Mr. Octopus

Scritto il 10 ottobre 2009 | 54 Commenti

Polpo_1

Rarissimo ospite in casa mia. Il polpo. Lo trovo raramente, fresco quasi mai. Stavolta mi è stato regalato (preferisco questi regali ai fiori :-)) e prima di cuocerlo ha dovuto sottoporsi ad un servizio fotografico sul balcone. Mentre fotografavo è arrivato un altro piccolo ospite (della serie “trovate l’intruso”).
Ho pensato a lungo come cuocerlo, ho chiesto consiglio e ricevuto tanti interessanti ricette. Alla fine, devo ammetterlo, non ho resistito e l’ho rifatto come mi piace tanto: polpo e patate. Matrimonio perfetto.

Polpo_2
Polpo_3
Polpo_4
Polpo_5
Polpo_6
Polpo_7
Polpo_8
Polpo_9
Polpo_10

Commenti

54 Responses to “Mr. Octopus”
  1. Bolli's Kitchen scrive:

    hier in Paris gibt's die eigentlich immer beim Poissonnier, ich glaube einfch, die Deutschen ekeln sich davor…warum auch immer, schmeckt soo gut!

  2. Mariù scrive:

    Geniale utilizzare l'effetto seppia per fotografare un polipo. A quando l'effetto polipo?
    Foto fenomenali, hai reso questo polpo un modello perfetto. Sono estasiata.
    m.

    P.S. Testata la pasta coi pomodorini alla vaniglia, arrivate le minicards di moo, recapitata la vaniglia di madavanilla, vuoi venirmi pure ad arredarmi casa e a darmi consigli di cuore??

  3. silvia scrive:

    la prima foto, quella con la testa chinata in avanti, sembra un inchino alla tua bravura. è umilmente prostrato polipamente ai tuoi piedi. e si china ai nostri complimenti. bravalex|

  4. lagaiaceliaca scrive:

    foto bellissime

    anch’io adoro il polpo, e anch’io finisce sempre che lo faccio con le patate. troppo buono!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten