Hinter der Tür ein Paradies

Geschrieben am 27 Juli 2010 | 67 Kommentare

Am Sonntag beschliessen wir, wieder einen Ausflug ins Elsass zu machen. Bei einem der letzten Gartenmärkte hatte ich eine Brochüre, mit den schönsten Gärten und Parks im Elsass gefunden und so habe ich mir einfach ein paar in der Nähe ausgesucht, ohne allerdings zu wissen, was uns erwarten würde. Trotz Navi verfahren wir uns ein paar Mal und je näher wir dem Ziel kommen, desto ländlicher und einsamer wird es. Wir kommen in einem wintzigen Ort an. Ich werfe meiner Freundin einen fast entschuldigenden Blick zu, sie wird sicherlich denken „wo hat sie mich diesmal hingeführt“. Wir erreichen die Eingangstür und suchen die Klingel. Die Tür geht auf und wir stehen mitten im Paradies, einem blauen Paradies. Die Frau am Eingang fragt uns, ob wir reserviert hätten. Wofür? Sonntagsbrunch! Nein, aber wir dürfen trotzdem brunchen und setzen uns unter eine wunderbare Pergola. Die Teestube ist voller glücklicher Menschen, die sich am Buffet bedienen. Sehr lecker. Und der Kougelhoupf zum Schluss darf auch nicht fehlen. Mit vollem Bauch erkunden wir dann den Garten und ich komme aus dem Staunen nicht mehr raus. Die Welt kann doch so schön sein. Es muss nicht immer die große weite Welt sein.

Kommentare

67 Responses to “Hinter der Tür ein Paradies”
  1. Diletta sagt:

    Che posto da favola…..e che splendidi colori!
    Un sorriso incantato,
    D.

  2. daniela sagt:

    Commovente. Ogni tanto piccole fortune così sono necessarie.

  3. Chiara75 sagt:

    Che spettacolo! Hai fotografato anche la sala da the, per caso? Sai, muoio dalla curiosità, perchè, se tanto mi da tanto, era un piccolo gioiello!
    Buona giornata!

  4. Nepitella sagt:

    Bè dai dimmi dov’è Alice in questo paese delle meraviglie???
    Mi sembra di aver visto Bian Coniglio in qualche scatto…
    Un bacione
    Martina

  5. Pippi sagt:

    è davvero un paradiso Alex!!! io non ho parole..so solo che non riesco a smettere di guardare le tue foto :-)
    un bacio
    Pippi

  6. Elvira sagt:

    Come sono contenta che non sei su blogspot oggi :))

    grazie per questo pezzo di paradiso, sapevo che valeva la pena aspettare. E grazie per avermi fatto vedere i fiori del cardo e dell’aneto, non li conoscevo!

    Ma fammi capire, sono giardini privati che vengono aperti al pubblico?

    • Alex sagt:

      Allora, in quell’elenco ce ne sono alcuni privati e alcuni pubblici. Dopo essere state in questo paradiso ne abbiamo visitato un altro (ne farò un post a parte) che era di privati che lo aprono al pubblico ogni domenica nella stagione primaverile/estiva. Questo tutto blu è aperto di domenica, con sala da tè e poi affittano la sala da tè per feste private. Per visitare il giardino si paga l’ingresso. Se consumi te lo detraggono dal conto.
      Una volta all’anno c’è poi la giornata dei giardini aperti al pubblico e la lista è molto più lunga. Quest’anno me la sono persa purtroppo – sian in Alsazia che qui nella regione dove vivo. Trovo interessantissimo entrare nei giardini privati. E poi le persone sono tutte molto aperte e disponibili, ti spiegano tutto. Davvero una gran bella cosa

  7. Reb sagt:

    E‘ il paradiso perfetto per me non credente: se deve esserci, che sia azzurro, delicato e come sospeso nel tempo! Brava Alex, se si bussa col sorriso le porte vengon spalancate, e l’incanto ci fa compagnia a lungo.

  8. Oh, wie wundervoll. Sowas hatte ich mir auch schonmal für eine noch austehende Reise ins Elsass rausgesucht und wenn ich jetzt deine Bilder sehe – Volltreffer!

  9. Valeria sagt:

    davvero elegante in ogni piccolo, semplice dettaglio.

  10. marta sagt:

    mamma mia…un paradiso davvero.

  11. Carolina sagt:

    Che meraviglia Alex…
    Sembra di entrare in una favola… Un passo e ci si ritrova nel paese delle meraviglie.
    Però, secondo me, quei fiorellini davanti al portone lasciavano già intuire cose buone… ;)
    A presto e buona giornata.

  12. Ancutza sagt:

    Wow, che meraviglia, un paradiso blu e rosa, cosa potrei volere di più?

  13. Christina sagt:

    Seltsam, seltsam, wieso habe ich eigentlich nicht genau so ein Häuschen im Grünen…? ;-) Das ist wirklich der Himmel auf Erden, ich glaube wenn ich da wohnen würde, bräuchte ich keinen Urlaub mehr.

  14. CorradoT sagt:

    Che foto, che luogo!
    Senza parole….

  15. cricri sagt:

    aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah…

    (LUNGO, INTERMINABILE SOSPIRO)

  16. Antonella sagt:

    Che quiete!
    Sicuramente esagero, ma è quasi la stessa che si percecisce a Roma in questo peridoo dell’anno… quasi! :)

  17. Onde99 sagt:

    E quanto sei bella tu, tesoro, che hai sempre l’ottimismo e la forza di scorgere la gioia in ogni piccola cosa! (Devo dire che anche i dintorni – più o meno vicini – di casa tua ti aiutano, eh!)

  18. MarinaV sagt:

    Ullapeppa che meraviglia!
    Sento il morbido di quel prato sotto i piedi nudi…
    Hai veramente un ottimo naso per i paradisi verdi!

  19. Toni sagt:

    Traumhaft! Ich freu mich schon auf Deine nächsten Gartenbesuche. Da findet man oft so schöne Anregungen. Auch wenn ich dann ein bisschen seufzen muss, weil in meinem Garten noch sooooo viel zu tun ist und manches dann auch nicht so wachsen will, wie ich mir das vorstelle.

  20. Anna sagt:

    Mamma mia CHE FAVOLA! Le foto sono stupende, posso solo immaginare la meraviglia li sul posto?? Hai fatto foto anche del brunch? Sarebbe interessante vedere le proposte. Un abbraccio forte

    • Alex sagt:

      No, purtroppo non ho foto, non mi sembrava il caso disturbare le persone mentre mangiavano. Cmq il brunch era abbastanza semplice, varie insalate (carote, lenticchie, insalata di riso alla marocchina, insalata di pasta, insalata verde, insalata greca), affettatti e formaggi francesi, quiches, salmone e aringhe affumicate, yogurt e marmellate, muesli, frutta, un polpettone molto buono. E poi il Kougelhoupf e una torta di mele fatta in casa. Tutto molto semplice, ma buono. Forse un po‘ caro il prezzo, ma uno non va mica tutti i giorni a visitare il paradiso :-)

  21. Anna Luisa sagt:

    Che belle foto e che bei posti..fanno venire voglia di partire subito!!! ^_^

  22. Che posto fantastico!.. Beate voi che avete il paradiso alle porte!
    Un bacio

  23. Chicca sagt:

    Se solo potessi vivere in una casa così…sarebbe un sogno!!

  24. Twee sagt:

    Alex, quando prometti mantieni!! E‘ proprio un paradiso..Mi fai un coffee table book con le tue foto?

  25. Erich sagt:

    Wunderschöne Bilder, wunderschöner Garten

  26. Mirtilla sagt:

    Accidenti che meraviglia! Le foto, come sempre, sono stupende ma anche questo giardino dev’essere stato un incanto… e vi hanno pure servito il brunch! Hai ragione… è proprio un paradiso!!!!

  27. Aiuolik sagt:

    Non avevo ancora visto queste foto e questo post. Che dire posti stupendi resi ancor più belli dal tuo tocco e dal tuo occhio. Ciaoooo!

  28. che incanto! mi ricorda „il giardino segreto“ un film che mi piace tantissimo!
    un’avventura finita bene!!!

  29. FrancescaV sagt:

    qui ci sono un po‘ di link che mi salverò sicuro. Quest’anno non è per me un anno da giardini, spero nel prossimo. Intanto però mi son goduta il tuo reportage :-)

    • Alex sagt:

      Ciao cara, appena avremo un po‘ di tempo dobbiamo fare qualche giretto insieme. L’anno prossimo in primavera vorrei vederne alcuni. Il sito con i giardini é fatto benissimo e le persone che aprono il loro giardino al pubblico sono di un’ospitalità e simpatia uniche. Mi chiedo perchè io abbia iniziato solo adesso a girare l’Alsazia. Ho davvero il paradiso davanti e non me ne ero accorta

      • FrancescaV sagt:

        ci conto allora, così magari in due ce ne ricorderemo meglio la prossima primavera. Intanto buon finesettimana. Io mi preparo alla prossima partenza: torniamo in Italia per un giro parenti, con gatto annesso. Speriamo di non strapazzarci troppo. Un bacio e quando torno a fine mese ci sentiamo, ciao!

  30. Valeria sagt:

    incredibile, ma allora esistono davvero posti cosi belli!!??

  31. Nicol sagt:

    Non ho parole: davvero un paradiso blu. Mi hai rilassato molto con le tue foto, baci

  32. Sabrina sagt:

    … uno di quei luogi nei quali per un giorno poter perdere la concezione del tempo e dello spazio e poter mantenere solo quella del bello…..

  33. Edda sagt:

    Grazie Alex, meno male che ci sei e ci fai sognare :-) Un abbraccio forte e fiorito

  34. artemisiacomina sagt:

    la signora aveva i capelli azzurri, suppongo :))

  35. Sorriso sagt:

    Ma che luogo splendido!! Le tue fotografie raccontano sempre al meglio tutto…
    un Sorriso…

  36. silvia sagt:

    e gli gnomi? dove sono i folletti? un sospiro di sollievo e gli occhi a meraviglia…

  37. genny sagt:

    ahhh! ma eri a casa mia! potevi dirlo:DDDD
    è esattamente la casa dei miei sogni in effetti!:DDD

  38. susina sagt:

    sono senza parole …. un sogno, semplicemente un sogno ….

  39. stefania sagt:

    E vedo tutto bluuuu-u-uu-uuu…Scusa, mi è venuta in mente questa canzone,da canticchiare godendosi questo posto e queste foto bellissime! Ciao

  40. miciapallina sagt:

    Il mio cuore oggi ne aveva più bisogno del solito.
    Grazie.
    Grazie perchè ci sei.
    Grazie perchè sei mia amica…. ma prometti di portarmi la prossima volta?
    nasinasi

  41. Magdi sagt:

    Ein Traum, von dem wir alle träumen. Aber es steckt auch viel Arbeit dahinter und auch vom eigenen Garten muss man einmal Urlaub machen, das weiß ich aus Erfahrung.

  42. Mafaldina sagt:

    Che meraviglia! Splendidi sia il luogo che le foto.
    Tienici aggiornati su altre belle iniziative come queste, quasi quasi organizzo un viaggio da quelle parti, occasioni come queste non vanno perdute (anche se l’Alsazia per me non è proprio dietro l’angolo).
    Grazie per il bel post!

  43. Barbara Donovan sagt:

    Sandra, era tanto che non accedeva al tuo sito – che splendore – mi sembra davvero il paradiso – complimenti, sei sempre il migliore
    Barbara

  44. Oona sagt:

    Das ist ja unglaublich schön!!! Toll!

  45. Anna sagt:

    Quanto è bello il mondo attraverso le tue foto!
    Ps: io con il navigatore mi perdo sempre ;D
    Un abbraccio

  46. Giorgia sagt:

    che meraviglia alex, ti invidio. quanto al navigatore… abbiamo grossi problemi a condividere le stessa auto…
    un abbraccio

  47. Mi ci volevano proprio le tue foto oggi. Grazie :)

  48. mominthecity sagt:

    grazie della segnalazione!!!!!!!!!!!

  49. grazia sagt:

    Ho sempre amato i tuoi post fotografici ..uno più bello dell’altro..
    Spero che il mio commento non ti sembri banale!
    Un abbraccio

Lascia una risposta

  • Es war einmal

  • Archiv

  • Meine Fotos bei

  • Deutsche Foodblogs

    Köstlich & Konsorten