Risotto asparagi e aglio orsino

Scritto il 3 aprile 2008 | 53 Commenti

Aglio orsino e asparagi

Sicuramente pochi di voi conosceranno l’aglio orsino. Qui in Germania si usa molto in cucina e si trova sui banchi dei mercati nello stesso periodo degli asparagi. In commercio si trovano soprattutto le foglie che hanno un sapore delicato di aglio ed erba cipollina, con il vantaggio di non lasciare alcun sapore in bocca. Si può usare anche il bulbo dell’aglio orsino che ha un sapore decisamente più forte di aglio. Un classico qui in Germania è il pesto di aglio orsino (fatto con le foglie), una vera e propria delizia. Ed un buon metodo per conservare questa erba aromatica che fiorisce solo in primavera.
Io acquisto l’aglio orsino solo nei negozi, anche se si trova nei boschi. Ma le foglie sono praticamente identiche a quelle del mughetto che sono velenose, anche mortalmente. Quindi mi raccomando, non andate a cogliere piante che non conoscete! E ora la domanda fatidica: si trova l’aglio orsino in commercio in Italia?
Oggi vi presento questo risotto delicatissimo. L’abbinamento mi è molto piaciuto e sicuramente lo ripeterò spesso finchè sarà stagione.
Dimenticavo: se non trovate l’aglio orsino potete fare questo risotto e la crema di formaggio con molta erba cipollina.

Risotto asparagi e aglio orsino

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di riso per risotti
  • 500 g di asparagi verdi
  • 1-2 scalogni
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • 1 confezione di formaggio tipo Philadelphia
  • 1 mazzetto di aglio orsino
  • parmigiano grattugiato qp
  • olio evo
  • sale e pepe

Lavare gli asparagi e tagliare la parte più legnosa e dura in basso. Mettere a bollire abbondante acqua salata e cuocere al dente gli asparagi. Una volta cotti, togliere gli asparagi dall’acqua di cottura che non va buttata. Verrà usata come brodo per il risotto.
Preparare intanto una a crema passando al mixer il formaggio Philadelphia insieme alle foglie di aglio orsino. Salare e pepare.
Pulire e tagliare finemente gli scalogni. Farli inbiondire in un po’ d’olio, aggiungere il riso e lasciarlo insaporire mescolando per qualche minuto. Spegnere con il vino bianco e aggiungere man mano che occorre l’acqua di cottura degli asparagi. A fine cottura unire gli asparagi tagliati a pezzetti, 2-3 cucchiai di crema di formaggio e aglio orsino e volendo anche del parmigiano. Servire ben caldo con qualche punta di asparago come decorazione.
La crema che avanza è ottima sul pane.

Formaggio con aglio orsino

Postato da Alex

Commenti

53 Responses to “Risotto asparagi e aglio orsino”
  1. Ely scrive:

    Alex la foto l’ho messa quando hai un attimo mi dai il tuo parere? grazie! e buona serata

  2. Anonymous scrive:

    io racolgo la pianta di aglio orsino nel valli sopra bergamo e lo so che ce anche nel marche. Che anche in Milano nel parco della Villa Municipale (giardino dietro il museo di arte moderna, a fianco di giardini publici) .disolito lo racolgo nel slovenia in boschi. si sto preparando per venderla la salsa (aglio ors nel olio extra vergine e sale) e ho fato la proposta di venderla a un negozio.mi guardavano un po strano per proponerla..
    se volete acquistare mi mandate il email alenka.marsh@gmail.com

  3. Endy scrive:

    Camminando sotto la forte di Collalto( Susegana) abbiamo trovato un prato di aglio orsino. Subito ho cercato come si chiama in italiano e ho trovato anche le ricette per utilizzare, grazie anche a te!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten