Katzen- und Hundeleben

Geschrieben am 20 September 2011 | 34 Kommentare

Das Katzen- und Hundeleben auf dem Land ist bei uns in den Abruzzen nicht leicht. Die Tiere, um die man sich kümmert, sind das Schwein, das im Winter geschlachtet wird, das Huhn, das täglich ein Ei legt. Der Hund kommt nur von der Kette, wenn es mit zur Jagd muss. Andere Hunde und vor allem Katzen, die sich so schnell vermehren, daß man gar nicht mehr mitkommt, werden oft ignoriert. Sie müssen selber zusehen, daß sie etwas zu fressen finden. Keiner bringt ihnen bei, auf Autos aufzupassen. sie lernen es von alleine. Nicht alle haben das Glück, ein langes Leben zu leben. Ganz im Gegenteil. Wenn meine Mutter aus Rom kommt, scheinen sich alle Tiere im Dorf ganz schnell gegenseitig zu informieren und eilen sofort herbei. Sie wissen, daß das Auto voller Futter ist. Und jeden Morgen, wenn wir die Haustür aufmachen, stehen alle Katzen schon da. Ich glaube, unser Haus ist eines der wenigen, das sie von innen gesehen haben.  Das Leben der Hunde ist etwas einfacher, dank auch einer neuen Generation, die ihnen etwas mehr Liebe schenkt. Meine Woche in den Abruzzen wurde auch durch i Macchiolina, Tipsi, Billi,  Minnie und anderen Welpen erheitert  (Vater ist immer Billi, die Mütter sind wohl verschieden:-)). Macchiolina, der süße Welpe, der am Rockzipfel meiner Mutter hing, hat alle Herzen erobert, auch die härtesten! Alle Welpen haben ein Zuhause gefunden und darüber sind wir sehr glücklich. Meine kleine Nichte will einmal Tierärztin werden, ich hoffe sehr, daß dieser Wunsch wirklich in Erfüllung geht.
Übrigens, die Katze ist schon wieder schwanger!

Kommentare

34 Responses to “Katzen- und Hundeleben”
  1. Jacopo sagt:

    Poi mi dici come hai fatto a non ficcartene un paio in valigia :-D

    P.s.: hai capito Billi !!! hahahahahaha

    P.p.s.: in bocca al lupo per la nipotina: è un cammino difficile e impegnativo !

    P.p.p.s.: evviva la gatta e la sua futura cucciolata !! :-D

  2. Lory sagt:

    Ciao Alex,il mio vet. lo scorso inverno mi disse „qui in montagna vale più un uovo di un cana ;-( ) ma per fortuna nn tutti i posti sono uguali.
    Questo post mi rende particolarmente il cuore gonfio di gioia ;-) Oggi finalmente dopo tanti anni coronerò uno dei miei sogni,inizierò il corso per diventare guardia zoofila ;-))
    Un garzie a te a tua mamma e a tutte quelle persone che ogni giorno anche in maniera anonima e/o discreta aiutano questi poveri esserini !!!

  3. Alex sagt:

    *Jajo, ammetto che Macchia me la sarei portata volentieri qui in Germania. Billi zitto zitto si sta facendo l’harem!

    *Lory, in montagna/campagna vigono altre regole. L’amore per gli animali va tramandato di generazione in generazione e in posti come questi, dove la vita un tempo era molto, ma molto più dura che in città, non si è mai imparato a fare una coccola ad un gatto. Per fortuna i tempi stanno cambiando e anche da noi in paese vedo che almeno i cani ora stanno molto meglio di una volta.

  4. Nina sagt:

    potrei morire di troppa tenerezza… ma invece scappo dal fondo di una rete! :)

  5. nooo, che meraviglia! Io sono una gattofila nata, ma davanti a questi musi teneri non si può non amare tutti gli animali della terra :) CHe tenerezza infinita e pura!

  6. Irma sagt:

    Uno scatto più bello dell’altro! Bellissima serie di foto!
    E brava la nipotina!
    Irma (medico veterinario)

  7. fragoliva sagt:

    gli animali sono tutti fantastici… quelli di campagna forse avranno anche la vita più difficile come di tu, ma guarda i loro occhi, sono felici, mentre i cani e i gatti di appartamento, qualche volta hanno sguardi tristi e sognano di correre all’aria aperta ;-)

    bel post
    A.

  8. maite sagt:

    meraviglia di sguardi: quello tuo su di loro e quello loro su di noi. grazie.

  9. Ros sagt:

    che teneri!!! io li avrei portati tutti a casa con me :-)

  10. Serena sagt:

    Io non so come hai fatto a partire prima di esserteli caricati in macchina tutti quanti :-)

  11. giulia sagt:

    anch’io da piccola volevo fare la veterinaria, ma la poca compatibilità tra me e il sangue mi ha fatto cambiar idea… Tifo per la tua nipotina che realizzi il suo sogno!!!!
    Le foto sono meravigliose, tutti quei musetti ti fanno struggere!!!!
    bacioooo giulia

  12. puppylasker sagt:

    hai fatto delle foto bellissime! merito dei soggetti!

  13. elena sagt:

    Conosco bene la mentalità di chi, in campagna, considera gli animali solo come un mezzo di sostentamento o se possono essere di qualche utilità pratica, ho avuto infinite discussioni con i miei nonni… per fortuna questa mentalità nelle nuove generazioni sta scomparendo e la tua nipotina ne è la prova! Che tenerezza quei cuccioli!

  14. genny sagt:

    oh alex! questo è giocare sporco! adesso io li vorrei tutti da accarezzare..vado dalle mie cucciolotte!!!

  15. Quel musino, quel musino nero, cosa non è! E non se ne abbiano a male le gattare, ma io resto canara convinta, col cuore e nel cuore.

  16. marina:) sagt:

    Alex sono tutti bellisssimiiii! Cari cari cari! Ma io lo so che tu e la tua mamma siete delle persone buone e belle x quello mi piacete tanto….
    ciao cara,
    da una dei tre moschettieri..

  17. miciapallina sagt:

    Vorrei saper fare le foto almeno 1/5 di come le fai tu…. mi viene voglia di tuffarmi dentro.

  18. caris sagt:

    eh ma queste foto sono da andre là e coccolarsi tutto il mondo animale!! che begli scatti ale! la natura è proprio nelle tue corde! bravissima!
    P.S.: ah..quel blog…era what kate ate :)))))

  19. Bella sagt:

    Och wie niedlich! Ich hab noch NIE sowas Süßes gesehen… Ganz tolle Bilder!

  20. artemisiacomina sagt:

    come è vero che per queste bestiole la campagna è dura. tante storie mi vengono in mente. auguri vivissimi a queste bestioline, tutte, e abbracci a chi se ne occupa.

  21. artemisiacomina sagt:

    PS: quella coda a righe che pende è impagabile.

  22. Patrizia sagt:

    Che foto splendide!
    Una mare di infinita tenerezza!
    Ma tu come hai fatto a resistere e a non portartene a casa un paio… Immagino la voce delle mie figlie: maaaaaammaaaaaaaaaaa, non POSSIAMO lasciarli qui! Ed infatti ho in casa cane, gatta e pure una coniglietta!

  23. Ambra sagt:

    Ho cane e gatto e queste foto mi hanno riempito il cuore di tenerezza…bacio

  24. Aiuolik sagt:

    Lo sai che adoro i cani e questi delle tue foto sono spettacolari, ma non dirlo ai miei che sono gelosissimi :-)

  25. Viviana75 sagt:

    Beh che dire che non hanno già detto tutti… vorrei fare una camionata di tutti quei musetti, panciotti e zampotte e portare tutto a casa! Capisco la mentalità di campagna ma non mi piace… una volta in visita dai miei parenti campagnoli ho assistito ad una scena agghiacciante… la gatta ha partorito davanti ai miei occhi(cosa a cui non avevo mai assistito) e immediadamente le è stato preso il piccolo e ucciso… ho ancora gli incubi!Appena tornata a casa ho stritolato il mio gatto Ciccio Formaggio di coccole!
    Un bacio e complimenti per le foto. Posso chiedere se per i primi piani usi la funzione macro?Grazie

    • Alex sagt:

      Per fortuna qui non siamo a quei livelli!
      Sulla macchina fotografica non imposto mai la funzione macro. Per queste foto ho usato un obiettivo 50 mm 1.8. Per le foto di food invece uso spesso un obiettivo macro.
      Grazie a te!

  26. Fico&uva sagt:

    No ma che sguardi, che bellezza!! Ti viene davvero da portarli tutti a casa..
    E‘ stata proprio una piacevole compagnia la vostra.. ci fosse stata Babette sarebbe impazzita con tutti quei gatti… come dire, fra loro non corre buon sangue!
    Benritrovata Alex!
    bacioni

  27. Anna sagt:

    Ciao A Tutti!
    Che foto fantastiche… io non avrei resistito e me li sarei portati a casa!
    Se in futuro ci sarà altra cucciolata….
    Un abbraccio e tanti complimenti per queste foto, sono bellissime! (come sempre!)

  28. Andreas sagt:

    AchGottachGott. Nee, sind die süß. Da hat die Natur mit ihrem Kindchenschema aber richtig zugegriffen…tolle Bilder! LG Andreas

  29. Cla sagt:


    a bocca aperta per queste immagini fantastiche. grazie
    :*
    Cla

  30. Jux sagt:

    hi! Sono arrivato qui attraverso il link nel blog di Zorra in occasione della Giornata Mondiale del Pane – World Bread Day
    Bellissime foto, ricette fantastiche e. .. che cani e gatti adorabili!
    Ci scusiamo per la traduzione: io non parlo italiano, solo portoghese, inglese e tedesco.
    Avere un fine settimana meraviglioso!

Lascia una risposta

  • Es war einmal

  • Archiv

  • Meine Fotos bei

  • Deutsche Foodblogs

    Köstlich & Konsorten