Un post bianco per il picnic dei Calycanti

Scritto il 16 giugno 2011 | 27 Commenti

Oggi è uno di quei giorni in cui mi pesa davvero essere così lontana. Oggi avrei voluto partecipare al picnic bianco dei Calycanti. Anche l’anno scorso mi hanno fatto sognare con le immagini del picnic a Villa Pamphili a Roma. Impossibile per me spostarmi in questo periodo, purtroppo. Ma la rete avvicina tutti e quindi, chi come me non ha la possibilità di recarsi direttamente a Roma, ha deciso di partecipare da lontano vestendo di bianco il blog. E quindi stamattina all’alba ho sfornato dei biscottini alle mandorle profumati alla citronella (ho usato dell’olio essenziale alimentare) da dedicare ai tre amici calycanti. Per Maite ho scelto un’alzatina, so che ne va matta. Per Marie una piccola e delicata campana di vetro, delicata come è lei. Per il fotografo il fiore e tutto il mio impegno a non sbagliare con il bilanciamento del bianco, anche se non ci sono perfettamente riuscita. Quindi da qui, dalla oggi lontanissima Germania, auguro buon divertimento a tutti voi che potrete partecipare dal vivo. E aspetto di poter sognare ancora una volta tramite le vostre immagini.

Ingredienti per ca. 30 biscotti

  • 400 gr di farina di mandorle
  • 4 albumi (3 se le uova sono grandi)
  • 175 gr di zucchero a velo
  • 3-4 gocce di olio essenziale di citronella
  • una manciata di mandorle in scaglie
  • zucchero a velo per guarnire

Montare a neve gli albumi e aggiungere poi lo zucchero a velo. Aggiungere la farina di mandorle e le gocce di olio essenziale e amalgamare bene. Formare quindi dei piccoli mucchietti con una base di circa 3 cm e disporli su una placca rivestita di carta da forno. Ricoprire i biscotti con le scaglie di mandorle. Cuocere nel forno preriscaldato a 170°C per circa 15-20 minuti fin quando i biscotti avranno acquistato in colore leggermente dorato. Non farli dorare eccessivamente altrimenti risulteranno troppo duri. Farli raffreddare e cospargere poi con zucchero a velo.

Commenti

27 Responses to “Un post bianco per il picnic dei Calycanti”
  1. silvia scrive:

    fantasticalex. come sempre. mi unisco da lontano.

  2. colores scrive:

    che belli e che buoni sembrano! purtroppo la distanza é anche questo! un bacione grande!!! sei una cuoca geniale!un bacio

  3. daniela scrive:

    Chi non rosica non risica! Io, lontana da dove succedono le cose quasi quanto te, mi inchino al superiore genio. Brava brava brava

  4. Luisa scrive:

    Non conoscevo il tuo blog, molto bello. Questo post molto delicato. Complimenti.
    Luisa

  5. Rebianca scrive:

    Mi sembrva strano non averti incrociata alle 6 :) Spettacolo di post, spettacolo di donna!

  6. Se io fossi i tre Calycanti sarei molto felice di questa tua partecipazione virtuale. Bellissimi i biscottini, le foto e il pensiero. Ciao

  7. Ricette sempre buonissime e foto che fanno sognare… Sei bravissima!

  8. cata scrive:

    …Tu estas siempre con nosotros, internet hace que la distancia sea menos larga…
    Besos Alex

  9. elena scrive:

    Commovente e delicato bianco!Bacio Alex

  10. Rosalba scrive:

    un post davvero luminoso e foto sempre straordinarie, oltre che la ricetta, ovviamente ;-) brava Alex!

  11. anie's delight scrive:

    Davon habe ich letztes Jahr gelesen und finde es eine wunderbare Idee. Obwohl weiß ja eigentlich keine Farbe ist, gehört sie zu meiner Lieblingsfarbe. Deine Makronen passen wunderbar dazu.
    Herzliche Grüße

  12. Valeria scrive:

    pesa anche a me essere lontana, ma grazie alla vicinanza della blogosfera accadono cose di questo tipo e si condividono ricette preziose come perle, bianche come questa. grazie.

  13. viola scrive:

    una foto incantevole! e i dolcetti assolutamente da provare, amore a prima vista!
    Un bacio

  14. MarinaV scrive:

    Anch’io sono lontana da Roma e dal picnic bianco, ma che voglia di esserci!
    Un bacione

  15. Aiuolik scrive:

    Presa da mille cose è da molto che non passo a visitare i miei blog preferiti…uffino, non sai quanto mi spiace.

    Un abbraccio e spero a presto!
    Aiuolik

  16. amichecuoche scrive:

    la nuova veste biance del tuo blog è molto bella! complimenti!

  17. che candida meraviglia… ma a parte l’effetto scenico che è sublime, mi sa che sono anche buoni buoni buoni!

  18. Alex scrive:

    *Silvia, un giorno balleremo anche noi tutte di bianco vestite e a piedi nudi :-)

    *Colores, grazie cara, geniale non direi, solo un pizzico di fantasia :-)

    *Daniela, consogliamoci mangiando :-D

    *Luisa, benvenuta!

    *Rebbianca, cosa non si fa di prima mattina …

    *Ancutza, grazie

    *Alex, so che lo sono stati. Ora aspettiamo il loro racconto

    *Dora, Daniela, Cata, Elena, Rosalba, grazie a voi

    *Anie, sobald die Fotos des Picknicks auf dem Blog sind, werde ich sie verlinken, ich habe schon ein paar auf FB gesehen und es war wirklich eine surreale Atmosphäre. Ich liebe Weiss

    *Valeria, già, la rete ogni tanto aiuta davvero

    *Viola, sono velocissimi da fare

    *Marina, eh …

    *Aiuoilk, potrei scrivere lo stesso commento da te, mi spiace tantissimo essere così assente ultimamente – e non sono riuscita a partecipare neanche ad una lettera dell’abbecedario :-(

    *Amichecuoche, grazie, qui si cambia vestito al blog molto spesso :-)

    *Juls, sai che me li sono già pappati tutti???

  19. Liebe Alex,

    diese Plätzchen finde ich wirklich interessant. Aber wo hast du eigentlich die Zitronenverbene-Essenz her. Selbst gemacht? Oder kriegt man die in der Apotheke?

    Es grüßt ein ratloser

    Martin

    • Alex scrive:

      Hallo Martin, wenn du im Rezept auf Zitronenverbene-Essenz clickts, siehst du, von welcher Marke ich sie habe. Ich habe sie in Heidelberg in einem Gewürzladen gekauft (http://www.lepicerie.de/), allerdings kann ich sie gerade im Onlineshop nicht auf Anhieb finden.

  20. Raquel scrive:

    Deliciosas:) mi enhorabuena.

  21. Sugar scrive:

    che bon bon! davvero eleganti. gnam

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten