterheben und zum Schluss den gehackten Estragon hinzugeben. Evtl. mit Salz und Pfeffer abschmecken.

Dragoncello

Kommentare

57 Responses to “Safran-Estragon-Risotto”
  1. Giovanna sagt:

    Ehi, signore cuoche dell’altro mondo, vi ho invitate ad un meme (non passatemi per le armi!). Baci!

  2. ciciuzza sagt:

    ho raccolto proprio ieri del bellissimo dragoncello! mi sa che mi hai dato un’idea su come usarlo! ;)

  3. Arietta sagt:

    sai che non conosco il sapore del dragoncello :D che ignorantona! un motivo in piu per provarlo ;) oltre al mio amore per il risotto!
    baci! e forza per la piantina ihih!

  4. Alex e Mari sagt:

    *Dolcezza, mi fa piacere :-)

    *Danda, se ti piace quello milanese e vuoi un tocco di freschezza non ti resta che provare

    *Elisa, ok :-)

    *Ely, grazie, sempre cara

    *Sweetcook, vediamo quale sarà la prossima fase, io vado molto a fasi!

    *Tft, pesce giapponese secco??? E dove lo trovi?

    *Elisabetta, chissà perchè ma sapevo che proprio a te sarebbe piaciuto :-))

    *Sere, non saprei proprio. Ma il mio feed proprio non vuole inserire il tuo blog. Boh. Ma passo lo stesso eh ;-))

    *Viviana, continuo allora eh

    *Aiuolik, indovina che zafferano ho usato?? Era spettacolare

    *Niki, grazie, allora provvedo subito

    *Night, io a Roma invece quasi mai risotto da piccola

    *Giovanna, mi ci vorrà un mese solo per fare tutti i meme, ma giuro che lo faro :-))

    *Ciciuzza, allora dovresti avere tutte le materie prime

    *Arietta, grazie per il tifo!

    Ciao, Alex

  5. Dolcetto sagt:

    Anch’io ci sono dei periodi in cui farei in continuazione risotti: mi piace mangiarli e adoro prepararli, è così rilassante e di grande soddisfazione!
    Questo è davvero ottimo!
    Un baciotto Alex, buona serata!

  6. emilia sagt:

    Mettero‘ anche “il dragoncello“ nella lista delle cose mai provate ma da cercare. Complimenti per la fantasia, ciao.

  7. GràGrà sagt:

    mamma mia che risotto!!!!!!!!!!!!!! continua pure con la fase risottosa! ma ti voglio fare anche tanti complimenti per l’idea regalo…. stupenda!!!!!!!! e anche le foto che hai messo sono degne di una vetrina! che dirti…senza parole!

Lascia una risposta

  • Es war einmal

  • Archiv

  • Meine Fotos bei

  • Wohin am Wochenende?

    • Gartenterminkalender: hier

  • Deutsche Foodblogs

    Köstlich & Konsorten