Links I love

Scritto il 26 febbraio 2015 | 1 Commento

Su Facebook è attualmente in corso una “catena” finalizzata a diffondere le nostre varie forme d’arte. Chi è su FB la trova con l’hashtag #artchain. Io sono stata nominata da tre blogger che stimo molto (Simona, Sara e Martina), che ringrazio di cuore! Sono la solita guastafeste, in questo caso guastacatene, perché non sono costante in quel che faccio. Ma prendo spunto da queste segnalazioni su FB per parlarvi qui sul blog di alcune persone della rete che mi ispirano da sempre e che seguo con grande interesse e ammirazione.
Nella mia rubrica “Alex oggi consiglia”, che trovate nella colonna a destra del blog, segnalo più o meno regolarmente link o siti che scovo in rete. Forse non sapete che cliccando sul titolo della rubrica (qui) potete riandare a vedere tutti i link che ho consigliato. Sono suddivisi per tag (più o meno logici, ma non sempre – a volte dimentico io stessa la mia propria logica). Continua a leggere »

Zuppa di crauti e chorizo

Scritto il 22 febbraio 2015 | 8 Commenti

Il fatto che io non abbia postato per un bel po’ non vuol dire che non abbia cucinato, mangiato e fotografato, anzi! Ora però mi ritrovo con il problema di non ricordarmi esattamente le dosi i alcune ricette. Capita anche a voi di pensare di potervi fidare ciecamente della vostra memoria e quindi non vi segnate nulla, e poi zac, il buio più totale? Ecco, così mi è successo con un sacco di ricette che vorrei proporvi, di cui ricordo però solo vagamente le dosi se sono ricette che ho improvvisato io.
Una di queste è la zuppa di crauti. Sarebbe inutile riportarvi delle dosi che in questo momento dovrei bene o male inventare, ma la zuppa era talmente buona che faccio affidamento al mio e al vostro intuito e gusto. E vedrete che comunque combinerete gli ingredienti verrà fuori una buonissima zuppa. Continua a leggere »

Un giorno alla fiera Ambiente

Scritto il 18 febbraio 2015 | 24 Commenti

Innanzitutto un enorme GRAZIE a tutti voi che avete letto e commentato con tante parole di affetto il mio ultimo post. Non mi aspettavo così tante reazioni positive e mi avete fatto tornare la voglia di curare questo piccolo salotto virtuale. Davvero grazie.
E allora eccomi a raccontarvi dei miei giri e di cose belle.
Sabato scorso sono stata per la prima volta alla fiera Ambiente a Francoforte. È una delle maggiori fiere dedicate al mondo della tavola, degli articoli da regalo e degli accessori per la casa, riservata solo agli operatori del settore. Non è vero, ci sono stata la prima volta circa 20 anni fa quando lavoravo come hostess di fiera. Ricordo che mi avevano assegnato un cliente di posateria di Solingen e per cinque giorni sono praticamente rimasta chiusa in uno stanzino un metro x tre insieme ad un’altra collega a preparare tartine al salmone e gelato alla vaniglia con le amarene calde (ma a chi gli viene in mente di proporre una cosa simile in fiera?). Un incubo! Continua a leggere »

Del blog, di me e di questo silenzio

Scritto il 15 febbraio 2015 | 107 Commenti

C’è stata calma piatta ultimamente qui sul blog e come già alcuni mi fanno notare, sarebbe bello se tornassi ad aggiornare questo spazio con maggiore frequenza. È da un po’ che mi chiedo il perché non lo faccia, il perché io abbia il famoso “blocco dello scrittore”, il perché non torni semplicemente a postare. Prima di farlo ho bisogno di riordinare un po’ le idee e i pensieri, un po’ come ho fatto nella mia vita per capire chi sono e cosa voglio, ma soprattutto cosa non voglio. Quindi questo forse diventerà un post un po’ sconclusionato, ma sono riflessioni che sento il bisogno di fare per sbloccarmi e per ritrovare quella naturalezza e passione con cui è iniziato questo blog. Molti forse non riusciranno a seguire del tutto, tante cose succedono “dietro le quinte”, sui social network o sono semplicemente percepibili agli “addetti ai lavori” di questo grande mondo dei blog, ma non ai lettori che consultano il blog come fonte di ispirazione. Continua a leggere »

Insalata di lenticchie e melagrana per l’anno nuovo

Scritto il 4 gennaio 2015 | 4 Commenti

Le lenticchie per i soldi, la melagrana per la fortuna: a Capodanno qualche piccola tradizione va rispettata. Quest’anno ho scelto la leggerezza, visto che il “menù” di San Silvestro prevedeva una fondue bourguignonne con varie salsine belle caloriche. Io vado matta per le lenticchie beluga e questa versione festiva mi ha davvero soddisfatta. Fresca, speziata, saporita. L’ho mangiata tre giorni di seguito ed era sempre buona come il primo giorno. Per il condimento ho improvvisato aprendo il cassetto delle spezie. Avevo una miscela di spezie all’arancia presa in uno dei miei negozietti preferiti a Heidelberg, l’Épicerie. Non perdetevelo se fate un viaggio da queste parti. Purtroppo non so esattamente quali spezie contenga, ma sicuramente polvere d’arancia (vi ricordo come farla in casa) e cardamomo. Improvvisate anche voi che le spezie che preferite. Non potete sbagliare. Ovviamente l’insalata è buona non solo a Capodanno! Continua a leggere »

« leggi i post più nuovileggi i post più vecchi »
  • Un post a caso

  • Archivio

  • Mi trovi anche su


    www.flickr.com
    This is a Flickr badge showing public photos from cuoche dell'altromondo. Make your own badge here.
  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI
  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten