Tortini di lamponi e sciroppo di rose

Scritto il 24 giugno 2010 | 56 Commenti

Oggi vi segnalo un altro bellissimo libro di ricette comprato di recente nella Giornata delle Rose. Credo sia uno dei più belli mai visti, coglie il mio gusto al 100%. Non esiste ancora in italiano, ma solo in versione francese (e tedesca). Si tratta di 130 ricette a base di frutta, dolci e salate. A parte le fotografie davvero meravigliose, mi è piaciuta particolarmente la suddivisione nei vari tipi di frutta. E non ne viene tralasciato neanche uno. Visto che siamo in piena stagione di frutti di bosco e il mio frigo ne è sempre pieno ultimamente, ho scelto come prima ricetta del libro questi tortini di yogurt e lamponi che ho leggermente modificato sostituendo un quarto dello zucchero con dello sciroppo di rose, comprato anch’esso nella stessa occasione. Volendo potete anche diminuire la dose di zucchero e aumentare quella di sciroppo di rose, dipende dall’intensità che volete ottenere. Non vi serve alcuna bilancia, il vasetto dello yogurt fa da misurino per tutti gli altri ingredienti. Il risultato sono dei tortini (io ho fatto quelli in foto, ma anche dei muffins) soffici e profumati che si mantengono anche due o tre giorni.

Ingredienti per circa 8 muffin

  • 120 gr di lamponi freschi
  • 1 vasetto di yogurt naturale (150 gr)
  • 125 gr di burro
  • 2 vasetti di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 vasetto di farina di mandorle
  • 3/4 vasetto di zucchero
  • 2 cucchiai di sciroppo di rose
  • 1 pizzico di sale
  • 3 uova
  • 1 manciata di pistacchi

Lavare i lamponi e metterli ad asciugare. Versare lo yogurt in una ciotola capiente e sciacquare il vasetto che servirà come misurino per gli altri ingredienti. Sciogliere il burro e farlo leggermente raffreddare. Mischiare la farina ed il lievito ed unirli allo yogurt. Aggiungere la farina di mandorle, lo zucchero lo sciroppo di rose, il sale e le uova. Mescolare il tutto e unire infinte il burro fuso. Alla fine incorporare i pistacchi e i lamponi, senza girare eccessivamente. Distribuire il composto negli stampi inburrati e cuocere nel forno preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti finchè i tortini non avranno un colore dorato. Togliere dagli stampi e far raffreddare.

Ricetta leggermente modificata tratta da: Petit Larousse des recettes du verger, Valérie Lhomme (nella versione tedesca)

Commenti

56 Responses to “Tortini di lamponi e sciroppo di rose”
  1. silvia scrive:

    ecco che ero rimasta indietro…sono uno spettacolo! e se ho già fatto 4 volte il pane alle banane adesso chissà questi. mi mancano i lamponi e l’acqua di rose. lunedì provvedo con i lamponi. adesso vedo cosa fare con l’acqua, ahhh vuoi sapere cosa penso delle foto?…

  2. chiara scrive:

    Elegantissimi e chiccosissimi, è un peccato mangiarli da tanto sono belli!

  3. Chaosqueen scrive:

    Das Kochbuch habe ich mir vor einigen Wochen auch gekauft und es gehörte sofort zu meinen Lieblingskochbüchern. Schon die Fotos sind großartig und zusammen mit den wunderbaren Rezepten, habe ich sofort eine ganze Reihe von Post Its an die nachzukochenden Rezepte geklebt.

    Die Himbeerküchlein stehen auch ganz oben auf meiner Nachkochliste. Wie schön, dass Du das Rezept schon ausprobiert hast.

  4. Francesco scrive:

    Ciao Alex, ho scoperto il tuo bellissimo blog tramite la pagina della nostra fantastica Francesca V. Che belle foto e che belle ricette! Io sono un appassionato di cupcake e ho un blog mono-tematico in merito, mi sa che provo la tua ricetta con qualche twist e frosting, grazie mille per l’ispirazione. A presto e buona settimana, Francesco

  5. Ancutza scrive:

    Wow, che foto stupende e anche la ricetta!

Lascia una risposta

  • Un post a caso

  • Archivio

  • Le mie foto su

  • Prossimi eventi

    • Fiere e mostre di giardinaggio in tutta Italia QUI

  • Foodblog tedeschi

    Köstlich & Konsorten