Herbstlicher Salat mit Maronen

Geschrieben am 23 November 2010 | 33 Kommentare

Ich erkläre die erste Phase der Diät für beendet! Yeppa! Ich darf wieder alle Lebensmittel essen und bin unendlich froh darüber. Endlich kann ich wieder in der Küche rumexperimentieren. Light bleibt’s erstmal trotzdem. Die ganze Arbeit soll ja nicht umsonst gewesen sein. Als erstes hatte ich Lust auf Maronen und Kürbis (der endete als Kürbis-Ingwer-Suppe). Die Maronen hingegen kamen in diesen Salat mit Birnen, rote Beete und Stangensellerie. Der nussige Geschmack passte prima. Ich kann mir vorstellen, daß der Salat mit etwas Gorgonzola oder leckerem Ziegenkäse noch das I-Tüpfelchen bekommt. Oder mit ein paar Granatapfelkernen einen roten Farbtupfer. Also, der Salat ist noch ausbaufähig. Und darauf freue ich mich :-)

Zutaten für 2 Personen

  • 2 Birnen
  • 2 Stangen Sellerie
  • 2 rote Beete-Knollen (vorgekocht)
  • 1 Handvoll vorgekochte Maronen
  • 2 TL Honigsenf (oder 1 Honig + 1 Senf)
  • Saft einer halben Zitrone oder Limette
  • Olivenöl
  • Salz und Pfeffer

Die Birnen schälen, vierteln, entkernen und in feine Scheiben schneiden. Den Stangensellerie waschen, von den Fäden befreien und in feine Scheiben schneiden oder sogar hobeln. Die rote Beete in Spalten schneiden. Die Maronen grob hacken. Alles auf einem Teller verteilen und mit einer Vinaigrette aus Honigsenf, Zitronen-/Limettensaft, Öl, Salz und Pfeffer beträufeln.

Kommentare

33 Responses to “Herbstlicher Salat mit Maronen”
  1. mariluna sagt:

    é stata dura !!! come ti capisco, io odio le zucchine, che prima amavo tanto, non riesco più a ingerirele neanche solo con lo sguardo! e appena ho potuto gustare altro mi pareva il paradiso! l’importante nelle diete é poi il mantenimento, io ho leggermente sgarrato, difficile con la stagione fredda!
    L’insalatina la voglio proprio provare e….si un pezzetto di gorgonzola non guasta affato ;-)

  2. lamiacucina sagt:

    Nun kommt der schwierigste Teil einer Diät. Der erste Teller ist schon mal geglückt. Leicht und hübsch.

  3. arabafelice sagt:

    Sono contenta pure io, quest’insalata e‘ uno dei piatti piu‘ belli che abbia visto ultimamente!

  4. Christina sagt:

    Der Salat sieht wirklich richtig schön herbstlich aus! Und bei Maronen darf man ja ruhig reinhauen, die haben es gesundheitsmäßig in sich. ;-)

  5. Milena sagt:

    E‘ un’insalata gioiosa: che bello tornare alla libertà (o quasi).
    Vada per l’aggiunta dei formaggi, ma anche senza ha il so perché :D

  6. Alex sono proprio contenta per te, vorrei avere io la tua costanza nel seguire una dieta così restrittiva!
    Io le rape rosse non riesco proprio a buttarle giù, che dici se le elimino?
    Buona giornata!

  7. Diletta sagt:

    Ciao Alex!!
    Bravissima…io ho appena iniziato….perchè così non si può più andare avanti. Il rientro in patria è stato più duro del previsto e tutti i dubbi, lo stress, i casini vari, il periodo sfigato e il fatto che smanettare in lab mi manca un sacco si sono trasformati in troppi kg in più in men che non si dica e così non mi vado bene.

    Un sorriso forza!,
    D.

  8. enza sagt:

    ragazza non smetterò mai di ripeterti che mi riempi di orgoglio!!!
    e poi lo sai che le castagne sono il vero motivo per non iniziare una dieta eheheheh

  9. Den Salat ohne Sellerie nehme ich sofort! Rote Beete mit Maronen – köstlich

  10. saretta sagt:

    Complimenti Alex!E che gioia mi trasmette questa bella insalata!Guarda giusto qualche dadino di formaggio di capra o pecora o delle noci, se porprio..Ma è già perfetta così!baci

  11. Virginia sagt:

    Grandissima Alex! Questa insalata è un inno alla gioia!

  12. Ilaura sagt:

    Ah, le diete! Come ti capisco!
    Io proprio non ci sto riuscendo a farne una (ma ti assicuro che ce ne sarebbe un gran bisogno!)
    Quest’insalata invece mi ispira un sacco e rispetto ai pasti luculliani dell’ultimo periodo (da quando ho aperto il blog non faccio altro che sperimentare ricette di tutti i tipi!!) direi che è sana e sembra gustosa!
    Tnks!

    :)
    Ila

  13. Onde99 sagt:

    Come sono contenta di leggere che finalmente puoi variare un po‘ di più la tua alimentazione… e hai saputo festeggiare l’evento più che degnamente: questa insalatona è un trionfo ed ha dei colori bellissimi, molto in linea con l’autunno!

  14. Daisy sagt:

    bella questa insaltina…buona buona buona!!!!!
    un abbraccio,de

  15. Jacopo sagt:

    E sono contento anche io: bella questa variante autunnale di insalata dai molti sapori ben distinti… mi piace.

  16. Edda sagt:

    Accostamento mooolto intrigante e come sempre, anche l’autunno è allegro da te :-) Un abbraccio

  17. Gloria sagt:

    Brava Alex, io inizio oggi con la mia dieta e spero di essere tenace quanto te! Quest’insalata è grandiosa, allegra e perfettamente di stagione!

  18. CorradoT sagt:

    Complimenti, sei passata al livello successivo!!
    Sei bravissima a inventarti dei bei piatti, pur con tutte le restrizioni. Brava :)

  19. Ciao! proprio un’isalata autunnale, ma fantasticamente ricca di colori e sapori! poi le castagne ci piacciono davvero moltissimo!
    un bacione

  20. Bravissima Alex, il peggio è passato, suppongo! complimenti per la forza d’animo…non è che te ne avanza un pochino?… :-)

    Ma la rapa rossa è la barbabietola, giusto?

  21. Ora viene il bello …..mantenersi o perdere subito ogni grammo preso, sicuramente sai quail soon I tuoi punti deboli, sii combattiva e fantasiosa come con questo piatto e andrà tutto bene, ciauzzzzzzz ;-)

  22. Elvira sagt:

    Ma che bello rivederti in cucina, Alex!!!!

    Ora tocca a me, sono andata troppo oltre, pero“ provo a cucinare uguale, e ricette light mi servono :))

    PS: perche‘ le rape rosse che compro io macchiano tutto? Nel tuo insieme vedo che c’e‘ il loro colore, ma non e‘ tutto tinto di viola :)

  23. ago sagt:

    STUPENDA!!! :-D
    Alex, quest’insalata è bellissima…tanto per cominicare è difficile staccare gli occhi dalla foto, è affascinante con quei colori e poi credo che anche nei sapori sia super…che voglia di provarla che m’hai fatto venire! Mi dispiace solo non poterlo fare perchè la mia dieta disintossicante è iniziata proprio da questa settimana. Era da tanto che dovevo iniziarla, più che altro per un discorso allergico che spero di risolvere presto, quindi ho preferito farlo adesso!
    Bravissima tu che sei stata attenta e non ti sei lasciata tentare! :-D
    Ti mando un bacione
    Ago

  24. ciciuzza sagt:

    spettacolo.. incontra perfettamente i miei gusti autunnali e la salsa con la senape e il miele ha un aspetto così denso e gustoso! :P ottima idea anche per me che sono perennemente a dieta, come te anche io mi esalto per una insalatina un po‘ più ricca… quindi chi ti capisce meglio di me? :)

  25. Reb sagt:

    Questa felicità collettiva mi fa troppo bene :)

  26. valina1977 sagt:

    MI INCURIOSICE MOLTO LA SENAPE AL MIELE… IMMAGINO VENGA ADDOLCITA E QUINDI SMORZATA?? BELLA BELLA D’AVVERO!

  27. Sonia sagt:

    Appetitosissima questa ricetta!!! Un’insalata autunnale insolita e originale
    Complimenti
    Sonia di
    http://cosebuoneditalia.blogspot.com/

  28. MarinaV sagt:

    Brava Alex, complimenti per la tua tenacia!
    E per l’appetitosa insalatina :)

  29. Valeria sagt:

    questa insalata è innanzitutto bellissima da vedere, e poi anche se light dev’essere buonissima, interessanti abbinamenti, me la segno!

  30. gaia sagt:

    uhhh la senape al miele!!
    l’ho scoperta grazie a te.. e, se la faccio, vado di cucchiaiate!!
    ;-)

  31. Houdini sagt:

    Beim Herrichten muss ich sicher acht geben, dass die Beete nicht alles rot färbt, also nur hinlegen ohne mischen, nehme ich an. Wunderschöne Fotos, wie immer in Deinem Blog. Ist das Fotografieren Beruf oder Hobby?

    Ich bin zZt grad per Töff in Luzon unterwegs, vorher in Nordthailand und Myanmar.

    Auf Reise ist das Bloggen etwas mühsam und zum Kochen kam ich auch noch nicht. Ich bitte, meine lange Stille zu entschuldigen.

  32. Silvia sagt:

    Ma le castagne precotte… dove sono?!? Non riesco a trovarle da nessuna parte, e se le compro fresche ho la certezza matematica che non raggiungeranno MAI gli altri ingredienti della ricetta, perché me le mangio tutte subito. Queste meravigliose ricette autunnari resteranno solo un miraggio per me :-)

  33. brii sagt:

    ecco, mettere la barbabietola insieme alle castagne non mi sarebbe venuto in mente.
    il sedano crudo mi piace tantissimo, lo metto anche nella macedonia
    mmmmm
    e poi fa fare..plin plin :DDDDD

    bella ricetta, grazie alex!
    baciusssss
    brii

Lascia una risposta

  • Es war einmal

  • Archiv

  • Meine Fotos bei

  • Wohin am Wochenende?

    • Gartenterminkalender: hier

  • Deutsche Foodblogs

    Köstlich & Konsorten