Zucca gratinata

Scritto il 1 novembre 2011 | 39 Commenti

E anche quest’anno ho trovato una ricetta di zucca da ripetere all’infinito. C’è stato l’anno dei rösti di zucca e zenzero, quello della zucca speziata al forno e poi c’è la zuppa di sempre, quella che non stufa mai. Appena ho scovato su Pinterest  questa ricetta della zucca gratinata, sapevo subito che sarebbe diventata il mio tormentone dell’autunno. Anche questa è di una semplicità e facilità incredibili, il risultato è croccante e saporito. Le dosi sono abbastanza a occhio, non me ne vogliate. Rispetto alla ricetta originale (adattata a sua volta da una ricetta del famoso Ottolenghi) io ho aggiunto un pizzico di peperoncino, per me un must con la zucca. Invece delle mandorle si possono usare nocciole, noci o anche pinoli. Anche per le erbe giocate di fantasia. L’importante è una buona porzione di parmigiano e di pangrattato che daranno al tutto una meravigliosa croccantezza. Io ho usato una zucca Hokkaido, in alternativa potete usare una Butternut. Trovo che siano le due varietà migliori, per niente acquose.

Ingredienti per 1 placca da forno

  • 1 piccola zucca Hokkaido o Butternut
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 1 manciata di pangrattato
  • 1 manciata di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di farina di mandorle (o nocciole)
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di timo tritato
  • sale e pepe
  • un pizzico di peperoncino
  • olio d’oliva

Lavare la zucca, sbucciarla (la buccia della Hokkaido si può anche mangiare) tagliarla a metà e privarla dei semi. Tagliare la zucca a fette e disporle su una placca rivestita di carta da forno senza sovrapporle. Irrorarla di olio d’oliva e salarla leggermente.
Mischiare tutti i restanti ingredienti, condire con un filo d’olio, salare e pepare e distribuire il tutto sulla zucca. Irrorare con un ultimo filo d’olio. Infornare a 180 °C per circa 20-25 minuti finché la zucca non avrà una crosta bella dorata.

Fonte: Sprouted Kitchen

Commenti

39 Responses to “Zucca gratinata”
  1. Cla scrive:

    sei una marca e una garanzia.
    grazie per questa nuova ricettuzza *** bdiventerà anche il mio tormentone ;)

    Cla

  2. Das ist eine tolle Idee. Es sind fast alle Komponenten vertreten, die auch in den Kürbisravioli sind. Und deine Fotos, wie immer genial!

  3. arabafelice scrive:

    Ecco che questa ricetta diventa la prima da provare con la zucca che ho faticosamente reperito, grazie!

  4. babs scrive:

    :) via libera alla zucca. tra l’altro, uno degli abbinamenti che mi fa impazzire, oltre allo zenzero, è col latte di cocco…. delizia pura.
    buongiorno alex! buon 1 novembre.

  5. Buccia scrive:

    io in questo periodo ho occhi solo per la zucca e questa è sicuramente da provare :)
    bellissimo blog, complimenti!

  6. Franceschina scrive:

    Quest’anno le ricette con la zucca sono grandiose e ispiranti come la tua! To do list immediatamente

  7. simmy scrive:

    splendida ideaaaa un bacio dall’Italia ti seguo tramite i feed visto che non trovo i tui leyttori

  8. Grazie per la tua nuova ricetta. L’accostamento zucca, farina di mandorle e parmigiano mi sembra favoloso!!

  9. simo scrive:

    così non l’avevo mai provata, deve essere gustosissima. Complimenti per le meravigliose foto!

  10. donatella scrive:

    oohh, con la farina di mandorle o noccciole non l’ho mai fatta.. il web e le foodblogger: se non ci fossero bisognerebbe inventarle… che bell’omaggio alla zucca, golosissima!

  11. ElenaSole scrive:

    Bell’idea da provare come antipasto con un pezzo di zucca giusto pronto in frigo!
    Complimenti per il blog! ti seguirò!
    Elena

  12. Rossella scrive:

    Ehm ma come credi che potrei resistere ad una ricetta del genere?! Mi sento posseduta dalla voglia di farla. Non so se è più colpa delle meravigliose foto o degli ingredienti. Grazie per l’idea!

  13. cata scrive:

    Oh! mai fatta cosi la zucca!
    Grazie Alex, mi hai ispirato con la tua ricetta
    besos
    Cata

  14. risomandorlino scrive:

    L’idea della zucca con copertura croccantina è molto molto allettante, la prima foto è splendida, non so perchè ma mi fa pensare a un piatto siciliano (lo so che probabilmente la sicilia non c’entra proprio nulla, connessioni illogiche!!=))…grazie per lo spunto…Lys=))

  15. chiara scrive:

    Super buona! la proverò sicuramente! brava!

  16. Susanne Schanz scrive:

    Liebe Alex, gandios und einfach nur köstlich! Toll!

  17. spighetta scrive:

    Adoro la zucca! Io la faccio al forno condita con olio e salsa di soia che la rende più sapida. Questa tua versione mi entusiasma e sicuramente la proverò ;D

  18. Nepitella scrive:

    considerala già nel mio forno :-) se pensi che ho appena finito di fare i ravioli con la zucca… questo ortaggio proprio non mi stufa mai!!! Un abbraccio

  19. lisa scrive:

    Genial einfach und bestimmt genial lecker.werde ich ausprobieren.glg

  20. Paola scrive:

    Deve essere buonissima, sabato compro la zucca e la provo subito, grazie della ricetta, ciao Paola

  21. Valeria scrive:

    l’avevo vista nel loro sito e me ne sono innamorata, mo’ che l’hai fatta anche tu ne ho proprio conferma, DEVO farla al più presto!

  22. Dani scrive:

    Ricetta originale e gustosa! Complimenti per le splendide foto :-)

  23. Alex scrive:

    Grazie a tutte! Qualcuno mi ha già scritto di averla provata, mi fa molto piacere che sia piaciuta!

    Euch allen lieben Dank!

  24. Claus scrive:

    …und wieder so´n geniales Kürbis-Rezept von Dir…

  25. Mi scrive:

    e mi pareva che ci fossero tante zucche qui in USA, ma vedo che anche lì non si scherza.
    La proverò senz’altro questa ricetta davvero invitante, la tua zuppa è già un must a casa mia :).

    ps: posso chiederti da che zona della Germania scrivi che sto cercando di raccogliere tutti gli emigrati “bloggatori”? Grazie se vorrai/potrai rispondere
    ciao ciao
    Mi

  26. Enrica scrive:

    Come al solito le foto sono stupende! la zucca al forno non l’ho mai fatta, sempre zuppa… devo provare! brava.

  27. Christina scrive:

    Ich hinke mit Kürbisrezepten dieses Jahr noch hinterher, muss mich ranhalten, bevor sie schon wieder verschwinden. Sieht ganz ganz 100% nach meinem Geschmack aus hier, schön deftig und man hat was zu knuspern. Liebe Grüße und Dir ein schönes Wochenende!

  28. amarituda scrive:

    segnata…speriamo che venga croccante anche a me…una volta feci una ricetta simile…ma il risultato non è stato esattamente croccante…

  29. quanto mi piacciono le cose fatte al gratin! ho già l’acquolina in bocca! complimenti, proverò sicuramente :)

  30. Viviana B. scrive:

    No, ma io qui da te non ci devo più venire! Metto su chili solo a guardare le foto!!! Questa ricetta è spettacolare e, come se non bastasse, mi son lasciata tentare e sono andata anche a sbirciare quella dei Rosti di zucca… evvai, altra ricetta da provare! Tu sarai la mia rovinaaaa!!!! XD (Ma che gran bel rovinarsi!)

  31. carla scrive:

    buona buona e buona!

    le mandorle gli danno un tocco molto piacevole e gradevole!

    qui come ti dicevo su Fb è piaciuta a tutti!

    Da rifare con nocciole come dicevi tu e io direi anche che con i pinoli non sarebbe male :)

  32. Oggi a milano piove piove piove, cercavo una ricetta per un contorno confortante, adatto al tempo e ad accompagnare la chianina che serviro’ a pranzo, gia’ pensavo alla zucca al forno o saltata in padella, ma questa ha una marcia in piu’. Foto as usual stipende!

  33. Chiara scrive:

    Quando ho visto questa ricetta mi è venuta subito l’acquolina in bocca e ho pensato “DEVO provarla”: Ieri ne ho avuto l’oocasione e… è buonerrima!!! Perfino mio marito (che in quanto a cibo, non si spreca certo con i complimenti), mi ha detto “È fantastica!”
    Ne abbiamo avanzata un po’ per questa sera… slurp, slurp :-)

  34. mi sto rimettendo in pari, si nota? bene, questa piacerebbe tanto a mio babbo, che è un appassionato di gratinato (qualsiasi cosa, il sotto non importa, purché ci sia il gratinato!). Quanto a me, finché è zucca sono acritica, mi piace a prescindere!

  35. agapanto.67 scrive:

    Ciao ho trovato per caso il tuo blog e mi rendo conto che abbiamo parecchie passioni in comune, le ricette, le fotografie, i viaggi etc. verrò ancora a trovarti. complimenti1 ciao

  36. Gianluca scrive:

    Io la ho provata con i pistacchi tritati. Beh ci stanno proprio bene anche loro. :)

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten