Marinierte Tomaten

Geschrieben am 3 August 2010 | 39 Kommentare

Wie auch Nathalie vom Blog Cucina Casalinga, hat mit das Rezept aus der letzten Ausgabe von essen & trinken sofort angesprochen, so dass ich die leckeren Tomaten vom Markt gleich eingelegt habe. Der Sud aus karamellisiertem Zucker, Wasser, Essig gibt den Tomaten eine dezentere süßsaure Note. Für den Geschmack sorgen die Lorbeerblätter (bei mir zusätzlich Rosmarin) und Knoblauch. So wie Nathalie hatte ich zufällig auch gerade keinn Pondichery-Pfeffer im Haus :-)) und habe schwarzen Pfeffer verwendet. Ich denke, das Rezept lässt viel Experimentierfreiheit und man kann sicherlich auch andere Gewürze und Aromen wählen. Bei mir gab es die Tomaten als Beilage zu einem Steak, ich kann sie mir aber auch gut zu einem Antipasti-Buffet vorstellen.

Zutaten für 4 Personen

  • 400 g kleine längliche Tomaten (z.B. San Marzano)
  • 1/2 TL frisch gemahlener schwarzer Pfeffer (oder Pondichery-Pfeffer)
  • 2 kleine Knoblauchzehen
  • 100 g Rohrzucker
  • 60 ml Rotweinessig
  • 2 Rosmarinzweige
  • 2 Lorbeerblätter
  • Salz

Die Tomaten putzen, in kochendem Wasser ca. eine halbe Minute blanchieren, in eiskaltem Wasser abschrecken und schliesslich häuten. Knoblauch schälen, halbieren und den grünen Keim entfernen. Den Zucker in einer hohen Pfanne hellbrauch karamellisieren, mit 100 ml Wasser und dem Essig ablöschen. Rühren, bis sich der Zucker gelöst hat. Rosmarin, Lorbeer, Pfeffer, Salz und Knoblauch zugeben, noch kurz köcheln lassen. Beiseite stellen und leicht abkühlen lassen. Die Tomaten mit dem Sud in einem Glas verschliessen und mind. 1 Nacht im Kühlschrank marinieren. Als Beilage oder Antipasti servieren.

Leicht verändert nach essen&trinken, Nr. 8/10

Kommentare

39 Responses to “Marinierte Tomaten”
  1. genny sagt:

    oddio questa ricetta di pomodorini ( assassini perchè so che il caramello ha fatto danni!) è fatastica!aspetto i pomodorini del suocero e li ripeto subito!secondo te quanto si conservano?
    e …una curiosità..trinken c’entra proprio con il bere anche in tedesco?:D

  2. Virginia sagt:

    Stupendissimi, Alex! Ci penso seriamente perchè nello stesso baracchino dove ho comprato le melanzane bianche, ho acquistato anche dei bellissimi pomodorini…

  3. deliziosi veramente ne ho preparato un vasetto simile due settimane fa, ti lascio il link se ti interessa sembrano gemelle :) e mi fa piacere visto che sei molto brava

    http://coolchicstyleconfidential.blogspot.com/2010/07/conserve-pomodorini-caramellati-sotto.html

  4. stupendissimi!!! mi segno la ricetta per quando torno, non me li voglio perdere, baciuzzzzzzzz

  5. daniela sagt:

    Sfatiamo il mito del pomodoro tedesco sciapo? Sono bellissimi e rossissimi!

  6. Reb sagt:

    Fantastigliosa la ricetta e superlativo il sito, al solito Alex santissima subito!

  7. Emanuela sagt:

    mmh….invitantissimiiiiiiiiiiii grazie Alex sei un portento !!

  8. sarettam sagt:

    di questi pomodorini ne ho il frigo pieno…l’orto di mio padre adesso ne sta producendo a quantità industriali(più km 0 di così e senza alcun tipo di concime chimico aggiunto, solo „roba“ naturale) e siccome l’insalata sta andando in fiore, devo mangiare per forza questi…a me piacciono così tanto che li mangio come fossero ciliegie senza nemmeno metterci l’olio…però in effetti marinati come li proponi tu dovrebbero essere molto più buoni…mi segno la ricetta e voglio dare un’occhiata al sito…il mio tedesco è maccheronico(3 anni al liceo ci fai poco) però un traduttore potrà essermi d’aiuto…buona giornata

  9. Elvira sagt:

    Alex, mi meraviglio di te, non avere il pepe di Pondichery in dispensa…bellissimi questi pomodorini, pero‘ non ci hai fatto vedere quelli vietati ai minori, mi sa che non hai avuto il coraggio di pelarli :P

    Sai che l’altro giorno ho visto dei pomodori datterini che mi richiamavano come sirene? Solo che ora come ora non avrei la santa pazienza di pelarli uno ad uno, eppure sono curiosissima. Faccio un po‘ di training autogeno e vedo di farmi tornare la pazienza, per ora mi godo ii tuoi, bellissimi :)

  10. Onde99 sagt:

    E’vero che i pomodori sono fotogenici di per sé, ma tu hai un talento speciale per farli sembrare delle vere star!!! Ti abbraccio forte!

  11. Alex sagt:

    *Genny, eh sì, era proprio il caramello maledetto. Guarda, secondo me si conservano almeno 3-4 giorni in frigo, ti farò sapere. Ne ho ancora un po‘ in frigo. Trinken significa bere in tedesco.

    *Virgi, ora che li ho visti simili anche da Stefania opterei per del timo, sicuramente un’erba aromatica che si sposa ancora meglio con i pomodori

    *Stefania, bellissimi col timo

    *Astrofiammante, sanno proprio di sole :-)

    *Daniela, il pomodoro dell’orto della contadina tetesca in una zona dove tocchiamo anche i 40 gradi non è per niente sciapo

    *Reb, il sito è molto carino, mi piacciono soprattutto le ricette a tema

    *Emanuela, mi limito a farmi ispirare :-)

    *Saretta, io ho qualche pomodorino sul balcone, ma non basterebbero a farne delle conserve :-) Vedrai che con il tuo tedesco maccheronico e guardando le figure ci capisci qualcosa lo stesso

    *Elvira, devo rimediare al più presto per il pepe! ahahaha mi hai sgamata, non avevo il coraggio di mettere le foto dei pomodori sconci. Ho una reputazione da perdere :-)))) Guarda, pensavo peggio, ma si spelano in fretta.

    *Onde, grazie cara! Un abbraccio anche a te

  12. Gloria sagt:

    Bellissima preparazione estiva da replicare, approfittando dei pomodori che ho raccolto (o meglio, fatto raccogliere) l’altro giorno… secondo te quanto si conservano?

  13. Mafaldina sagt:

    @Daniela, in effetti i pomodori tedeschi non godono di una grande fama… temo che il problema però sia dovuto in gran parte alla raccolta precoce (magari in zone non favorevoli come quelle della contadina che fornisce Alex) e alla maturazione sui banchi dei supermercati. Cosa che d’altra parte non riguarda solo i pomodori tedeschi…

    Quelli di Alex cmq sono proprio belli!

  14. Milliways sagt:

    Wie, keinen Pondichery-Pfeffer im Haus… wo gibt’s denn sowas ;-).

    Sind die Tomaten dann auch länger haltbar oder sollte man sie besser in den nächsten Tagen essen?

    Ach ja, und das Foto oben durch die Glasöffnung… sehr schön :-).

  15. CorradoT sagt:

    Io una volta li ho assaggiati piu‘ o meno cosi‘, solo che lo zucchero si sentiva poco e avevano aggiunto una goccia di cren.
    Grazie per questa ricetta, comunque, vado a provarci :-)

  16. Nepitella sagt:

    Serve commentare? me ne spedisci un barattolo??? se non per me per il piccolo Elia che di pomodori ne va ghiotissimo :-)))
    Un bacione

  17. lamiacucina sagt:

    süss-saure Tomaten, ein Hingucker !

  18. Mirtilla sagt:

    Il pomodoro io lo adoro in tutti i modi e salse, ma questi pomodorini… mmmh, mi fanno venire l’acquolina in bocca! Devono essere squisiti! Quasi quasi faccio una capatina nel sito che ci hai segnalato… per fortuna che con il tedesco un pò me la cavo!;-)

  19. Elga sagt:

    La questione del pepe di Pondichery potrebbe divenire un affare internazionale ;)
    Bellissima ricetta, appena la vicina snocciola il raccolto pomodorifero li faccio!

  20. Paolo sagt:

    li dovrei fare e nascondere altrimenti starei sempre a mangerne
    buona settimana

  21. Erich sagt:

    Für alloro musste ich dann doch auf die deutsche Seite, nächste mal nicht mehr. Nach dem eingelegten aglio von wer-war-es-schon-wieder kämen jetzt die Pomodoretti dran.

  22. Erich sagt:

    „nächstes“ natürlich, vielleicht sollte ich für die Orthopgraphie wieder zur Schule, sorry,

  23. SiLviA sagt:

    wow, che meraviglia! Ma in Germania i pomodori sono davvero saporiti? qui non tanto spesso, se non alcuni che compro al mercato di Oerlikon a peso d’oro! La prossima volta che faccio una spesa pazza di pomodori buoni provo questa mini conserva! Ciao!!! Silvia

  24. Cara Alex, sbircio dalle mie vacanze siciliane e avendo un orto rigoglioso a disposizione vorrei proprio mettermici, ma secondo te/voi c’è modo di conservarli di più?
    PS foto da acquolina

  25. Toni sagt:

    Tolle Perspektive, das erste Foto! Zu gegrillten kann ich mir die sehr gut vorstellen.

  26. Alex sagt:

    *Gloria, sicuramente alcuni giorni in frigo

    *Mafaldina, qui godono di cattiva fama quelli olandesi :-) I pomodori che vedete in foto sono del contadino e vivendo nella zona più calda della Germania sono davvero saporiti

    *Milliways, ich habe sie jeztt schon ein paar Tage im Kühlschrank und sie sind immer noch gut.

    *Corrado, interessante l’aggiunta piccantella del cren

    *Nepitella, certo!!

    *La mia cucina, nicht nur schön :-)

    *Mirtilla, allora troverai tante ricette interessanti

    *Elga, dici che ora scatta la ricerca del pepe di P.?

    *Paolo, consiglio di farne grandi quantità

    * Erich, witzig, der eingelegte aglio con Steph ist jetzt auch bei mir dran!

    *Silvia, sì, quelli del contadino lo sono. E poi ho la fortuna di vivere in una zona molto calda (beh, relativamente :-))

    *Maite, non sono grande esperta di conserve, ma secondo me se si mettono in vasetti sterilizzati e si lasciano bollire per un po‘ dovrebbe funzionare. Io ci metterei il timo la prossima volta

    *Toni, danke! Ich habe sie zu einem gegrillten Steak gegessen und es hat gut geschmeckt :-)

  27. Buffo – pensa che ho capito solo da poco che cosa rappresenta „Essen&Trinken“ dal punto di vista di riferimento culinario in Germania. E pensare che alcuni dei miei libri preferiti di cucina che ho da anni sono loro …- 400gr. di pomodorini da pelare mi sembra fattibile. 1kg sarebbe già stato troppo.

  28. Radojka sagt:

    Wuauuu….che bell colore rosso!

  29. Glu.fri sagt:

    …bene sempre ultima a commentare..sono nel far west…
    Questi delizioni pomodorini tedeschi……..!! Ma sono troooooopopp belli..
    Con el tedesco fino a essen und trinken arrivo per il resto attendo trepidante intrerpretazione/traduzione…Baci

  30. il ramaiolo sagt:

    Che bontà!! e che bella foto… anche se sono rimasta folgorata dal giardino di uttenhoffen… cosa darei per trovarmi lassù.. Un pizzico d’invidia per te e se posso: mi dici qualcosa di più? o meglio continueresti per me la favola? Che altre meraviglie da quelle parti? Grazie Un saluto affettuoso Federica

  31. Marinierte Tomaten klingen toll. Was man damit alles machen kann. Passt zu jedem Abendbrot, zum Frühstück und Mittag. Werd mir auch mal ein Glas davon zulegen. Gruß und weiter so…

  32. lauresophie sagt:

    Waou! vorrei una cucchaina per prenderne! Bellisime! Brava!

  33. Esmé sagt:

    Mi piacciono da matti i pomodorini confit, i pomodorini caramellati, quindi non può non piacermi anche questa ricetta, e la proverò.
    Mi piacerebbe ancora di più l’idea di farne vasetti da conservare per l’inverno. Secondo te come procedo? Come per i pelati?

  34. Mi piacciono questi pomodorini!!! per quanto tempo si conservano in barattolo? :)

  35. Paolo Bononi sagt:

    ricetta fantastica!! Mi puoi dire se la salsa di zucchero di canna aceto e acqua deve venire densa e quindi quasi un caramello o se va bene liquida.
    Grazie

Lascia una risposta

  • Es war einmal

  • Archiv

  • Meine Fotos bei

  • Deutsche Foodblogs

    Köstlich & Konsorten