Cipolle ripiene al couscous

Scritto il 27 marzo 2012 | 47 Commenti

Queste le dovete fare, è un ordine. Dopo la mia cena mediorientale ho avuto per oltre una settimana ancora voglia di piatti orientaleggianti e soprattutto di cucina vegetariana. Sto mangiando davvero poca carne ultimamente e non mi manca affatto. A parte la lunga cottura di un’ora, la preparazione è facilissima. E sono buone calde, ma soprattutto fredde il giorno dopo. E poi sono proprio carine da vedere. Non avevo i pinoli previsti dalla ricetta originali e li ho sostituiti con degli ottimi pistacchi che anche cromaticamente ci stavano una meraviglia. La ricetta è tratta da questo libro di cucina vegetariana che non ho più messo nello scaffale da quando l’ho comprato, ve lo consiglio vivamente.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 cipolle rosse grandi con la buccia
  • 2 cucchiai di olio d’oliva + qb
  • 30 gr di burro
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 3 cucchiai di couscous
  • 300 ml di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di albicocche secche tritate
  • 2 cucchiai di pinoli tostati (o pistacchi tritati)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale e pepe

Scaldare il forno a 200 °C. Tagliare orizzontalmente la calotta delle cipolle (e metterle da parte). Tagliare leggermente la parte inferiore in modo che le cipolle stiano ben ferme nella teglia. Fare attenzione che le cipolle non si sfaldino. Disporre le cipolle in una teglia, aggiungere un bicchiere d’acqua e irrorare le cipolle di olio d’oliva. Ricoprire le cipolle con le loro calotte e infornare per circa 1 ora. Togliere poi la calotta, far raffreddare le cipolle e con un cucchiaino svuotare la parte centrale. Tritare la polpa estratta.
Scaldare 2 cucchiai di olio d’oliva e 15 gr di burro in una padella, rosolare per qualche minuto la polpa tritata delle cipolle con la cannella ed il couscous. Appena il couscous avrà preso colore, aggiungere 100 ml di brodo e condire con sale e pepe. Togliere dal fuoco, far riposare il couscous per 5 minuti e aggiungere poi le albicocche, i pinoli (o i pistacchi) e il prezzemolo.
Farcire le cipolle con il composto di couscous, coprirle con la calotta e aggiungere il restante brodo e burro. Cuocere in forno per 25 minuti. Se si scuriscono troppo, coprire con carta d’alluminio o con un coperchio.

Fonte: Gemüse satt, Alice Hart, DK Verlag

Commenti

47 Responses to “Cipolle ripiene al couscous”
  1. Eva scrive:

    Dein Wunsch sei uns Befehl! :-)

    Wenn du uns das so ans Herz legst, werden wir das natürlich probieren und nachkochen – auf dem Foto sieht es schon mal sehr verführerisch aus!

    Liebe Grüße

  2. Valentina scrive:

    meravigliosa questa idea: un sacco di colore e di gusto!

  3. roberta cobrizo scrive:

    adoro le cipolle al forno e queste sono bellissimissime, Alex!

  4. MarinaV scrive:

    Mmmmm, ottime! Mi sembrano pure loro adatte per la mia serie sulle cipolle di Texel, di cui parlerò stasera in radio.

  5. Enrica scrive:

    Se è un ordine… ma anche se non lo era…! favolose cipolle ripiene!

  6. ominodipolvere scrive:

    che meraviglia! mi sembra un piatto perfetto… stasera per cena
    come sempre bellissime foto

  7. ficoeuva scrive:

    Le voglio provare… mi danno la carica solo a vederle!

  8. Franci scrive:

    Il libro è fantastico… L’ho comprato quando lo hai consigliato la prima volta ed è ormai usurato dall’uso!
    GRAZIE per il consiglio
    F

  9. Ilaura scrive:

    Belle! Mio marito storce il naso al solo sentir parlare di cipolle (ma lui è difficile, non fa testo!) a me invece piacciono un sacco! Serve una tipologia particolare di cipolle secondo te?

    • Alex scrive:

      Quelle rosse secondo me sono le più adatte. Devono essere anche grandine. Ma sicuramente vengono buone anche se usi le cipolle bianche

  10. Chiara scrive:

    Queste le faccio!Bellissima idea e in effetti si sono bellissime a vedersi!!(e non dubito sulla bontà)

  11. Gina scrive:

    Segnata!
    Veramente ottima :-P

  12. Rahel scrive:

    Das werde ich mir merken! Sieht sehr lecker aus. Meine Kinder moegen zwar keine Zwiebeln, aber ich kann ihnen den Couscous ja separat servieren- der ist immer schnell weg ;o)
    Danke fuer das Rezept und die tollen Fotos!

  13. chiara scrive:

    sembrano mooooolto gustose :)
    da fare, brava!

  14. ci credo, ci credo che quel libro non lo metti più a posto, è davvero uno spettacolo cromatico, sembrano cappellini di gnomi!
    che voglia di farmele stasera!

  15. colores scrive:

    Ciao Alex, da provare assolutamente, oltre ad essere buonissimi ( sono sicura) sono carinissimi!! belle le foto e la palette di colori molto … orientale:-)))
    Ps. io prendo i masking tape su dawanda, piú o meno hanno tutte lo stesso prezzo, prova e vedrai che divertimento!!un beso guapa

  16. zonzolando scrive:

    Wow davvero meravigliose queste foto e la ricetta è super invitante! Ciao!

  17. maia scrive:

    che colori strepitosi!!

  18. donatella scrive:

    non mi piace farlo, sono allergica a queste cose, ma stavolta lo faccio con piacere: eseguirò l’ordine!!! Alex sono fantastiche (sia foto che cipolle!), appetitose e particolari!
    non posso che gioire della tua via verdurosa… continua continua!!!

  19. gaia scrive:

    Sembrano tante piccole tajine, con quel cappello!!
    non sai quanto mi piacciono queste ricette orientaleggianti che ci proponi!! ma tengo legumini che non sono ancora avvezzi a tanto ‘ardire’…Mi toccherà cucinare doppio!!

  20. Annalisa scrive:

    complimenti per questa ricetta e per il tuo blog :) davvero interessante!
    A proposito di cucina – ma anche di figli – ti segnalo un’iniziativa interessante, rivolta ai ragazzi, ma anche a genitori ed insegnanti, come strumento di aggregazione e confronto. Si tratta di Cibolando, progetto di educazione alimentare dove i ragazzi possono imparare a mangiare sano divertendosi.
    Ecco il link al progetto: http://www.cibolando.it/come-partecipare/sbs-scl/
    Buona giornata :)

  21. Gio scrive:

    A parte le foto (bellissime) l’idea delle albicocche, pinoli e cannella ( e ovviamente delle cipolle come “contenitori”) è ottima, già quello che faccio io con l’uvetta, i ceci, curry e cumino è piaciuto, pensa un pò aggiungendo questi ingredienti! Forse però a quel punto i ceci non ci stanno più, che ne pensi?

  22. ominodipolvere scrive:

    detto fatto… le ho preparate ieri per cena: spazzolate tutte, e le rivogliono anche oggi!!!

  23. Rebecca scrive:

    che dire, agli ordini!:D queste le rifaccio questo fine settimana!sei la mia fonte inspiratrice di ricette, dovevo confessartelo!!!! grazie!:D

  24. Nadia scrive:

    A parte le foto bellissime come sempre, ma poi trovo questa ricetta davvero sfiziosissima! Perfetta anche per le prime gite fuori porta: le prepari il giorno prima, le metti in un contenitore e via!
    Da segnare!

    Nadia -Alte Forchette -

  25. risomandorlino scrive:

    Di questa ricetta mi piace tutto: sapori, abbinamenti..profumi, colori, consistenze…Grazie Alex..Lys

  26. Alex scrive:

    Grazie ragazze! Alcune di voi le hanno giá provate, mi fa molto piacere.

    Lieben Dank Euch allen. Für Kinder ist es vielleicht nicht das geeignete Rezept, aber die Füllung wird ihnen sicherlich auch schmecken.

    Buona giornata!
    Einen wunderbaren Tag!

  27. Friederike scrive:

    Das kann ich mir gut vorstellen!! Ich hab Zwiebeln aus Tropea mitgebracht und werde sie gleich am Wochenende füllen – oder glaubst du, sie könnten für dieses Rezept zu mild sein? Vielleicht die Fülle schärfer würzen!
    lg, Friederike

  28. Gianluca scrive:

    Non posso resistere. Sembrano davvero buone. E non ho mai fatto le cipolle al forno con la buccia.
    Yum!

  29. Malte scrive:

    Ich glaube das würde meiner Frau super schmecken! Couscous habe ich noch nie selbst zubereitet und es reitz mich sehr, es endlich mal auszuprobieren. Ich glaube, ich werde dein Rezept demnächst mal nachkochen.

  30. cucicucicoo scrive:

    mmm! l’ho visto su pinterest e mi ha incuriosito molto. sembrano buonissime queste cipolle! grazie per la ricetta! :) lisa

  31. anna scrive:

    Alex, io adoro le cipolle in tutte le salse, quindi ti rubo questa ricetta, la rifaccio, ti cito, metto il link e me ne vanto da sola…
    Appena compro le cipolle rosse.
    E’ sempre un piacere passare da te.
    un abbraccio
    Anna

  32. elena scrive:

    provate! buonissime! son venute molto più scure di quelle nelle foto, ma per il resto ottime. Una cosa: sono un po’ poco primaverili, vero?
    grazie e ciao
    e.

    • Alex scrive:

      Mi fa piacere. A seconda del forno potrebbe essere necessario coprirle con della carta d’alluminio per non farle bruciare. Beh, non sono prettamente primaverili, soprattutto se mangiate calde. Ma per un buffet freddo ce le vedo anche d’estate :-)

  33. che idea geniale! ho tantissime cipolle biologiche e finalmente una ricetta per utilizzarle al meglio…grazie!

  34. lady scrive:

    da provare, assolutamente! ho dato un’occhiata al libro..ovviamente in italiano non esiste, vero? sarei tentata di prenderlo in inglese ma…che mi consigli?

  35. Jenn scrive:

    I used Italian to English translation on http://www.babelfish.com and it worked like a charm! Love this recipe!

  36. gianni scrive:

    adoro le cipolle,piace molto questo abbinamento.lo faccio subito grazie.

  37. ambrosia scrive:

    I have never done stuffed onions, what a great idea!

  38. Cuoco Nudo scrive:

    Wow!!! Questa si che è una trovata geniale. Una meraviglia di colori e di gusto! Corro a farne subito una mia versione. Grazie!!!!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Mi trovi anche su


    www.flickr.com
    This is a Flickr badge showing public photos from cuoche dell'altromondo. Make your own badge here.
  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI
  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten