Melette al forno per questo inizio d’autunno

Scritto il 30 settembre 2014 | 7 Commenti

Le ho appena tirate fuori dal forno e fotografate e voglio scrivere questo post subito, mentre sento ancora il profumo di cannella e cardamomo.
I miei due alberelli di mele sono ancora carichi di frutti e oggi mi è venuta voglia di preparare una teglia di melette al forno visto che questa sera viene a cena un’amica e non avevo ancora un dolcino. Ne sarà contenta. Non ricordo esattamente come le faceva mia madre quando eravamo piccole, se non sbaglio le farciva con un trito di mandorle e uvetta e aggiungeva anche del pangrattato o a volte del marzapane. Io ho improvvisato con quello che avevo in casa e per questa teglia di 14 piccole melette ho tritato circa 150 grammi di noci a cui ho aggiunto una manciata abbondante di bacche di crespino (o berberitze). Sono delle bacche molto acidule, simili alle bacche di Goji, usate spesso nella cucina persiana. E voi riderete, ma in giardino ho persino una pianta con queste bacche. Bella, soprattutto adesso in autunno, ma piena di spine affilatissime!
Dicevo, noci e bacche di crespino. E siccome sia le melette che le bacche non sono dolcissime ho aggiunto tre cucchiai abbondanti di zucchero di canna e ho farcito le melette precedentemente sbucciate e private del torsolo. E poi ho spolverato abbondantemente con cannella e cardamomo in polvere. Ho versato mezzo bicchiere d’acqua nella teglia e infornato a 180 °C per circa mezz’ora. Fatto. Non le ho ancora provate, ma il profumo promette bene e comunque sia il sapore, la soddisfazione di preparare ciò che regala il giardino è grandissima.

Commenti

7 Responses to “Melette al forno per questo inizio d’autunno”
  1. Barbara scrive:

    Oddio che meraviglia queste mele (!!) e chissà che profumo…

    Sento di averne bisogno proprio ora!

    E se le accompagnassi con una generosa cucchiaiata di yogurt greco?

  2. Daniela scrive:

    Lo sò che non sta bene dirlo ma…..CHE INVIDIA!!! :) Come vorrei pure io avere un giardino così!!! Sei veramente fortunata….e lo sai!!! Un bacio

  3. Viviana B. scrive:

    Che belle e che buone devono essere queste mele! Io ADORO letteralmente la cannella, chissà che profumo hanno sparso nell’aria attorno a loro…
    Senti, dici che potrei usare le bacche di Goji nella preparazione? E, cosa ancora più importante, per chi come me non ha un albero di mele, qual è la qualità di mela più adatta per questa ricetta?
    Grazie mille e complimenti ancora!

    • Alex scrive:

      Ciao Viviana, le bacche di Goji vanno benissimo lo stesso. Per questo tipo di preparazione sceglierei delle mele asprigne, qui si usano molto le Boskoop (renette) . Un caro saluto

  4. novella scrive:

    Io adoro il cardamomo ed anche le mele ma non avevo pensato all’abbinamento!Mi sono fatta la marmellata con albicocche e cardamomo….BUONISSIMA!
    Sta sera mi preparo le mele e le faccio come la tua ricetta. Prova anche con l’uva sultanina…da dolcezza ma non sono zuccheri raffinati oppure il miele magari se trovi quello di melata o melata di abete!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten