Insalata di lenticchie e gamberoni

Scritto il 22 aprile 2010 | 43 Commenti

Ennesima insalata di lenticchie. Ultimamente sto proprio rivalutando questi legumi. Dopo l’insalata condita con la marmellata di prugne (credetemi, ne vale la pena!) e quella con i fichi secchi,  stavolta una variante dai sapori più mediterranei, anche se all’uso delle spezie non rinuncio. Su consiglio della mia fedele compagna di scorribande enogastronomiche ho cotto le lenticchie in brodo vegetale insieme a tante spezie. Consiglio di chiudere le spezie in un sacchetto di garza, altrimenti vi succederà come a me che non riuscirete a ritrovare i chiodi di garofano. E masticare un chiodo di garofano intero non è proprio il massimo.

Per questa insalata ho scelto la varietà di lenticchie Beluga, delle lenticchie piccolissime e nere, ricche di ferro. Si cuociono in 20-30 minuti, non si spappolano e sono molto saporite.  A me piace lasciar marinare a lungo questo tipo di insalate, ma le ho anche già provate tiepide come antipasto. I gamberi, neanche a dirlo, ci stanno una meraviglia con i legumi.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr di lenticchie Beluga
  • 2 foglie di alloro
  • 6-8 bacche di cardamomo
  • 10 chiodi di garofano
  • 2 stelle di anice stellato
  • brodo vegetale
  • 1 peperone rosso
  • 2 cipollotti freschi
  • 1 cucchiaio di timo (limone) tritato
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • il succo di un lime
  • 2 cucchiai di salsa di pesce
  • pepe nero macinato al momento
  • 1 punta di cardamomo in polvere
  • 12 gamberoni
  • olio d’oliva
  • sale e pepe

Chiudere le spezie (chiodi di garofano, cardamomo, anice stellato) in un sacchetto di garza. Lavare le lenticchie e cuocerle nel brodo vegetale unitamente all’alloro e al sacchetto di spezie per circa 25 minuti. Scolarle, togliere le spezie e l’alloro e farle intiepidire. Mondare il peperone e i cipollotti e tagliarli finemente. Aggiungere le verdure ed il timo alle lenticchie. Emulsionare olio d’oliva, succo di lime, salsa di pesce e condire con pepe e cardamomo. Condire le lenticchie e lasciar marinare per almeno un’ora. Aggiustare di sale se necessario.

Cuocere i gamberoni in olio d’oliva, salare e pepare e servirli ben caldi insieme all’insalata di lenticchie.

Commenti

43 Responses to “Insalata di lenticchie e gamberoni”
  1. furfecchia scrive:

    Penso di essere una delle poche che ha provato l’insalata condita con la marmellata di prugne e come te dico che ne vale veramente la pena!!!!

    Protresti creare un’etichetta con scritto “le ricette provate da Silvia”, anche questa ci andrebbe dentro… sono più le ricette provate, e sempre con successo, di questo blog che quelle di libri o riviste!

    ciao!

  2. Mammafelice scrive:

    Io adoro le lenticchie, questo è il piatto giusto per me! Devo trovare però un posto dove comprarne di buona qualità, ma oggi vado a fare una spedizione e le cerco ;)
    Grazie!!

  3. sarah scrive:

    Chissà perché quando penso alle insalate i legumi non li calcolo mai!
    E’ un così grave peccato, son buonissimi cacchio…
    Devo pensare a te per ricordarmene, così istantaneamente cicceranno fuori tutte le splendide proposte che hai già suggerito :)

  4. valentina scrive:

    Davvero un ottima idea da provare, il SACCHETTTINO AROMATICO.. non ci avevo mai pensato ma dopoil Mazzatto esiste anche il sacchettino… mi piace molto l’accostamento di questi profumi forti, delicati e molto diversi tra loro, che ne dici per dare un po’ di Brio di darci una grattatina di scorza d’arancia o limone o meglio Lime?? bacio Alex sei veramente partita alla grande

  5. Ely scrive:

    davvero ottima! con tutte le spezie profumata e con i gamberoni fà piatto unico! ideale per queste prima (?) giornate di primavera!!!

  6. genny scrive:

    adesso io voglio vedere quella con la marmellata..mi do alla ricerca:D

  7. Magdi scrive:

    Ich habe diese Linsen vor kurzem das erste Mal gekauft. Sie schauen fast wie Kaviar aus und sind wirklich gut. Wann gibst das Salz zu den Linsen? Du hast nur nachsalzen geschrieben.

  8. Onde99 scrive:

    “E masticare un chiodo di garofano intero non è proprio il massimo.”… però fa passare il mal di denti, garantito ;-) Mi hai messo voglia di gamberoni!

  9. Alex scrive:

    *Silvia, guarda, mi fai proprio felice! Non avrei mai pensato che qualcuno avrebbe avuto il coraggio di replicare l’insalata con la marmellata :-)

    *Mammafelice, c’è un Naturasì dalle tue parti? Sicuramente le trovi lì. Io le ho prese di una ditta bio

    *Sarah, insalate di legumi e cereali – ne vado matta!

    *Valentina, grattuggiatina di lime approvata :-)

    *Ely, o anche come contorno per un bel barbecue!

    *Genny, è linkata nel testo, il colore del link oggi non si riconosce molto bene

    *Magdi, ich habe die Linsen in Gemüsebrühe gekocht, die bereits gut gesalzen ist. Und die Fischsauce salzt auch noch gut. Du kannst natürlich auch die Linsen in Salzwasser koche, aber die Brühe (ich nehme immer die Körnerbrühe von Alnatura) gibt gut Geschmack ab.

    *Onde, oddio ricordo i tempi in cui avevo un sacco di chiodi di garofano in tasca per farmi passare il mal di denti. Vero!! A proprosito di gamberoni: ho dimenticato di scrivere che sono giallini perchè ho usato un sale aromatizzato al curry.

  10. Gloria scrive:

    Mi hai fatto tornare la voglia di lenticchie… La prossima volta provo a cuocerle così, nel brodo con le spezie, mi sembra ottimo!

  11. fra scrive:

    Che coincidenza, da qualche giorno m’ha preso la fissa delle lenticchie! Ma ancora con il pesce non le avevo mangiate! Vedrò di rimediare! Ah, oltre per le lenticchie ti faccio i complimenti anche per il piatto, veramente bello!!

  12. Saretta scrive:

    Ricche di ferro come sono , una manna per noi donne!In insalata pnon le ho mai fatte ma..rimedierò presto!
    Un abcione Alex

  13. Daniela scrive:

    Donna di poca fede! L’insalata con la marmellata l’ho fatta anche io. L’ho proposta ad una cena senza rivelare il piccolo segreto (se non alla fine). E l’avanzo (300gr son tanti!) l’ha mangiato la mia mamma!!

  14. alem scrive:

    io no ci penso mai ai legumi in insalata!!
    la tua foto è veramente bellissima

  15. Ricordo benissimo l’insalata di lenticchie con la marmellata mi aveva incuriosito tantissimo. I legumi con il pesce sposano benissimo anche cromaticamente in questo caso! :)

  16. Diletta scrive:

    Io ho una passione viscerale per i legumi…tutti!
    vedro’ di recuperare queste lenticchie perche’ qui vedo solo in giro quelle red e normali..
    Ora sono in trip con gli adzuki beans!

    Un sorriso leguminoso,
    D.

  17. Nepitella scrive:

    Ma che bontà!
    Anch’io adoro i legumi con i gamberi:-)))
    Ieri ho mangiato gli scampi, mia mamma li ha dati anche a Elia e oggi ha il musetto come un peperone :-(, mi sà che per ora i crostacei solo a noi grandi :-)
    Ottima ricetta, un bacione

  18. Annies scrive:

    Io ho provato tempo fa una versione simile, ma con lenticchie di Castelluccio (più care ma ne vale la pena) e finocchi a lamelle. w i legumi!

  19. Nadia scrive:

    Che bontà: semplice, proteico e salutare!
    Anche a me piacciono molto le lenticchie, specialmente se preparate con un nota speziata che ci sta sempre bene, per non parlare di crocchette e simili che con le lenticchie e i ceci vengono una meraviglia!
    Mi hai dato un’idea per una cena orientale che organizzerò nel we!

    Nadia – ALTE FORCHETTE -

  20. SiLviA scrive:

    ciao Alex, che bei colori questa insalata! Non ho mai provato la marmellata di prugne sull’insalata, ma ho un aceto (molto marmellatoso) di fichi e devo dire che ci sta davvero bene! a presto, buona giornata! Silvia

  21. Jacopo scrive:

    Applauso !!!
    Sempre più invoglianti e stuzzicanti le tue “insalate” :-D

  22. Quella scorsa con la marmellata m’era sfuggita, ma questa faccio come diceva Troisi nel film “Non ci resta che piangere”: mo me lo segno!
    Buonissima giornata!

  23. Elga scrive:

    Lenticchie beluga??? Devo assolutamente reperirle,io adoro questi legumi!

  24. nina scrive:

    quanto mi piacciono queste accoppiate, come la crema di fagioli, che è tutta grigetta, e sopra il tocco rosa di un gambero sgusciato e due gocce di olio buono. ahhh…
    ciao bella a.

  25. CorradoT scrive:

    Grande piatto, brava. Pero’ quando lo faro’ io usero’ le carote al posto del peperone (mi sta antipatico con pesci e crostacei)
    CIAO

  26. Edda scrive:

    Un caviale lenticchioso insomma! Anch’io adoro i legumi e tu hai una fantasia incredibile anche con gli ingredienti più semplici. Mi tuffo nella bella insalata!
    Un abbraccio

  27. Mestolo scrive:

    Jetzt hat’s auch endlich bei mir geschnackelt, das DU das hier bist. Ich geh’ mal meine Blogroll ändern…

  28. Christina scrive:

    Fein! Ich hab Linsen im letzten Jahr (wieder)entdeckt und bin ganz begeistert, was man jenseits von Linsensuppe alles damit anstellen kann. Sieht sehr schön aus. LG

  29. Oxana scrive:

    Buona insalata!!! Io adoro i legumi e lenticche più di tutti!Bella foto! Ma è su una pietra ruvida o qualcos’altro?

  30. Uvetta scrive:

    Anche io sto cucinando e mangiando spesso legumi e lenticchie in particolare, però non ho molta fantasia e le tue preparazioni sono molto ispirevoli! grazie cara! bacioni

  31. Rossa di sera scrive:

    Lenticchie con la marmellata di prugne?.. Questa la devo provare assolutamente!
    Legumi con frutti di mare mi piacciono un sacco, proverò anche la tua versione.
    Un bacio

  32. Ich liebe Linsen – von allen Huelsenfruechten mir die Liebsten. Manchmal denke ich noch an einen Sommer zurueck, wo ich “L’oro di Ventotene” entdeckte!

  33. MarinaV scrive:

    Ho messo una stampa di questa tua ricettina lenticchiosa nella weekend map del mio capo :)
    A me piacciono molto le lenticchie, peccato che l’altra metà di casa mia non le sappia apprezzare… Però… queste così nere gliele potrei spacciare per mini fagioli :D

  34. silvia scrive:

    ma vi siete messe d’accordo? postare nero fushion elegante rigore? ho già diverse dipendenze da te … faccio fuori anche le lenticchie che mi avanzano …appena termino tutto ciò che ho scongelato.

  35. twostella scrive:

    Lenticchie, soia verde e ceci sono i miei legumi preferiti. La tua insalata ha un tocco speziato che la rende interessante.
    Chissà come sta con il tofu :-D
    Baci

  36. Enrico scrive:

    Ciao, complimenti per il nuovo blog. Ti seguirò anche qui.
    Enrico

  37. ficoeuva scrive:

    Questa settimana mi devo decidere a sdoganare l’idea che le lenticchie siano ottime anche cucinate in modo alternativo come questa tua insalata! Questa ricetta potrebbe essere un ottimo punto di partenza! buona domenica
    fico&uva

  38. Milena scrive:

    Ho rivalutato anch’io ultimamente i legumi ed è interessante scoprire nuove ricette come questa :))

  39. Alex scrive:

    Grazie a tutti, tanti fan delle lenticchie come vedo!

    *Daniela, ahaha, io davvero pensavo che la marmellata di prugne sarebbe stato un deterrente :-)

    *Mestolo, vielleicht hätte ich mich auch etwas deutlicher vorstellen sollten :-)

    *Oxana, quella è una piastrella di ardesia. Si presta molto bene come sfondo perchè cambia colore a seconda dell’incidenza della luce

    *MarinaV, ma il tuo capo mangia solo lenticchie??

    *Silvia, il mio è grigio fumo, enza ha scelto proprio black black :-))

    A tutti buona domenica!
    Alex

  40. Ellja scrive:

    was für eine hübsche Schüssel!?

  41. Silvia scrive:

    Ciao Alex! Questa ricetta mi incuriosisce davvero e vorrei provarla, ma cos’è la salsa di pesce?
    Grazie e scusa l’ignoranza…

  42. Alex scrive:

    *Silvia, la salsa di pesce è un condimento usato soprattutto nella cucina thai. È salata e ha un sapore del tutto particolare. Si trova nei negozi di prodotti asiatici. Se proprio non la trovi puoi usare solo salsa di soia. O anche un condimento classico mediterraneo. Viene bene comunque :-)

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Mi trovi anche su


    www.flickr.com
    This is a Flickr badge showing public photos from cuoche dell'altromondo. Make your own badge here.
  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI
  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten