Olio allo zenzero

Scritto il 14 novembre 2010 | 33 Commenti

Quest’olio mi è stato molto utile in queste ultime settimane di dieta in quanto mi ha permesso di dare un tocco asiatico ai piatti che altrimenti sarebbero stati un po’ tristini. Ne preparo sempre un piccolo vasetto che mi dura per circa una settimana. L’importante è scegliere una radice di zenzero bella fresca, quelle vecchie e rinsecchite sono stoppose e filamentose. Io solitamente incido la radice con l’unghia e se si riesce a farlo senza difficolta e se fuoriesce del succo la freschezza è garantita. Basta sbucciare lo zenzero e grattugiarlo (con l’apposita grattugia Microplane funziona perfettamente) e metterlo in un barattolo con abbondante olio d’oliva di qualità (solitamente mi attengo ad un rapporto 1:3). Io preferisco conservarlo in frigo, ma si conserva anche a temperatura ambiente, soprattutto in questo periodo. Volendo si può aromatizzare l’olio ulteriormente aggiungendo un peperoncino.


Come lo uso? Sia a crudo (soprattutto con le verdure), ma anche per soffriggere. Ottimo il petto di pollo, il pesce o i gamberi rosolati in quest’olio. Ma anche un’omelette allo zenzero può essere molto sfiziosa. Oppure ci si può friggere (o semplicemente condire a crudo) il riso o della pasta asiatica. Insomma, un olio versatile al massimo.

Commenti

33 Responses to “Olio allo zenzero”
  1. Nicoletta scrive:

    Splentida idea! Se non sono troppo inttrusiva, posso chiederti che tipo di dieta segui?
    Sempre complimenti per le foto e le ricettine.

  2. Vero scrive:

    é un’idea fantastica… visto che poi io lo zenzero lo metterei ovunque!!

  3. MMM scrive:

    ma che bonà!!
    ti invitiamo a partecipare al nostro contest sui muffin!
    dai un occhio a
    http://modemuffins.blogspot.com/2010/11/evereybody-loves-muffins.html
    baci!
    MMM

  4. k@tia scrive:

    ciao! ti seguo sempre anche se difficilmente lascio commenti, questo olio mi piace tantissimo!!!
    Avrei anche una domanda da farti: dove hai trovato quel vasetto??? è da tempo che l’ho visto in un video su youtube ma non sapevo come fare a rintracciarlo!!
    grazie

  5. arabafelice scrive:

    Ti adoro.
    Ho sviluppato per lo zenzero una dipendenza quasi imbarazzante, figurati se non mi preparo questo al volo. Ho pure l’apposita grattugia!
    Ciao, Alex :-)

  6. Petra scrive:

    Was machst Du denn für eine Diät?
    Gruß Petra

  7. Arthurs Tochter scrive:

    am meisten Spaß an Deinem Blog macht mir ja immer, den italienischen Text, der bei mir im Blogfeed erscheint, ohne große Kenntnisse der italienischen Sprache zu übersetzen, dann hierhin zu switchen und mir die richtige Übersetzung zu geben.
    ;)
    Ingweröl habe ich mal wieder nicht erkannt!
    ;)
    Aber die Freude war mal wieder um so größer!

  8. cinzia scrive:

    …che bello quest’olio, sarà tra i prossimi che provo a fare, insieme a quel sale tuo profumato, mi intriga tantissimo! Complimenti

  9. MarinaV scrive:

    MMmmmm, che bell’idea!
    Confesso: anch’io sono zenzerodipendente, me lo spalmerei sul pane a colazione!

  10. Italiansalaatti scrive:

    Che idea deliziosa! I piatti dal sapore asiatico mi piacciono molto e ogni tanto uso lo zenzero fresco per condirli. Visto che qua è difficile trovare dello zenzero davvero buono e fresco, questa é un’ottima idea per sfruttarlo e conservarlo più a lungo! Buona domenica! :)

  11. babina scrive:

    Meraviglia! Posso chiederti se può durare più di una settimana o se è meglio preparane piccole dosi perchè altrienti si deteriora? E se non ho la grattugia apposita posso usare quella normale? Grazie e complimenti!!!

  12. Alex scrive:

    *Nicoletta, vengo seguita da una dietologa. È un po’ complicato starla a spiegare, ma è inizialmente abbastanza restrittiva e mette in moto il metabolismo, poi pian piano si introducono tutti gli alimenti. Solo che all’inizio non mi ha permesso di fare grandi esperimenti in cucina.

    *Vero, anche io lo metterei ovunque … infatti lo faccio :-D

    *MMM, purtroppo ancora dieta, quindi niente muffins per ora

    *Katja, io l’ho preso qui in Germania dove questo tipo di vasetti si trova facilmente anche nei negozi. Puoi provare a vedere in questo sito qui che spedisce anche all’estero, ma ovviamente vale la pena solo per grandi quantitativi http://glaeserundflaschen.de/WECK/Glaeser

    *Arabafelice, vedo che non sono l’unica allora

    *Petra, eine Diät, die mir von einer Ärztin aus Italien “verschrieben” wurde und die am Anfang nur wenige Lebensmittel zulässt (ausgiebiges Frühstück, dann tagsüber eher Eiweiß und Gemüse) und nach und nach die “verbotenen” Lebensmittel wieder einführt. Mein Stoffwechsel ist besonders lahm und dadurch soll er wieder in Gang gesetzt werden. Klappt ganz gut, aber große Experimente in der Küche sind eher schwierig

    *Arthurs Tochter, :-)) zenzero hat mit Ingwer oder ginger rein sprachlich wirklich wenig gemeinsam!!

    *Cinzia, io ormai uso solo quel sale lì

    *Marina, oggi mi ci sono condita gli spinaci a crudo, buonizzzzimi

    *Italinasalatti, io qui lo trovo facilmente, ma preferisco prepararmelo per qualche giorno in anticipo invece di mettermi a grattugiarlo ogni volta a nuovo

    *Babina, non ho provato a conservarlo più a lungo, ma credo che maceri un po’ troppo nell’olio. Io ne farei piccoli quantitativi. Certo, anche una grattugia normale funziona, usa quella a fori medio-piccoli.

  13. Ottima idea la tua, e anch’io adoro lo zenzero e sono dotata di apposita grattugia, anzi, a dir la verità, ne ho più di una…

  14. Reb scrive:

    Check: zenzero, celho; olio, celho; barattolino, celho; grattugia, mima ma faremo in altro modo (magari con quella da scorzetta).
    ps: per l’altro occhio, aderisci anche tu all’iniziativa ‘dai un occhio o dai una sberla’.

  15. Fico&uva scrive:

    Un olio veramente sfizioso! Sai che mi piacerebbe proprio prepararlo? Cercherò uno zenzero freschissimo!
    Un bacio

  16. Claudia scrive:

    WOW! Che buono questo olio…sopratutto quando siamo a dieta e dobbiam olimitare certi cibi troppo saporiti!noi a casa a fine estate lo aromatizziamo con il basilico e a volte con i peperoncini…ma non ci avevo mai pensato allo zenzero! :-)

  17. Elvira scrive:

    Ecco, swcondo me lo zenzero che trovo io è sempre abbastanza stagionato…. :(
    Grattugiandolo però il succo di solito esce, quindi tutto sommato posso accontentarmi e provare quest’olio (anzi, visto ceh compro le radici, ne uso un po’ e po le faccio invechiare, è anche un’idea per non farle rovinare.
    Buona settimana cara :))

  18. Petra scrive:

    Liebe Alex, dann wünsch ich Dir viel Erfolg mit der Diät. Ist sicher schwierig für jemanden, der so gerne kocht. Bei Diät denkt man immer gleich an schlank und die wunderbare Lösung endlich eine Ernährung gefunden zu haben, die die lästigen Pölsterchen schmelzen läßt – aber das es auch um gesundheitliche Probleme geht, daran denkt man zuerst nicht. Also wie gesagt, ich wünsche Dir viel Erfolg, damit Du bald wieder alle Deine wunderbaren Rezepte ausprobieren kannst!!
    Gruß Petra

  19. Milena scrive:

    Anch’io come Elvira trovo lo zenzero filamentoso, ma ancora succoso: mi cimenterò :D

  20. Giulia scrive:

    Che ideuzza saporita!
    Metto lo zenzzero nella lista della spesa!

  21. Diletta scrive:

    Adoro gli olii aromatizzati!!! Allo zenzero mi manca…e appena metto le mani su una bella radice lo preparo!

    Un sorriso fresco,
    D.

  22. Nepitella scrive:

    Che dire? solamente fantastico e consideralo già fatto ho proprio una bella raice di zenzero in frigo. Grazie Alex! un bacione

  23. Claus scrive:

    Schöne Idee, probier ich mal aus.

  24. ciciuzza scrive:

    ogni volta che riesco ad avere due minuti trovo idee brillanti da copiare. questo olio oltre ad essere buono è anche sicuramente salutare visto le proprietà dello zenzero! :D e grazie per la dritta sulla freschezza!… per l’occasione però mi devo far ricrescere le unghie! ;)

  25. Glu.fri scrive:

    Geniale, cosí so come conservare tutto lo zenzero che compro compulsivamente perché “adesso propro lo devo usare” e poi…cambio menu…

  26. lisa scrive:

    Ich liebe Ingwer und dieses Ingweröl ist genau nach meinem Geschmack. Bereiots notiert! Danke und p.s: dein blog ist ein wahres Schatzkistchen. LG aus Österreich

  27. carlotta scrive:

    Alex che buoni devono essere i gamberi con quest’olio!!! mmm mi stuzzica l’appetito davvero! un bacio

  28. Ma che buono che deve essere! E che bella foto poi! Pensa che abbiamo appena comprato una radice di zenzero fresca fresca (ne usiamo in quantità industriali!) e adesso con quest’olio qui toccherà avvisare il fruttivendolo, dovrà prenderne un pò di più da oggi in poi ;) Grazie grazie e a presto

  29. flo scrive:

    E si il vasetto è veramente carino…forse vale gli euri che costa :)

  30. missboulette scrive:

    Eine tolle Idee Ingwer immer parat zu haben, Danke!

  31. lisa scrive:

    Hallo ALEX! Danke nochmals für das Rezept, ich hab´s nun ausprobiert und bin ganz begeeistert.
    http://lisas-kochfieber.blogspot.com/2010/11/olig-scharfe-sache.html

    Liebe Grüße

  32. Ninka scrive:

    Eine wirklich tolle Idee! Vielen Dank!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten