Duftgeranien-Zucker

Geschrieben am 15 Juli 2011 | 21 Kommentare

Eigentlich habe ich Geranien als Zierplanzen nie so richtig gemocht und deswegen auch nie genauer beachtet. Bis ich entdeckt habe, daß es auch Duftgeranien gibt, die man sogar in der Küche verwenden kann. Auf einem der letzten Gartenmärkte gabe es einen Stand, der ausschließlich unbehandelte Duftgeranien im Angebot hatte und die Käufer bekamen einen Zettel mit verschiedenen Rezepten in die Hand gedrückt (z.B. Erdbeermarmelade mit Duftgeranien oder Duftgeranien-Eis). Interessant ist, daß es zig verschiedene Duftrichtungen gibt: Rose, Zitrone, Minze, sogar Coca-Cola gab es … und hier gibt es noch unzählige! Ich habe mir eine Zitronen-Duftgeranie gekauft, die soll auch Schnaken fernhalten. Und das glaube ich gerne, denn der Duft ist äußerst intensiv. Immer wenn ich auf den Balkon gehe, muss ich die Blätter zwischen meinen Fingern reiben, es duftet göttlich.

Bevor ich jedenfalls weitere Rezepte ausprobiere, habe ich mir gedacht, mit den Geranienblättern Zucker zu aromatisieren. Ich habe Blätter und Zucker einfach schichtweise in ein Glas gefüllt. Schon nach ein paar Tagen hat man einen lecker duftenden Zucker, der für Süßspeisen oder Obstsalat verwendet werden kann. Natürlich muss die Pflanze unbehandelt sein.

Kommentare

21 Responses to “Duftgeranien-Zucker”
  1. nina sagt:

    vedi, che poesia.

  2. Giuliana sagt:

    Un suggerimento davvero interessante ^__^!! Se riesco a trovare questo tipo di geranio (se si trova a Giarre, spero di non aver problemi a Palermo) lo prenderò, perchè adoro i gerani, di qualunque tipo ^__^!
    A proposito, volevo avvertirti che nel mio blog ho linkato una delle tue ricette con il quark, come avevo detto tempo fa su facebook. Spero non ti dispiaccia.
    Ciao ^__^!

  3. Nicoletta sagt:

    Ho scoperto i gerani odorosi quasi ventanni fa. Allora ne avevo comprati di due tipi: garofano e mela. Li trovavo deliziosi per il loro profumo, per decorare i vari piatti e per arricchire le insalate. Mi sono durati molti anni e ho fatto parecchie talee. Finché non è arrivata la lotta integrata alle zanzare che fa ammalare quasi tutte le piante sul terrazzo…

  4. Oxana sagt:

    Che bello!! Non lo sapevo! Anche a me non piaciono i gerani.

  5. Manu sagt:

    Wow.. habe ich noch nie gehört. Stelle ich mir aber toll vor.

    LG

  6. Annalisa sagt:

    Interessante. Mia suocera ne ha un pochi in giardino già da un po’…mi sa che le „frego“ qualche rametto e provo ad aromatizzare lo zucchero pure io :).
    Buon fine settimana.

  7. flo sagt:

    Io adoro invece i gerani. Ne ho 3 pinte in balcone, di cui uno con le foglie come quello nella foto. Ma mi chiedevo, sei sicura che non contengano principi attivi tossici? Hai già trovato usata questa ricetta? Farò una ricerca, eprchè in realtà la risposta te la dovrei dare io :)
    Cmq bell’idea se non sono tossici

  8. agnese sagt:

    mi piace tanto aromatizzare le cose…sale, zucchero o olio che sia, però questi gerani non li conoscevo. mi terrò da parte il link che hai inserto, potrebbe rimanermi utile!

  9. jacopo sagt:

    Ma dillo prima no? Ne ho due di gerami odorosi al limone in balcone :-)))
    Una pianta (ma non era un geranio) odorosa „alla Coca Cola“ la vidi nei Giardini della Landriana qualche anno fa: curiosissima ! :-D
    Ma le sai tutte tu he !!!! Mo‘ pure la pulce nell’orecchio dello zucchero al geranio….. ;-D

  10. Je découvre ce sucre de géranium… très bonne idée! Merci pour le partage… Bises!

  11. Alex sagt:

    *Nina, basta un fiore. Baci

    *Giuliana, ma mi fa molto piacere, grazie!

    *Nicoletta, che peccato. Ma dai, anche alla mela?

    *Oxana, questi però hanno dei fiorellini piccoli e delicati e sono bellini anche da vedere, non solo da odorare

    *Manu, hatte ich vorher auch nicht und war ganz begeistert, als ich die vielen Rezepte gelesen habe

    *Annalisa, fattene dare qualche rametto e piantalo anche tu :-)

    *Flo, come ti dicevo anche su FB si trovano innumerevoli siti con ricette in rete. Se ne fa grande uso in cucina. Naturalemente solo questa varietà odorosa, per le altre non saprei.

    *Agnese, è anche una bella idea regalo

    *Jajo, :-DD! Sai che ho pure la ricetta del gelato ai gerani? Tocca provare

    *Dominique, c’est une variété particulière et très parfumée

  12. Federica sagt:

    A dire la verità anche a me i gerani non sono mai piaciuti troppo e mamma ne aveva puntualmente una fila in bella mostra sulla fioriera del balcone. E non avevo neanche idea che potesse essere usato in cucina. Ho fatto da una settimana lo zucchero alla lavanda e ora il tuo mi incuriosisce non poco.Devo cercare la varietà di cui parli. Piacere di conoscerti, buon fine settimana

  13. A casa mia invece i gerani sono stati presenza fissa per almeno 25 anni, essendo nonna un’appassionata di questo fiore, ed ogni anno rispuntavano orgogliosi sui nostri balconi.
    Io non li amo, e mi sono sempre chiesta perché questo accanimento, anche se immagino che la loro ampia diffusione sia dovuta principalmente alla loro facilità di gestione e lunga tenuta…
    Comunque che ci fossero varietà mangerecce mi è nuovissima, ma quasi sempre qui da te imparo cose nuove, quindi non sono affatto sorpresa :)

  14. imma sagt:

    Semplicemente una meraviglia…sentire il profumo di questo zucchero secondo me è come perdersi in un bosco incantato!!baci,imma

  15. MarinaV sagt:

    E per chi ha il pollice nero come facciamo? :)
    Ho già un barattolo di zucchero con la vaniglia, quello profumato al limone mi farebbe proprio molto comodo… mumble mumble…
    E se tu me ne mettessi un rametto in una busta incellofanata e me lo spedissi? :D
    Baci cari!

  16. fragoliva sagt:

    anche io non amo particolarmente i gerani… ma quelli odorosi li conoscevo già, grazie ad una ferie che si tiene qui da me. Quello all’Ananas è spettacolare.
    A.

  17. simo sagt:

    Bella idea!!!! Grazie Alex sei la nostra Re Mida…… con il suo tocco tutto si tramutava in oro……tu invece riesci sempre a trasformare con i tuoi sensi magici tutto quello che vedi in cibo per il corpo e per la mente……..
    Ringrazio il giorno in cui mi sono imbattuta casualmente in una tua foto, senza la tua amicizia non avrei mai scoperto che esiste un altro mondo fatto di colori, sapori, senzazioni, creatività, poesia, freschezza etc etc e di persone che riescono a gustarsi la vita lontano dalle solite certezze e banalità.
    Grazie a tutti

  18. Valeria sagt:

    ma quanto è geniale questa cosa?! Ne sai una più del diavolo :P aspetto il seguito…

  19. Ma dai! troppo fico!!! Non sapevo proprio che esistessero gerani odorosi e addirittura al profumo di coca cola!!! Chissà che non siano l’ingrediente segreto della mitica bevanda…probabilmente da noi non si trovano proprio, però mi piacciono un casino queste ideuzze originali…Grazie!!!

  20. Das ist eine ganz tolle Idee – danke! Ich hab eine riesige Duftgeranie im Garten, der werden gleich morgen einige Blätter fehlen!

  21. Great tip,only done rose- and lavendersugar before. Thanks! :)

Lascia una risposta

  • Es war einmal

  • Archiv

  • Meine Fotos bei

  • Wohin am Wochenende?

    • Gartenterminkalender: hier

  • Deutsche Foodblogs

    Köstlich & Konsorten