Il colore viola

Scritto il 15 maggio 2009 | 54 Commenti

Patate viola e fagiolini

Nient’altro che patate e fagiolini, una delle mie insalate preferite. Ma con un po’ di colore diventa subito un piatto particolare. Ho trovato per la prima volta le patate viola. Erano le ultime, mezze rintrinzite e piccole piccole, ma ho voluto prenderle lo stesso. Il loro sapore e la loro consistenza mi hanno ricordato vagamente le castagne bollite. Il tutto condito con olio, aceto, sale e pepe, qualche fogliolina di maggiorana fresca, qualche fiorellino di erba cipollina e di timo et voilà.

Commenti

54 Responses to “Il colore viola”
  1. Kja scrive:

    Una foto che lascia senza fiato. Un piatto cosi me lo servirebbero nel Paese delle meraviglie, penso.
    Brava, davvero. Sto qualche giorno senza passare e mi fabbrichi cose una piu` stupenda dell’altra.

  2. Marina scrive:

    Ho visto le patate viole da Alex di Ombra nel Portico. Mi ispirano troppo, soprattutto “coloristicamente”!
    Poi viola e verde è veramente una combinazione fortissima.

  3. GIO scrive:

    ciao
    per caso sono atterata in questo blog … le patate viola , le vitelotte ,le coltivo da alcuni anni in mdo biologico , senza concimi ecc … qualcuno è interessato all’acquisto ? ovviamente in piccole quantità

    g.mal2011@libero.it

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten