Come riutilizzare vecchi pallets – shabby chic in giardino

Scritto il 10 luglio 2013 | 33 Commenti

Qualche mese fa ho partecipato ad un corso di tecnica shabby chic insieme alla mia amica e ci siamo divertite da morire. Mi ha fatto proprio bene creare con le mani, riprendere in mano un pennello. Non lo facevo da troppo tempo. Da piccola e da ragazza trascorrevo le giornate a dipingere o a dedicarmi a tutte le tecniche possibili e immaginabili. Ricordo che durante un’estate passata in Abruzzo ho dipinto di verde e di fantasie tirolesi tutti i mobili in casa. Ancora oggi la nostra casa in Abruzzo sembra una baita sudtirolese :-)
Dicevo … corso di shabby chic. La mia amica si è scatenata in giardino e ha realizzato il suo sogno di un tavolo da giardino per fare tutti i lavori di travaso. Per il suo compleanno noi amiche le avevamo regalato tutti gli accessori per il tavolo: vari ganci,  lanterne, accessori in zinco. Lei intanto aveva raccolto qui e là vecchi cassetti e pomelli. Poi suo padre le ha costruito il tavolo riciclando dei vecchi pallets (bancali) e ha ricavato vari spazi per inserci i cassetti e un secchio. Il ripiano superiore è stato poi ricoperto con dei listoni in wpc (un materiale usato per le terrazze) che erano avanzati. Ma si può ricoprire con una lastra di marmo o di altro materiale. Poi la mia amica ha dipinto tutto con la tecnica shabby imparata insieme e secondo me il risultato è delizioso. Anche una vecchia sedia ridipinta in stile romantico abbellisce ora il suo splendido giardino. Un sogno tutto viola. I pallets si possono utilizzare in vari modi, anche per creare dei mobili originali. Guardate QUI quante idee interessanti! A volte basta così poco per realizzare degli oggetti di grande effetto. Fatevi ispirare!

Commenti

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten