11 perle di energia per un calendario speciale

Scritto il 11 dicembre 2014 | 10 Commenti

Undici palline di Natale per un calendario speciale.

Un calendario speciale come lo sono gli amici Calycanthi che con il loro nuovo libro “Dolci calendari dell’Avvento” hanno nuovamente superato se stessi.
Quando ero piccola il calendario dell’Avvento non mancava mai e ricordo perfettamente l’emozione dell’attesa e la gioia, ogni mattina, nell’aprire una nuova porticina. E ora attendiamo il Natale scoprendo ogni giorno le idee di 24 amici dei Calycanthi.

Io vi regalo undici dolci perle – gli americani le chiamano semplicemente “energy o power balls” –  che vi diano forza, carica ed energia. È un augurio che faccio a me e a tutti voi, quello di non perdere mai tutte le energie, di dosarle con parsimonia, di avere cura di noi stessi e di ritrovare un senso di leggerezza interiore.

Queste praline di frutta secca sono proprio un concentrato di energia. Velocissime da preparare, si prestano per mille varianti. Io ho scelto i datteri al naturale e le albicocche secche a cui ho aggiunto mandorle, farina di cocco profumando  il tutto con un pizzico di cardamomo e acqua di fiori d’arancio. Potete variare con qualsiasi altro tipo di frutta secca, colorare le palline con una granella di pistacchi, passarle nel cacao o nei semi di sesamo. Profumarle con la cannella o l’acqua di rose.

Energy balls di datteri e albicocche

Ingredienti per 11 + 9 perle di energia

  • 150 g di datteri secchi al naturale, denocciolati
  • 150 g di albicocche secche
  • 50 g di mandorle tritate
  • 50 g di farina di cocco (+ 20 g per passare la finitura)
  • 1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancio (o di rose)
  • 1 punta di cardamomo in polvere

Mettere nel mixer tutti gli ingredienti (a parte la farina di cocco per la finitura) e frullare tutto fino ad ottenere un composto uniforme. Se dovesse risultare troppo duro, aggiungere un goccio d’acqua, se invece troppo bagnato, aggiungere altra farina di cocco. Formare delle piccole palline con le mani e passarle nella farina di cocco. Lasciarle riposare in frigo per almeno due ore prima di consumarle. Si possono conservare in frigo, anche per diversi giorni.

Pensando al numero 11 che mi è stato assegnato, prima ancora di preparare perle di energia, mi sono prima messa a scarabocchiare e, pensando al senso di leggerezza interiore di cui spesso sento il bisogno, è uscito fuori questo undici con le ali che aspetta solo di spiccare il volo. È nato velocemente su un pezzo di carta da regalo, volevo stracciarlo, ma un angioletto, seppur scarabocchiato, a Natale ci sta sempre :-)

Commenti

10 Responses to “11 perle di energia per un calendario speciale”
  1. maite scrive:

    grazie Alex! sei bella come sempre.

  2. Roberta scrive:

    Albero bello e buono complimenti.

  3. Sei un punto fermo nella mia vita di blogger… :)

    Te l’ho già scritto tante volte ma te lo ridico…

    Sto magari un sacco di tempo senza passare, ma non perchè non me ne vada, è che anche il mio blog langue e si trascina praticamente solo grazie ad un gruppo di pazze furiose con cui sto virtualmente girando il mondo a sperimentare ricette ^________________^

    E quindi ogni tanto tiro fuori la testa dalla tana, come un’orsa, o dal guscio, come una lumaca, a rimirare quel che succede intorno…

    Spesso non mi piace quel che vedo e quindi torno a nascondermi… oppure mi rifugio negli angolini come il tuo e mi si scalda il cuore!

    Un abbraccio grande e Tanti Auguri di Buone Feste <3

    • Alex scrive:

      Ma cara, è sempre un grande piacere quando passi a trovarmi. Sono cambiate tante cose in questi anni da blogger, tutto è diventato così veloce e il tempo è sempre meno, ma ci sono – come dici tu – dei punti fermi e anche tu lo sei con la tua dolcezza e delicatezza. Grazie di cuore. Tanti cari auguri anche a te

  4. francy scrive:

    faccio sempre una capatina al tuo blog, belle foto e belle ricette…che fine ha fatto la tua socia del blog cuoche dell’altro mondo? non ha postato più…

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten