Asparagi alla vaniglia

Scritto il 27 aprile 2010 | 48 Commenti

Velocissimamente un’altra ricetta di asparagi, sempre quelli verdi.  L’idea me la passa la solita amica che a tarda sera, quando io sono già nella fasi di sonno più profondo, guarda sempre una trasmissione di cucina dove si alternano diversi chef tedeschi. Lei mi racconta sempre le ricette che le sono piaciute e io spesso le preparo prima ancora che lo faccia lei :-). Così è stato con questi asparagi alla vaniglia, un contorno presentato dallo chef bavarese Alfons Schubeck (che ha anche vari negozi di spezie che sono la fine del mondo). Non so a quale piatto li abbia abbinati, ho visto però che Sandra li ha proposti con il pesce spada. Ottimo accostamento. Io ci vedo bene delle capesante.

Insomma, ricetta facilissima, anzi non è neanche una ricetta, solo un’idea: basta scaldare del burro in una padella, incidere in lungo un baccello di vaniglia, raschiare i semi e scioglierli nel burro. A questo punto unire gli asparagi verdi precedentemente cotti in acqua salata. Salare e aggiungere un po’ di peperoncino secco sbriciolato.

Commenti

48 Responses to “Asparagi alla vaniglia”
  1. Diletta ha detto:

    Te l’ho detto che tu gli asparagi li sai proprio prendere!!!
    Ricetta che mi intriga moltissimo e te la copio di sicurissimo.

    Un sorriso vanigliato,
    D.

  2. Sere ha detto:

    Mi sto rimpinzando di asparagi verdi in questi giorni, semplicemente cotti al vapore causa dieta … Potrei sostiture il burro con olio e provare l’aromatizzazione alla vaniglia …. Giusto per cambiare un pò! Grazie Alex!

  3. terry ha detto:

    Altra ottima idea con gli asparagi!!! …basta poco … gli aromi e spezie son fondamentali in cucina!

  4. ti copio l’ispirazione al volo! visto che ho sul fuoco un risotto agli asparagi corro a gratarci dentro un baccello di vaniglia, anch’esso qui grazie a te, visto che l’ho comprato su tuo suggerimento da Madavanilla! corro e ti dico! :D

  5. genny ha detto:

    ecco! e ora che l’ho anche vista non ho + dubbi!:D

  6. Ely ha detto:

    davvero gustosi!!! semplici e veloci!

  7. daniela ha detto:

    Domani asparagi di certo. Ora vado a mettere la vaniglia nella crema di zucca e carciofi di stasera.

  8. silvia ha detto:

    ah ah ah penso a chi non ti legge su fb e deve decifrare i messaggi…come quello di genny. devono essere buonissimi. le foto fanno gola. son proprio scema io che non metto burro e solo olio a fiiiiilo. oggi ho comprato le prima 4 zucchine. ma mi fanno ancora tanta voglia gli asparagi…

  9. astrofiammante ha detto:

    ti piace giocare facile ehhh ;-))) e io apprezzo….meno c’è da lavorare e più mi piace….tra me e te facciamo l’inserto speciale della settimana dedicato agli asparagi ^__________^ ‘notteeeee!!

  10. twostella ha detto:

    Hai proprio ragione, mi piace molto sia per la velocità di preparazione sia per il tocco della vaniglia sia per lo sprint del peperoncino :-)
    Baci

  11. Lena ha detto:

    Hi,
    klingt superlecker! Ich liebe Spargel und ich bin ein großer Fan von Schuhbeck ;). Muss ich mal demnächst, wenn es endlich deutschen Spargel gibt ausprobieren.
    Schönen Blog mit tollen Bildern hast du!
    Grüße Lena

  12. MarinaV ha detto:

    Superba! Non ho altre parole!

  13. sara ha detto:

    caspita…dovevo aprire il tuo blog un paio di ore fa!
    …presa dalla disperazione di come fare gli asparagi, mi sono buttata su una semplice cottura a vapore…domani correrò sicuramente a comprarli di nuovo per provare questa ricetta!!!

  14. Tina ha detto:

    Ciao Alex, anche a me piacciono molto le ricette di Alfons Schuhbeck specialmente per via dell’uso delle sue spezie. Quando sono stata a Monaco ho visitato uno dei suoi negozi e mi è sembrato un eldorado di sapori e di odori. Non sarei più uscita di lì, ero come incantata.
    La trasmissione della quale tu parli penso sia “Lanz kocht”. Peccato che vada in onda la sera tardi. Mi piacciono tra l’altro anche le cuoche Lea Linster e Sarah Wiener che a volte partecipano a questa trasmissione.
    Proprio domenica scorsa ho preparato una torta secondo una ricetta di Lea Linster e quando torno da Venezia penso di postarla.
    Ti auguro una buona serata e ancora un grazie di cuore per i tuoi consigli. Un abbraccio, Tina

  15. nina ha detto:

    aspettavo la vaniglia che ogni tanto torna qui da te, fioraia. Appunto e me ne vado a cercar i baccelli neri.
    baci
    nina

  16. Gloria ha detto:

    Assolutamente da provare! Che bella la prima foto, mi piace molto!

  17. desperate.viz ha detto:

    tu e la vaniglia… meno male che esistete!!!

    prima di tutto, ho fatto il risotto vaniglia e gamberi e mi sono promessa di venire in pellegrinaggio da te per ringraziarti

    questa è un’altra idea meravigliosa, ma sugli asparagi qui la vedo dura…

    baci

  18. babs ha detto:

    quoto la viz qua sopra, abbiamo avuto lo stesso pensiero. alex e la vaniglia-la vaniglia e alex, in pratica il binomio perfetto
    Viz, al pellegrinaggio mi unisco anche io!
    ciao Alex, sei sempre il mio mito :-)

  19. lagaiaceliaca ha detto:

    quanti nei hai comprati?

    idea carinissima, la terrò presente…

    e ieri ci ho dato di asparagi anch’io :-)

  20. Ancutza ha detto:

    questa combinazione m’inspira molto e poi e geniale nella sua semplicità, domani la provo.

  21. desperate.viz ha detto:

    alex, a proposito, ho una domanda per te sul rabarbaro
    se lo lavo e taglio dici che posso congelarlo?

  22. Rossa di sera ha detto:

    Alex, anch’io oggi ho fatto asparagi… buoni, ma i tuoi sono un raffinatezza unica! Li voglio provare!

  23. Jutta Lorbeerkrone ha detto:

    Interessante abbinamento..per sbaglio mi ritrovo con tre chili di aspargi in frigo e non so ancora cosa farne, è un’idea da tenere a mente!

  24. alexandra ha detto:

    Buoni con la vaniglia!!! voglio provarli assolutamente. Ormai cucino asparagi tutti i giorni…e non mi stanco mai. Conosco i 2 negozi di Schubeck a Monaco…l’ultima volta ho fatto una bella scorta di “cosette” che qui faccio fatica a trovare. Anche il suo ristorante merita una visita…ciao A.

  25. lamiacucina ha detto:

    als Beilage kann ich mir ihn so vorstellen, als Hauptgericht wäre mir der Vanillegschmack vermutlich zu aufdringlich.

  26. Carolina ha detto:

    Asparagi alla vaniglia?!
    Che idea superlativa…
    Quel verde brillante con i pois neri crea un effetto proprio bello.
    A presto!

  27. Ultimamente tra asparagi e coloratissime insalate questo blog sta diventando una vera calamita per i mie occhi. Suggerimento delizioso

  28. Saretta ha detto:

    QUesta posso tentarla anch’io, magari col burro salato!Grande Alex!

  29. Onde99 ha detto:

    E se ci si aggiungesse un paio di prese di quel prezioso sale alla vaniglia che mi sono procurata in una certa spezieria intorno alla quale per anni sono fioriti racconti mitologici? ;-)

  30. manu e silvia ha detto:

    mmm…elegante e semplice questo modo di servire gli asparagi! ciincuriosisce l’abbinamento con il pesce!
    un bacione

  31. Milena ha detto:

    Ho previsto zuppa di asparagi per cena: colgo al volo il tuo suggerimento :)

  32. Nicoletta ha detto:

    Provati or ora: fantastici accostati al pesce!

  33. ilaria per l'aria ha detto:

    La prima volta che ti scrivo, nonostante ti segua da diverso tempo…
    Che te e la vaniglia siete teneri amanti me ne eraccorta… ;-) adesso devo anche iniziare ad assaggiare…

  34. sara b ha detto:

    è incredibile la versatilità degli asparagi e la loro capacità di adattamento anche alle spezie più impensabili. bella intuizione alex :D

  35. Juliane ha detto:

    Tolle Kombination! Klingt zwar im ersten Moment ungewöhnlich (Vanille und Chilisalz), aber kann ich mir super vorstellen! Schon wieder ein Spargelrezept, das ich gerne nachkochen möchte… wie lange geht die Spargelsaison noch mal? Bis Weihnachten? Dann krieg ich das vielleicht hin, alle Wunsch-Spargel-Rezepte nachzukochen ;-))

    Viele Grüße und schöner Tag noch,
    Juliane

  36. Elga ha detto:

    Raffinati ed eleganti, sarebbero un perfetto bouquet da sposa per Virginia:)

  37. cla ha detto:

    maronna che foto favolose, mi piace la precisazione “non è una vera è propria ricetta” e che è? mi chiedo io? un’ associazione spettacolare di sapori?
    :D
    ti straloVVo
    *
    cla

  38. Christina ha detto:

    Ah, das klingt gut! Und ich kann´s irgendwie nicht oft genug denken bzw. sagen: Deine Fotos sind die besten! Du müsstest echt mal einen Bildband machen, mit lauter hübschen Food-Fotos.

  39. Nadia ha detto:

    Anche questi mi ispirano tantissimo!
    Comunque l’altra sera ho fatto quelli con avocado e feta e sono venuti una meraviglia!
    Grazie ancora per la ricetta!

    Nadia – ALTE FORCHETTE –

  40. Magdi ha detto:

    Hmmmm, das sieht ja verführerisch aus. Sobald es grünen Spargel gibt…

  41. Oxana ha detto:

    Sono in ritardo da te, Alex;) Bellissima idea di mettere gli asparagi alla vaniglia!…
    Lo sai che ho trovato oggi la pianta di timo limone;)))….
    Un bacione!

  42. Alex ha detto:

    Oggi un grazie collettivo, arrivo in ritardissimo con le risposte. Sono felice di leggere che c’è chi ha già provato questo accostamento. Io oggi ho fatto rifornimento dal contadino e continuo con ricette di asparagi :-)

    *Lena, vielen Dank und herzlich willkommen hier in meinem Blog :-)

    *Tina, si è proprio la trasmissione a cui ti riferisci. Lea Linster mi piace moltissimo e la trovo anche molto simpatica. Non mi entusiasma invece la Wiener. Meglio la Poletto. Schubeck ha alcuni mix di spezie davvero ottimi

    *Desperate viz, ho letto in giro che il rabarbaro lo puoi congelare. Pulito e tagliato.

    *Alexandra, peccato che non sapessi dove sono i due negozi, altrimenti qualche settimana fa ci avrei fatto un salto. Ma ora che ho visto che si possono ordinare le spezie online credo che qualcosina la prenderò. Per questi asparagi ho ad esempio usato il mix: sale, peperoncino, zenzero in polvere e vaniglia. Ottimo

    *La mia cucina, ja, auf jeden Fall als Beilage. Ich habe auch schon mal Jakobsmuscheln mit Vanille gemacht. Dazu kann ich mir den Spargel auch gut vorstellen

    *Onde99, secondo me il sale alla vaniglia lo puoi usare per insaporirli ancora di più, ma non per sostituire i semi di vaniglia estratti dal baccello

    *Juliane, ich hoffe noch ganz ganz lange, denn ich muss auch noch so ein paar Rezepte ausprobieren. Heute war ich wieder beim Bauern und habe mich eingedeckt

    *Elga, non sarebbe mica male!

    *Christina, ganz lieb von dir. Aber ich ich hab noch einiges zu lernen

    *Magdi, der grüne ist mir fast lieber als der weisse. Bald kommen aber auch Rezepte mit weissem Spargel

    Un abbraccio a tutti
    Alex

  43. daniela ha detto:

    Fatti! Fatti! Aggiunte delle noci tritate grossolanamente.
    Buoni!

  44. Kafcia ha detto:

    Questa proposta mi incuriosisce un tot :) Sicuramente da provare, specialmente che gli asparagi appena acquistati sono pronti ad esser mangiati. Buon w.e.

  45. Nina ha detto:

    Hallo Alex,
    bei uns gab’s gestern abend erst Insalata Caprese, dann Deinen grünen Vanillespargel mit Chilisalz (nicht von Schubeck, sondern von ScheckIn/Edeka) und Dein Orangen-Ingwer-Putengeschnetzeltes und hinterher noch Panna Cotta auf selbstgemachtem Erdbeerspiegel. Leckerschmecker! Auch unser Gast war begeistert :-)

    Liebe Grüße aus KA!

  46. miciapallina ha detto:

    Indovina chi è passato a trovarti???
    miaoooooooooooooooo!!!!
    Ti ricordi?
    Sono la miciapallina!
    Una miciapallina a pallini (ho preso la varicella alla veneranda età….)!!!
    Ma adesso sono tornata e sto facendo il pieno delle tue ricette e delle tue foto!
    Quanto mi manchi Alex!!!!
    nasinasi ronronanti…. sebbene a pallini!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten